Pubblicato il 31/10/13e aggiornato il

Come ottenere un URL personalizzato per il Profilo Google+.

Come effettuare il passaggio dall'URL con ID numerico di Google+ a un URL personalizzato con Nome e Cognome.
La rincorsa di Google Plus nei confronti di Facebook non si ferma e progressivamente la società di Mountain View sta inserendo tutte le funzionalità già presenti da tempo su Facebook. Era stato già annunciato ma ora è diventata realtà per molti account la possibilità di passare a un URL personalizzato. Contrariamente a quello che avviene per il VanityURL di Facebook la personalizzazione dell'indirizzo su Google+ avrà la struttura fissa google.com/+NomeCognome o plus.google.com/+NomeCognome. Al momento non sembra che una tale possibilità sia stata attivata anche per le pagine brand ma ritengo sia ormai solo una questione di tempo.

Pare che non tutti gli account Google+ abbiano già la possibilità di effettuare il passaggio all'URL personalizzato. Per constatarlo accedete al vostro Profilo Google+ nella scheda Info. In caso di abilitazione dell'account al passaggio al VanityURL vedrete un messaggio simile a questo

url-personalizzato-googleplus
nella sezione Link che vi informerà che il vostro VanityURL è preapprovato. Si dovrà cliccare su Ottieni URL per poi seguire il wizard di configurazione

url-personalizzato-google

in cui dovremo mettere la flag a Accetto i Termini di servizio e cliccare su Cambia URL quindi su Conferma scelta. Quando si fosse passati a questo nuovo URL non sarà più possibile tornare indietro quindi è bene meditare un po' prima di fare questa scelta. Per quello che è il modello del blog e i link che rimandano al nostro Profilo Google+ si possono anche lasciare così come sono perché c'è un redirect dal vecchio URL numerico a quello personalizzato. Chi non lo avesse ancora fatto e mi volesse aggiungere alle sue cerchie può cliccare indifferentemente su uno dei link


In attesa di un VanityURL anche per le pagine business i meno pazienti possono usare il servizio Gplus.to per creare degli URL personalizzati senza limitazioni di sorta.




24 commenti :

  1. Ciao,
    proprio martedì ho trovato nella mia casella di posta una e-mail da Google, la quale mi informava del fatto che avevo diritto al profilo personalizzato su Google +, mi spieghi in cosa consiste, e quali sarebbero i cambiamenti? Grazie mille, i tuoi articoli sono molto interessanti!
    Antonella

    RispondiElimina
  2. Un paio di giorni mi è arrivata una mail da Google che mi invitava di scegliere un nome personalizzato per la pagina Brand di un mio blog sulla F1. Il nome che mi hanno proposto è questo: "+Maxsof1newsBlogspot". Ho altre due pagine Brand, ma al momento non ho ricevuto altre mail.

    RispondiElimina
  3. mi è arrivata la mail proprio ieri, modificato il tutto , grazie come sempre spiegazione semplice ed esaustiva, ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  4. @Antonella
    Quello che so l'ho scritto nel post. Si tratta di avere un URL del Profilo più semplice e più facilmente ricordabile. Tutto qui.
    @Maxso
    Questo significa che hanno iniziato il roll out del VanityURL anche per le pagine business. Purtroppo per il momento non fanno scegliere ...
    @Caterina
    Buona giornata anche a te
    @#

    RispondiElimina
  5. anche a me è arrivata email in cui mi avvisavano di questa cosa, ma io che tengo molto al mio blog più che a google+ mi conviene farlo? io non ho ben capito onestamente e poi come tu dici in post una volta fatta qst scelta nn si puo' tornare indietro!!! a che serve?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è obbligatorio e serve solo per semplificare l'URL
      @#

      Elimina
  6. Sempre meglio avere un nome in lettere che una serie piuttosto lunga di numeri per condividere il proprio profilo o pagina brand; secondo me un passaggio da fare.

    RispondiElimina
  7. Ho appena letto in rete che dietro questa novità ci sarebbe un futuro " pagamento" del servizio. Io purtroppo l'ho già fatto con l'impossibilità di tornare indietro. ..:(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è sicuramente una bufala. La politica di Google è sempre stata quella di offrire tutto gratis. Non sarebbe possibile una virata di 180 gradi in questo modo. Anche su Facebook ogni tanto spuntano dei post che assicurano che diventerà a pagamento :P
      @#

      Elimina
  8. Ho ricevuto l'email e stavo per richiedere l'url ma leggendo i termini di servizio mi sono bloccata :(
    Ti copio la parte che mi ha lasciata un po' perplessa:
    Gli URL personalizzati al momento sono gratuiti, ma in futuro potrebbero diventare a pagamento. Tuttavia, prima dell'eventuale addebito sarà premura di Google avvisare gli utenti, dando loro la facoltà di interrompere la partecipazione al programma.
    Cioè davvero rischiamo poi di dover pagare?Sembra strano :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che lo abbiano inserito solo per una sorta di prudenza giuridica. Te lo immagini Facebook gratuito e Google+ a pagamento? Sarebbe una follia pura da parte di Google
      @#

      Elimina
    2. Penso che stavolta abbia ragione:
      http://www.google.com/intl/it/+/policy/tos-custom-url.html

      Elimina
  9. Mi è arrivata una mail per inserire l'url corto ma quello che mi dicono loro ha un "it" finale che sta proprio brutto. Posso solo usare quello che mi hanno creato loro o uno mio personalizzato?

    RispondiElimina
  10. Anche a me è arrivata la mail che mi avvertiva dell'url preapprovato, solo che quando ho provato a confermare la scelta (accettando i termini di servizio) mi è uscita una schermata che mi chiedeva di inserire il numero del mio cellulare per la verifica...e lì mi sono bloccato perché, fino ad ora, ho evitato di dare il mio cell in pasto a Big G. A qualcuno di voi è successa la stessa cosa ? a te Ernesto ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io è molto tempo che ho dato il mio telefono cellulare a Google per la verifica in due passaggi e per l'account Google Play
      @#

      Elimina
    2. Mah, alla fine farò così anch'io, basta che poi non mi chiami Matt Cutts :) Grazie Ernesto

      Elimina
  11. Aggiornamento: Google mi ha dato la possibilità di modificare anche l'indirizzo della altre due pagine Brand. Il nome è sempre lo stesso "+NOMEBLOGBlogspot". Ancora nulla riguardo al mio profilo Google+.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS: Mi sono dimenticato di scrivere che io non ho unito il profilo di Blogger con Google+.

      Elimina
  12. è a disposizione anche per le pagine, ho appena convertito l'url!

    RispondiElimina
  13. Ernesto, volevo chiederti una cosa. Se su blogger decido di unire il profilo google+, poi posso scegliere se commentare col mio account o col nome della pagina google+?
    Inoltre, cosa succede se per un qualsiasi motivo il mio account g+ venisse eliminato? Perderei anche l'accesso a blogger?

    Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'accesso a Blogger non lo perdi mai ma solo se cancelli il tuo account GMail. Al momento non si può commentare con il nome della pagina di Google+
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.