Pubblicato il 04/02/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Creare un sito web da un Canale Youtube

Come creare gratis un sito web con i video di un canale di Youtube, Twitch, Vimeo e Wistia, personalizzarne l'aspetto e aggiungervi i link ai social
Non tutti i creatori di video sono in grado di creare anche dei siti web. In questo post vedremo come realizzare gratis un sito web a partire da un Canale Youtube. Il servizio che andrò a presentare supporta inoltre anche le piattaforme di video-sharing Twitch, Vimeo e Wistia.

Non occorre conoscere i linguaggi di programmazione e tutto sarà fatto in automatico. Chi pubblica solo video può avere la necessità di creare un tale sito da tenere come portfolio o come vetrina dei prodotti messi in vendita.

Il sito verrà creato immediatamente anche senza account e si potrà realizzare anche con un canale di cui non siamo amministratori. Accanto a delle funzionalità gratuite ci sono delle opzioni più sofisticate da attivare a pagamento.

Lo strumento online che serve a questo scopo si chiama Rivyt e nella sua home mostra i portali di video sharing che supporta. Si clicca sul pulsante Get Started posto in basso, dopo aver messo il puntino sotto al servizio da usare e aver digitato il nome del canale con cui creare il sito. Si clicca sul baffo rosso. Rivyt mostrerà gli estremi del canale. Per Youtube saranno il nome dell'autore, il numero degli iscritti e quello delle visualizzazioni.





Per crearlo immediatamente si clicca su Generate Site. Da notare che possiamo creare un sito anche con un canale di cui non siamo amministratori, perché non è necessario accedere al nostro account e saranno rilevati solo i video pubblici. Conviene però andare su Select a Design per scegliere il layout del sito da creare.

creare-sito-da-youtube

Verranno caricati 21 modelli in cui selezionare quello che si preferisce. Si va su View More Designs per scorrerli tutti. Si clicca su Preview per visualizzare l'anteprima dei singoli template.

scelta-modello-rivyt

Si va poi su Start with... per iniziare a configurare il nostro sito dal menù posto sulla destra.

configurazione-sito-web

Si personalizza le schede Add Video, Video Library, Branding, Design & Options, Social Links, Settings.






1) Add Video - Per aggiungere altri video da qualsiasi piattaforma supportata e qualsiasi canale. Si seleziona il servizio, quindi si digita il nome del canale per importare tutti i video che vi sono stati pubblicati.

2) Video Library - Puoi caricare i video presenti nel canale, rimuoverne qualcuno o modificare il loro ordine.

3) Branding - Per cambiare la foto della copertina e del profilo e per aggiungere la descrizione del sito e i tag con cui essere trovati. Si clicca su Update Branding per salvare le modifiche.

4) Design + Options - Si può modificare il template che si è scelto andando su View All per la loro anteprima. Si possono anche configurare una gran quantità di opzioni:
  1. tavolozza dei colori
  2. pulsante di ricerca sul sito
  3. autoplay
  4. ordinare per data
  5. tagline
  6. statistiche
  7. controlli dei filtri
  8. controlli del layout (griglia, elenco, ecc)
  9. numero di visualizzazioni dei video
  10. numero di mi piace dei video
  11. data dei video
  12. collegamenti ai social
Le ultime due opzioni, commenti e CSS personalizzati, sono esclusivamente a beneficio di chi attiva un account Premium al costo di 50$ l'anno.  Si va su Update Design Settings per salvare le modifiche apportate.





5) Social Links - Per aggiunger i link ai social Facebook, Twitter, Instagram, Email. Si digitano gli ID della Pagina Facebook, l'username di Twitter e di Instagram. Ci sono anche opzioni a pagamento per lo shop online.

6) Settings - Nella scheda delle Impostazioni si possono mostrare gli streaming in diretta, creare dei link automatici con il testo, creare uno shop online, ecc. Le opzioni Premium riguardano la ripubblicazione automatica dei nuovi video, la attivazione di Google Analytics e la creazione di un dominio personalizzato.

Alla fine della configurazione si va su Activate This Site per pubblicarlo nel web. Sulla destra ci verranno mostrate le due opzioni Basic e Unlimited. La prima a costo zero e la seconda al costo di 50$ annui. Si clicca su Select quindi si digita il nome del nostro sito, che avrà indirizzo nomesito.rivyt.com, e un nostro indirizzo email.

Si va su Acrivate Site per mettere online il sito. Ci verrà inviata una email con il link necessario per accedere al nostro account, in cui dovremo impostare una password di accesso. In conclusione anche la versione gratuita ci permetterà di creare un sito con i video del nostro canale per un massimo di venti unità. Si potranno aggiungere i link ai social e personalizzare il design. Un servizio utile per chi voglia affiancare un sito a un canale di video.

Per avere una idea di come funzioni questo servizio aprite la pagina con questo indirizzo

parsifal32.rivyt.com

Visualizzerete il sito che ho creato in pochi minuti. Sulla destra si potrà visualizzare il layout con uno stile a griglia oppure con un elenco dei video, insieme alla loro descrizione. Sulla sinistra si potranno ordinare i video a seconda della data o del numero di visualizzazioni. Ovviamente i video potranno essere riprodotti direttamente da Rivyt e, sotto il player, verranno mostrate le informazioni di Youtube. In alto a destra ci sono i pulsanti About e Subscribe, insieme alla icona della lente per la ricerca. Andando su About si potranno visualizzare i link ai social che ho inserito mentre, cliccando su Subscribe, ci si può iscrivere direttamente al canale di Youtube.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy