Pubblicato il 13/06/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Eliminare automaticamente le parti in silenzio negli audio con Audacity

Come applicare l'Effetto Tronca Silenzio di Audacity per eliminare automaticamente le parti senza audio da un file e come configurarne i parametri

Quando si effettua una registrazione audio di una conversazione o di una conferenza, ci possono essere dei momenti di silenzio che dilatano di parecchio la durata della registrazione. In fase di modifica del file audio, dovremmo selezionare e eliminare manualmente tutte le parti del file in cui non viene registrato niente.

Se si tratta di un audio molto breve, il lavoro da compiere non sarà poi così impegnativo, ma se i file sono lunghi decine di minuti, questa operazione diventerà molto più impegnativa, se non altro per il tempo impiegato.

In questo post vedremo come applicare un effetto di Audacity che ci consente di tagliare automaticamente tutti gli spazi di silenzio di un file audio e di configurarne i parametri di cancellazione. Audacity è un audio editor piuttosto semplice da usare ed è la scelta di elezione per chi ha a che fare con tali file senza essere un professionista.

Può essere installato su OS Windows, MacOS e Linux, è open source e ha pure l'interfaccia in italiano. Si va sul pulsante Download Audacity nella sua Homepage. Si clicca poi sul link Download Audacity for Windows, Mac or Linux che aprirà una pagina di FossHub con i collegamenti per scaricare i file di installazione. 

Un utente Windows cliccherà sul link Audacity Windows Installer, per scaricare un file .exe di 26,9MB, su cui fare un doppio click e seguire le finestre di dialogo per completare la installazione del programma, arrivato alla versione 2.4.1, nel momento in cui scrivo il post. Si fa andare Audacity e se ne può personalizzare l'aspetto. 

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un tutorial per applicare l'Effetto Tronca Silenzio con Audacity.



Si trascina nell'area di lavoro di Audacity il file su cui operare, oppure si va su File -> Importa -> Audio per poi selezionare l'audio e andare su Apri. Verrà mostrata una traccia con lo spettro audio del file importato. 

eliminare manualmente aree di silenzio dei file

Quando nel file c'è silenzio, visualizzeremo solo una linea orizzontale, eventualmente con il rumore di sottofondo del microfono, che comunque può essere eliminato. Per procedere alla eliminazione manuale degli spazi di silenzio, si clicca sullo strumento I della selezione. Con il mouse si seleziona la parte dell'audio da eliminare, quindi si va sul pulsante Taglia delle forbici o si digita la scorciatoia da tastiera Ctrl + X.

Questa operazione va fatta per tutti i momenti di silenzio presenti nella Traccia. Se questi fossero parecchi, si può usare uno strumento di Audacity che ci permette di rilevarli automaticamente e di eliminarli.

Si clicca su Seleziona nella colonna di sinistra per selezionare tutta la traccia audio, che prenderà uno sfondo più chiaro (Tema Classico o Chiaro). Si va poi nel menù su Effetti -> Tronca silenzio...

come applicare tronca silenzio a audio con audacity

Verrà aperta una finestra per impostare i parametri di cancellazione dei silenzi. Nella prima riga si imposta il livello del volume del silenzio. Se la registrazione avesse comunque dei suoni ambientali, si deve modificare il livello dei decibel impostato di default a -20dB. Con suoni o dialoghi di sottofondo si deve magari mettere -10dB.

Più in basso si sceglie la modalità con cui vogliamo eliminare le parti in silenzio. La prima opzione Tronca silenzio Rilevato e la seconda è Comprimi silenzio in eccesso. Se si sceglie la seconda opzione, le parti in silenzio verranno compresse in percentuale. Per esempio un silenzio di 4 sec, con la percentuale del 50%, diventerà di 2 sec. Nella seconda riga si imposta la Durata per entrambe le opzioni, di default ha il valore di 0,5 secondi.

Con Tronca silenzio rilevato, verrà eliminata tutta la parte in silenzio della traccia, lasciando solo gli 0,5 sec della Durata, che ovviamente possono essere modificati. Nel campo Tronca a, impostato di default sempre a 0,5 sec, si sceglie la durata del silenzio tra una parte con volume e un'altra. Si può andare su Anteprima per ascoltare come viene modificata la prima parte dell'audio e eventualmente modificare i parametri. Si può sempre tornare indietro andando su Modifica -> Annulla Tronca silenzio e applicare l'effetto con altri valori.

Quando siamo soddisfatti del risultato, si va su File -> Esporta -> Esporta come per poi scegliere il formato di esportazione tra MP3, WAV, OGG o altro formati di file. Si aprirà Esplora File (OS Windows) in cui selezionare la cartella di output, dare un nome al file e andare su Salva. Verrà mostrata un'altra finestra in cui opzionalmente aggiungere i tag MP3 per poi andare su OK e salvare il file audio modificato.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy