Pubblicato il 19/03/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Deliveroo per farsi portare il cibo a domicilio

Come funziona Deliveroo, app per Android e iPhone, per farsi consegnare a domicilio il cibo preparato da ristoranti, pizzerie, gelaterie, McDonald's e altre catene di ristorazione
In un precedente articolo abbiamo visto come funziona Glovo, una delle aziende più conosciute per consegne a domicilio, non solo di cibo ma di tutto quello che una desidera. Queste società non potrebbero neppure esistere senza le applicazioni dei dispositivi mobili, che servono appunto per mettere in contatto l'utente con i produttori del bene o del servizio richiesto.

Oltre alla già citata Glovo e a JustEat, altra app per ordinare pranzo e cena, è molto utilizzata anche Deliveroo, applicazione attiva in molte città per farsi consegnare a casa cibo da ristoranti, pizzerie, catene di ristorazione e da altri locali specializzati.

Deliveroo nasce nel Regno Unito ma adesso si è allargata in altre parti del mondo. Vengono selezionati i ristoranti a secondo della loro tipologia di piatti, il cliente potrà ordinare il cibo, e i fattorini di Deliveroo gli porteranno il pranzo o la cena a casa.

Mentre i fattorini di Glovo vengono chiamati Glover, quelli di Deliveroo sono detti Rider, visto che preferibilmente utilizzano la bicicletta per i loro spostamenti. Se vivete in un piccolo centro, ci sono poche possibilità che possiate usare Deliveroo per ricevere a casa il cibo preparato dal vostro ristorante preferito. Se però abitate in una grande città, anche in periferia, potrete probabilmente utilizzare questo servizio.





Il primo passo da compiere è quello di installare l'app di Deliveroo disponibile su Play Store e su iTunes.
Dopo l'apertura della app, visualizzeremo la richiesta per accedere alla posizione del dispositivo mobile. Dopo averlo fatto, nel caso in cui il servizio non fosse disponibile, potremo chiedere di essere informati quando sarà stato attivato. Si indica l'indirizzo di consegna, che può anche essere cambiato prima di impostare l'ordine.

deliveroo-app-cibo


Si possono scorrere nella home i ristoranti della zona che hanno una convenzione con Deliveroo. Tali accordi prevedono che i ristoranti preparino il cibo a un prezzo contenuto in modo che, aumentato delle spese per la consegna, facciano in modo che il costo complessivo sia competitivo con dei take away fatti in proprio.






Pensate di essere a casa con degli amici, magari in una calda serata estiva, senza la voglia di accendere il forno per preparare una pizza. Ecco che un ordine a Deliveroo può risolvere tutti i problemi senza spese eccessive.

Deliveroo non è convenzionato solo con pizzerie, ci si può rivolgere alle catene McDonald's, ordinare in gelateria o farsi portare qualcosa di più esotico come il sushi o il kebab. Oltre all'Italia, Deliveroo è disponibile anche in Francia, Germania, Irlanda, Spagna, Belgio, Olanda, Singapore, Hong Kong, Dubai e Australia.

Il pagamento avviene al momento dell'ordine con la carta di credito o anche con Paypal, Apple Pay e Google Pay. Il cliente potrà opzionalmente lasciare una mancia al rider della consegna. L'importo potrà essere in contanti o in moneta elettronica e resterà al 100% nella disponibilità del fattorino.

Deliveroo solitamente riesce a fare delle consegne dopo circa 30 minuti dal pagamento, e i ristoranti vengono selezionati solo se rispettano determinati standard qualitativi. I ristoranti e le catene di ristorazione sono invogliati alla collaborazione con Deliveroo per ampliare la clientela. Deliveroo non prende una commissione fissa sull'ordine ma solo una percentuale. Infine l'applicazione traccia il percorso dell'ordine fino alla consegna.

Un discorso lo merita anche chi lavora come fattorino per la consegna degli ordini ai clienti di Deliveroo. Chi voglia lavorare per Deliveroo può consultare le posizioni aperte. Limitandoci ai ruoli di fattorino (rider), gli orari di lavoro sono flessibili e l'unica qualifica richiesta è quella di poter lavorare in Italia e di avere uno smartphone iPhone o Android. Come accade con Glovo, anche con Deliveroo il guadagno dipende dal numero di consegne effettuate. Deliveroo infatti avverte il rider più vicino al ristorante che prepara il cibo.





I Rider vengono chiamati anche Roo-Boys e Roo-Girls e ricevono comunque uno stipendio fisso di 7€ all'ora, con rimborso dei chilometri percorsi e un bonus di 1€ a consegna per chi utilizza la bicicletta. Ovviamente il rapporto non è come quello di un lavoratore dipendente ma i rider sono dei collaboratori senza contratto. Si tratta di lavoretti che possono andar bene a chi abbia del tempo libero e in animo di guadagnare qualcosa.

ordini-deliveroo

Gli ordini fatti con Deliveroo sono semplici ma nello stesso tempo dettagliati. Dopo aver scelto il ristorante si seleziona il piatto. Si possono visualizzare eventuali allergenici presenti per poi passare a selezionare altri prodotti con cui accompagnarlo come bevande, contorni, salse, ecc.

Alla fine della scelta si può aggiungere un altro articolo oppure andare al checkout per pagare con carta di credito, con Paypal o altri sistemi accettati. Opzionalmente si può già aggiungere in fase di ordine la mancia per il rider allo scopo di motivarlo per una consegna più rapida, che potrà essere tracciata tramite l'applicazione.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy