Pubblicato il 01/05/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Misurare la velocità di connessione a internet da desktop e da mobile

Come trovare la velocità di connessione a internet dal browser desktop e da chrome per il mobile o con altri strumenti alternativi
Quando si sottoscrive un contrato con un provider telefonico per usufruire della connessione a internet, ci viene assicurata una certa velocità di connessione ed è quindi nostro diritto misurarla per verificare che il contratto sia rispettato anche dalla controparte.

Anche i contratti per l'internet da mobile hanno delle specifiche per la velocità di connessione. Per i dispositivi mobili però il dato dipende moltissimo dalla zona in cui ci troviamo e dal tipo di connessione con cui stiamo navigando. In attesa del 5G attualmente da mobile si può navigare con connessioni 2G, 3G, 4G, E, H, H+ e LTE.

Se siamo in una zona in cui è disponibile il 4G allora la velocità di connessione da mobile sarà paragonabile, se non addirittura superiore alla velocità di connessione che si stabilisce con lo Wi-Fi domestico. Anche la velocità di connessione da fisso è determinata dalla tipologia del contratto, con le connessioni a fibra ottica che sono più veloci dell'ADSL. Recentemente alcuni operatori stanno offrendo dei contratti con la fibra ottica che arriva direttamente a casa con velocità di connessione che possono raggiungere e superare 1Gbps di velocità.

La velocità di connessione si misura solitamente in Mbps ovvero in Megabit per secondo. Per le velocità più modeste si possono i Kbps e per quelle più veloci i Gbps. La velocità viene misurata in multipli di bit e non in multipli di byte. Ricordo che un byte è uguale a 8 bit e quindi p.e. per una immagine da 1MB si può usare l'identità 1MB=8Mb. I Bytes si indicano con la B maiuscola mentre i Bit con la b minuscola.

Ci sono un sacco di tool per misurare la velocità di connessione e anche molte applicazioni per poterla rilevare anche da mobile. In questo articolo vedremo come calcolarla da desktop e da mobile usando il solo browser Chrome.

INDICE

  1. Video tutorial
  2. Velocità di connessione da desktop
  3. Velocità di connessione da mobile
  4. Osservazioni conclusive.
Iniziamo con lo screencast della misurazione della velocità di connessione.





VIDEO TUTORIAL


Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il tutorial su come misurare la velocità di connessione da desktop e mobile.


Si tratta di scegliere tra il tool di Google, quello di Netflix o quello della OOKLA.

VELOCITÀ DI CONNESSIONE DA DESKTOP


Si apre la pagina di Google con Chrome e si digita speed test nella casella di ricerca, per poi andare su Invio

test-velocita-internet-desktop-google

Come primo risultato sarà visibile il Test della velocità di internet di Google, creato in collaborazione on il Measurement Lab (M-Lab), che calcola la velocità in meno di 30 secondi. Il test trasferisce solitamente 40MB di dati ma potrebbe trasferirne di più in caso di connessione veloce. Si va su Esegui il Test della Velocità.

Si attende che lo strumento calcoli il dato della velocità attraverso il trasferimento di dati. Calcolerà la velocità di download e quella di upload. Viene calcolato anche il dato della Latenza. Le connessioni migliori presentano elevata velocità di connessione in download e upload e bassa latenza.
  1. La velocità di download corrisponde alla velocità di trasferimento delle informazioni verso il nostro dispositivo. Incide p.e. sui tempi necessari per il download di file di grandi dimensioni o per la visualizzazione di pagine che contengono molte immagini di grande risoluzione.
  2. La velocità di upload corrisponde alla velocità di trasferimento delle informazioni dal nostro dispositivo. Incide p.e. sui tempi necessari per pubblicare foto o video sui social network. Le velocità di download e upload si misurano in megabit al secondo (Mbps).
  3. La latenza misura la velocità con cui il nostro dispositivo riceve una risposta dal server. Tempi di risposta brevi sono importanti p.e. per le applicazioni in tempo reale, come quelle per le videochiamate o i giochi online. La latenza si misura in millisecondi (ms) e qualche volta è chiamata anche Ping.
I risultati non sono immutabili nel tempo perché possono mutare al variare della condizione della rete e della diversa scelta del server da cui effettuare il test. Le misure del test sono affidabili fino a velocità di un massimo di 700Mbps.

Si può eseguire il test più volte per verificare che i dati risultino stabili. Ci si può affidare anche ad altri strumenti sempre raggiungibili da Chrome, alcuni tipicamente italiani e altri internazionali.

OOKLA Test - Si clicca su Vai dopo aver opzionalmente scelto il server di riferimento.

ookla-test-velocita-internet

Dopo aver testato l'invio di pacchetti, da e verso il nostro computer, ci verranno mostrati i dati della velocità di download, di quella di upload e del Ping, che è sostanzialmente la stessa cosa della Latenza.






FAST.COM DI NETFLIX - Netflix ha messo a disposizione dei suoi utenti un tool per testare la loro velocità di connessione. Infatti solo con una velocità di almeno 25Mbps si possono gustare gli streaming in Ultra HD.



Una volta aperta la pagina non occorre far nulla perché verrà automaticamente misurata la velocità di connessione. Ci verrà però comunicata solo quella di download e non quella di upload e il valore della latenza.





VELOCITÀ DI CONNESSIONE DA MOBILE


Anche da mobile si possono usare gli stessi tool usati da desktop.

test-velocità-internet-mobile

Si apre il browser Chrome e si digita speed test nella casella di ricerca. Come da desktop ci verrà mostrato come primo risultato il tool di Google per la misurazione della velocità di internet. Si fa tap sul pulsante Esegui il test della velocità e se ne attende il risultato, che ci mostrerà velocità di download, di upload e latenza.

Opzionalmente si può anche aprire la pagina fast.com per avere dopo pochi secondi il dato della velocità dal servizio di Netflix. Non è disponibile da Chrome il tool della Ookla che si può usare solo tramite applicazione.

OSSERVAZIONI CONCLUSIVE


Il dato della velocità della connessione a internet può variare da momento a momento anche da desktop. Chi volesse usare degli strumenti diversi per controllare i dati anche in altro modo può usare i tool seguenti:
  1. Test di velocità su internet da eseguire con una estensione di Chrome
  2. App dello Speed Test della OOKLA per Android e iOS che funzionano come da desktop
  3. Speedtest.net è invece una applicazione da usare nei dispositivi Android
  4. Simple Speedcheck è un'altra app per Android con cui misurare la velocità di connessione
  5. Speedtest.net è invece una app per iPhone e iPad con cui testare la velocità di internet
  6. Speed Test di Sky con cui testare la velocità di connessione per usare i servizi di streaming.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy