Pubblicato il 30/11/11e aggiornato il

Le nuove funzioni di Skydrive con 25GB di spazio gratuito, cartelle sincronizzate e l'HTML5 .

Senza dubbio SkyDrive della Microsoft è il servizio che offre lo spazio gratuito più ampio di tutti. Per accedere al servizio basta avere una account Microsoft Hotmail o Live e inserire le nostre credenziali per accedere a SkyDrive dopo aver cliccato su Provalo Subito. La Microsoft proprio ieri  ha annunciato dal Windows Live Blog di aver apportato numerose modifiche al suo servizio di stoccaggio di file online. Lo spazio a disposizione di ogni utente rimane di 25GB ma la modalità di utilizzo è cambiata decisamente. Alcune cose introdotte sono positive altre lo sono molto di meno. Riassumo brevemente il succo dei nuovi tool:

  1. Si possono condividere i file via email inclusi quelli presenti nei nostri contatti LinkedIn, GMail e Facebook.
  2. Si potranno caricare foto o creare documenti per poi condividerli direttamente su Facebook o LinkedIn.
  3. E' adesso possibile ottenere link per la condivisione solo visiva o scegliere di dare anche il permesso di modifica del file condiviso
  4. Tutti i file caricati su Skydrive sono privati. Solo l'utente può renderli pubblici mediante l'azione di condivisione
  5. Si possono creare cartelle online. Si possono anche rinominare, spostare o cancellare.
  6. E' possibile fare lo stesso per un file o per un insieme di file selezionandoli contemporaneamente
  7. Cliccando sul destro del mouse si aprirà un menù contestuale per attivare una qualsiasi di queste azioni
  8. Si può creare un documento di Office e aprirlo con Office Web Apps.
  9. E' stata introdotta la funzione drag & drop per i video HTML5 per i browser che lo supportano (IE10, Chrome, Firefox)
  10. Vengono supportati i file PDF e RAW usati rispettivamente per i documenti e le foto.

Vediamo però un po' in dettaglio aiutandoci anche con degli screenshot presi nel mio account

skydrive-interfaccia

Nella parte alta ci sono le icone per creare un documento con Word, Excel, Powerpoint o OneNote. Saranno poi visualizzate tutte le cartelle cha abbiamo caricato. E' importante il collegamento Visualizza cartelle sincronizzate perché, all'interno dei 25GB di spazio, ne vengono concessi 5GB da poter sincronizzare con diversi computer che possano accedere all'account. Si tratta di una cosa se si vuole simile a quella già sperimentata con DropBox o SugarSync.

Per sincronizzare le cartelle dovete accedere alla pagina di SkyDrive Synced Storage in cui vi sarà detto di scaricare il programma Windows Live Mesh che fa parte della suite Windows Live Essentials. In questo modo si potranno creare delle cartelle nel computer che saranno sincronizzate nella nuvola

sincronizzazione-cartelle   

Potranno essere cioè modificate online oppure dal desktop. La visualizzazione delle immagini è stata completamente rivoluzionata. Adesso somiglia molto a quella di Facebook o di Google Plus con l'immancabile effetto Lightbox, le frecce di navigazione e la galleria della cartella nella parte bassa

galleria-foto-skydrive

Cliccando con il destro del mouse su una singola foto si accede ai comandi Scarica, Visualizza originale, Sposta in, Copia in, Elimina, Incorpora e Condividi. Vediamo nel dettaglio cosa comporta andare su Condividi. Ci saranno tre sotto opzioni accessibili sulla sinistra della finestra popup che si apre

condividi-skydrive

Le possibilità di condividere la foto riguarderanno l'Invio di un messaggio di posta, la pubblicazione su Facebook, MySpace o LinkedIn e URL di collegamento. Come vedete dallo screenshot, gli URL di collegamento sono ben tre vale a dire: Sola Visualizzazione, Visualizzazione e Modifica, Visualizzazione pubblica. Il significato è ovvio. Se vogliamo il link diretto alla foto bisogna andare su Visualizza originale nel menù contestuale precedente.

visualizza-originale-skydrive

Questa operazione ci porterà a acquisire un URL simile a questo

https://public.blu.livefilestore.com/y1pcG4o-oMgTNfwFNqQ0fF7ptHbfDn7UTU41Y1bHxEUfuA_m8BVIhbhyFKEVYEh3OhZHImVp05FBB54BIVIqwvGBw/vittoria-puccini-1.jpg?psid=1

Per poterlo usare per caricare delle immagini nel blog, è consigliato di togliere la parte finale colorata di rosso a partire dal punto interrogativo. Questo sistema di condivisione vale anche per i documenti ai quali però manca l'opzione Visualizza originale. Per caricare un nuovo file o creare una nuova cartella si va rispettivamente su Aggiungi File e Nuova Cartella.  In conclusione credo che 25GB di spazio gratuito di cui 5GB sincronizzabile sia una comunque una occasione da non lasciarsi sfuggire.





9 commenti :

  1. Come si usano i documenti di SkyDrive in offline ?
    Non c'è modo di sincronizzare in automatico i documenti del pc locale verso SkyDrive e viceversa in XP / Win 7 ?
    Grazie

    RispondiElimina
  2. @Danilo
    Devi usare Windows Live Mesh e mettere i file da sincronizzare nelle cartelle sincronizzate. Il problema è che si tratta di un programma presente su Windows Live Essentials che è possibile installare solo su Windows 7 e Vista con Server Pack 2. Non credo sia possibile in XP.

    RispondiElimina
  3. Ma se poi alla fine dei 25 GB ho solo 5 GB, come si può invece avere tutti e 25 GB da gestire completamente indifferentemente sia per i documenti online sia per la sincronizzazione ?
    Posso anche mettere dei documenti di Office 2003 dal pc e modificarli online ?

    RispondiElimina
  4. .. dimenticavo ...

    Non ho capito : i 5GB servono solo per la sincronizzazione ?
    Invece dei 25GB (aggiuntivi oppure 20+5Gb=25 GB totali ?) si può solo fare l'upload a mano senza la sincronizzazione automatica ? Qual'è il senso se fosse così ?
    Grazie

    RispondiElimina
  5. @Danilo
    Ci sono 25GB a disposizione di cui 5GB possono essere sincronizzati. Credo che sia appena uscita o stia per uscire una app per WM7 e per iOS che supporta la sincronizzazione di Skydrive nei dispositivi mobili. In questo contesto Windows XP è stato lasciato al palo.
    20GB di file possono essere creati online o caricati indifferentemente senza usufruire della sincronizzazione.

    RispondiElimina
  6. Ciao a tutti

    io utilizzavo skydrive per uppare foto per siti , forum ecc. ecc... visualizzavo la foto e con tasto DX copiavo l'indirizzo che però risultava essere una miniatura e poi sempre con tasto DX copiavo l'indirizzo dell'immagine mettendola sotto URL, cosi facendo sul forum, sito o altro mi compariva una miniatura cliccabile reindirizzata alla risoluzione originale, ora non posso più farlo o quantomeno non riesco a capire come fare. Se poteste aiutarmi ve ne sarei grato.

    RispondiElimina
  7. @dragone
    Hanno cambiato la grafica di Skydrive. Prova a seguire le indicazioni di questo articolo. Dovresti visualizzare una galleria di foto. Per ottenere il link diretto devi andare su Visualizza originale dopo aver cliccato sul destro del mouse e togliere la parte finale (c'è scritto nel post e c'è pure uno screenshot).

    RispondiElimina
  8. Ma è possibile modificare/aggiungere file direttamente da browser nello spazio dedicato alla sincronizzazione?

    RispondiElimina
  9. @DanieleC
    Non mi risulta. Si può fare solo dal computer inserendo delle cartelle o dei file attraverso Windows Live Mesh che poi potremo ritrovare sugli altri computer o dispositivi mobili che utilizziamo.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.