Pubblicato il 03/11/13e aggiornato il

URL personalizzati anche per le pagine brand di Google+.

Come ottenere un URL personalizzato di una pagina business o brand di Google+ e come modificare maiuscole in minuscole o viceversa di detto URL.
Insieme agli URL personalizzati per il Profilo di Google+ sono già disponibili per gli utenti anche quelli per le pagine business o brand che dir si voglia. Google illustra in una pagina web quali siano gli obiettivi del programma di VanityURL e quali siano i requisiti minimi per accedere a questa opzione. È lo stesso Google che assegna l'URL personalizzato a cui aggiungere eventualmente qualche lettera o qualche numero per farlo diventare unico.

Per ottenere un VanityURL del Profilo bisogna avere almeno 10 follower, che il profilo esista da almeno 30 giorni e che ci sia una foto del profilo. Come detto nel precedente articolo bisogna andare su Profilo > Informazioni > Link e cliccare su Ottieni URL. Tale indirizzo sostituirà quello con ID numerico e potrà essere ricordato più facilmente. L'utente può modificare l'URL proposto da Google solo in minima parte. Per farlo bisogna sempre andare su Profilo > Informazioni > Link > Modifica. Potranno essere modificate solo le maiuscole in minuscole o viceversa e gli accenti o segni diacritici.

profilo-googleplus

Se non avete ancora comunicato a Google il vostro numero di cellulare per esempio con la procedura per l'attivazione della verifica in due passaggi vi verrà chiesto di farlo prima del passaggio al VanityURL.
I requisiti per ottenere un URL personalizzato per le pagine brand sono che sia stato verificato che si tratta di una attività locale oppure che ci sia un collegamento a un sito web per le pagine non locali. Per verificare che questa opzione sia stata attivata per la nostra pagina vi si accede e si clicca su Dashboard. In caso positivo si dovrebbe visualizzare un messaggio come questo

image

in cui cliccare su Ottieni URL. Nella pagina successiva dovremo mettere la spunta a Accetto i Termini di Servizio di cui parlerò tra un po' e cliccare su Cambia URL

image

Si dovrà quindi pigiare su Conferma scelta. Nella sezione Profilo > Informazioni > Link si potrà andare su Modifica per cambiare eventualmente minuscole in maiuscole o viceversa.

cambio-vanityurl-google-plus 

Io ho scelto per esempio di avere tutte le lettere minuscole per comodità di digitazione. Google propone dei VanityURL che sono identici a quelli del dominio del sito con alcune precisazioni
  1. Se il dominio del sito non è univoco inserisce anche il suo suffisso che potrebbe essere com, net, it
  2. Per i blog gratuiti di Blogger del tipo nome.blogspot.com vengono proposti dei VanityURL con una parte finale del tipo +NomeBlogspot che certo non sono il massimo.
Nei Termini di Servizio degli URL Personalizzati c'è un codicillo che ha provocato diverse polemiche
Gli URL personalizzati al momento sono gratuiti, ma in futuro potrebbero diventare a pagamento. Tuttavia, prima dell'eventuale addebito sarà premura di Google avvisare gli utenti, dando loro la facoltà di interrompere la partecipazione al programma.
Personalmente non gli darei troppa importanza perché mi sembra difficile che Google abbandoni la filosofia dei servizi gratis in un settore che lo trova in diretta concorrenza con Facebook. In ogni caso ci sarà sempre l'opzione di abbandonare il programma e di riprenderci il nostro URL con ID numerico.

Concludo ricordando che con gli URL personalizzati è molto più semplice accedere ai contenuti di un Profilo o di una Pagina Brand. Ecco gli URL delle aree del mio Profilo e della pagina business

google.com/+ErnestoTirinnanzi/posts
google.com/+ErnestoTirinnanzi/about
google.com/+ErnestoTirinnanzi/photos
google.com/+ErnestoTirinnanzi/videos
google.com/+ErnestoTirinnanzi/plusones
google.com/+ideepercomputeredinternet/posts
google.com/+ideepercomputeredinternet/about
google.com/+ideepercomputeredinternet/photos
google.com/+ideepercomputeredinternet/videos

Per i Profili e le Pagine Brand non sono stati ancora attivati i redirect per le espressioni italiane. In futuro si potrà mettere più uno al posto di plusones, foto al posto di photos e informazioni al posto di about.




18 commenti :

  1. potrebbero diventare a pagamento anche quelli di youtube!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo che diventeranno mai a pagamento neppure quelli di G+ :)
      @#

      Elimina
  2. Grazie per il lavoro che fai per noi blogger. Mi hai insegnato molte cose per il blog. Buona serata ^_^

    RispondiElimina
  3. @Eugheness su Twitter dimmi se mi leggi almeno qui la mia mail è tretomus@yahoo.it rispondimi pf.cosi so che mi hai letto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li leggo sempre i commenti e quando posso rispondo. Non rispondo però via email perché non faccio consulenze private a pagamento; il mio aiuto è gratuito ma limitato alle mie modeste conoscenze e in risposta ai commenti postati su questo sito.
      @#

      Elimina
    2. ecco il quibus: io avevo letto sul tuo blog le modalità di inseriemnto e-mail nel blog .Oltre quella normale,tu avevi anche scritto che,per evitare che i robots potessero inserirla automaticamente e poi fare degli spam,riportavi una stringa come questa.

      NON viene accettata 1 esce una scritta che mi dice che non accetta gli script ! Dove posso inviartela per farmela correggere ?

      Elimina
    3. Non ti ricordi il post in cui hai trovato questo script? Perché a me non viene in mente. Hai un blog su Blogger? Il messaggio non accetta gli script fa pensare a un'altra piattaforma
      @#

      Elimina
  4. Come sempre quando arriva una novità su GOOGLE+ poi i servizi automatici di Blogger vanno a farsi friggere:D
    Da quando ho abilitato l'url personalizzato i widget badge google+ di blogger non funzionano più e bisogna metterli manualmente:D

    RispondiElimina
  5. Ciao Ernesto ho anch io un problema con google+. Avevo impostato il profilo di googe+ con il nome del blog adesso ho ricevuto una mail che tra due giorni sospenderanno il mio account e con questo anche blogger (credo) hai qualche dritta da darmi a proposito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo che ti sospenderanno l'account di Blogger ma solo quello di Google+. Il mio consiglio è quello di modificare il nome del profilo di Google+ e di mettere il tuo nome e cognome
      @#

      Elimina
    2. Grazie per la celere risposta, avevo gia´ esportato il mio blog, non si sa mai !!!

      Elimina
    3. @ernesto
      I problema è che non ti da la possibilità di modificare il nome del profilo...

      Elimina
  6. Ho una domanda U.U

    Ma se io inserisco il mio numero di cellulare, sono rintracciabile mediante quel numero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho dato il mio numero di cellulare a Google da anni ma non mi ha mai chiamato nessuno :)
      Scherzi a parte il tuo numero rimarrà nei server di Google ma solo lì e non sarà ovviamente divulgato
      @#

      Elimina
  7. Posso usare l'account della mia pagina brand per amministrare il mio Blog?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti andare su Impostazioni > Autorizzazioni e aggiungere l'email dell'account del blog nel caso sia di dominio personalizzato
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.