Pubblicato il 31/12/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come scrivere documenti o post su 2, 3, 4 o più colonne

Come creare documenti su 2, 3, 4 o più colonne con Word e LibreOffice e come pubblicare su più colonne pagine web o post con Blogger, Wordpress e altre piattaforme
La scrittura su due, tre, quattro o più colonne è molto utilizzata nella carta stampata, specialmente nei giornali che hanno un largo layout. Questa tecnica di impaginazione è meno usata nel web, ma può essere utile quando si abbia una larghezza della pagina adeguata o quando si voglia dare al contenuto un aspetto simile a quello di un articolo di giornale.

In questo post vedremo come creare documenti su più colonne con Word e con LibreOffice e come pubblicare pagine web, sempre su più colonne, con gli Editor di Blogger, Wordpress, o di qualsiasi altra piattaforma che supporti i CSS. Sicuramente la creazione di contenuti incolonnati è più comune in tipografia che nelle pagine che vengono pubblicate online, con questa consuetudine risale ai tempi in cui i quotidiano assomigliavano a dei veri lenzuoli, ed è rimasta anche quando i giornali si sono convertiti al formato tabloid.

Inizieremo a vedere come suddividere il contenuto di un documento in colonne con Word, poi passeremo a illustrare come farlo con LibreOffice. Invece per dividere i post di un blog o di un sito in colonne, occorre applicare i CSS. Chi non avesse dimestichezza con questo linguaggio di markup, al pari dell'HTML, può scaricare gratuitamente e consultare il mio ebook Guida all'HTML e al CSS, per avere delle informazioni propedeutiche. Tale manuale in formato PDF può essere scaricato gratuitamente anche da chi si iscriverà alla Newsletter digitando l'indirizzo email nel modulo a fondo pagina. Il download dell'ebook sarà automatico all'atto della verifica.






COME SCRIVERE SU PIÙ COLONNE SU WORD


Dopo aver fatto andare Word, scegliete Documento Vuoto, quindi selezionate la scheda Layout. Potete anche convertire un documento esistente in più colonne andando sempre su Layout, dopo averlo aperto.

word-colonne

Nel menù della scheda, individuate la sezione Colonne, quindi cliccate su Due o su Tre per impostare il documento con lo stesso numero di colonne. Se volete crearlo con un numero superiore di colonne, andate su Altre Colonne. Verrà aperta una finestra di dialogo, in cui impostare il numero di colonne insieme alla larghezza di ciascuna di essa e alla spaziatura che le divida, per poi andare su OK.

Si può mostrare suddiviso in colonne solo una parte del testo, oppure mostrare una parte del testo su due colonne e un'altra parte in tre colonne. Per poterlo fare basterà selezionare la porzione di testo da incolonnare.

documento-su-più-colonne

Con il testo selezionato su Layout -> Colonne, si sceglie il numero di colonne in cui mostrarlo. Possiamo modificare anche la spaziatura tra le colonne andando su Altre Colonne per modificare i valori di default.






INTERRUZIONE DI COLONNA SU WORD


Poniamo che stiate scrivendo un ebook su due colonne con Word, e che vogliate inserire una interruzione di colonna perché il capitolo è finito e ne volete iniziare un altro non all'interno di una colonna.

interruzione-colonna

Si posiziona il cursore nel punto in cui inserire l'interruzione, quindi si va su Layout -> Interruzioni -> Colonna. In questo modo potremo suddividere i capitoli del testo come vogliamo, lasciando i titoli in una colonna. Se avete inserito una interruzione di colonna che non vi piace, potete tornare indietro con la scorciatoia da tastiera Ctrl+Z. Se la cosa risale a una precedente sessione andate su Home e cliccate sul pulsante Mostra tutto.

interruzione-colonna

Verranno mostrati i segni di paragrafo e le interruzioni di colonna inserite. Per eliminare una interruzione di colonna ci si fa sopra un doppio click per poi scegliere Elimina dal menù che si apre.





SCRIVERE SU PIÙ  COLONNE SU LIBREOFFICE


Anche su LibreOffice si può creare un Layout su più colonne. Si apre Documento Writer di LibreOffice.

documento-3-colonne-libreoffice

Si può andare su File -> Nuovo, per creare un documento da zero, oppure si può selezionare un documento già esistente andando su File -> Apri. Per impostare il numero di colonne, si va nel menù su Formato -> Pagina. Nella finestra di dialogo che si apre si può scegliere 1, 2 o 3 colonne e si può anche scegliere un layout con due colonne di cui una più larga dell'altra. Si clicca su OK per impostare il documento non questo layout. Anche su LibreOffice si può selezionare solo una parte del testo per visualizzarla su più colonne.

SCRIVERE SU PIÙ COLONNE NEL WEB


Pure chi pubblica pagine web può crearle su più colonne, anche se la procedura non è così immediata come per i due Word Processor che abbiamo appena visto. Vediamo in dettaglio come dividere in 2, 3 o 4 colonne.

DIVIDERE IL TESTO IN 2 COLONNE


Si apre l'Editor di Blogger o Wordpress in Modalità HTML e si incolla questo codice

<div style="float: left; text-align: justify; width: 47%;">
Testo da visualizzare nella prima colonna</div>
<div style="float: right; text-align: justify; width: 47%;">
Testo da visualizzare nella seconda colonna</div>
<div style="clear: both;">
</div>

dove la difficoltà sta nel calcolare la quantità di testo da inserire nelle rispettive colonne. La percentuale del 47% può essere aumentata o diminuita per lasciare più o meno spazio tra le colonne. Il risultato sarà simile a questo

testo-2-colonne

Con 3 colonne le cose si fanno un po' più complicate.

DIVIDERE IL TESTO IN 3 COLONNE


In questo caso il codice da usare è il seguente,

<style type="text/css">
#col1 {
width: 285px;
float: left;
text-align:justify;
}
#col2 {
width: 580px;
float: right;
text-align:justify;
margin: 0;
padding: 0;
}
</style>
<div id="col1">
Testo da visualizzare nella prima colonna.</div>
<div id="col2">
<div style="float: left; width: 47%;">
Testo da visualizzare nella seconda colonna.</div>
<div style="float: right; width: 47%;">
Testo da visualizzare nella terza colonna.</div>
<div style="clear: both;">
</div>
</div>

dove è stata ipotizzata una larghezza dell'area del post di circa 900 pixel. Nella prima divisione con i CSS, creeremo una colonna da 285 pixel e una da 580 pixel. Successivamente divideremo in due quella da 600 pixel, usando un codice simile a quello delle 2 colonne. Avremo quindi tre colonne di circa 285 pixel con questo risultato.

testo-3-colonne

Se avete una larghezza utile diversa da 900 pixel, cercate di trovare delle larghezze e delle percentuali che portino a un risultato con tutte le 3 colonne più o meno di uguale larghezza.

SUDDIVIDERE IL TESTO IN 4 COLONNE


Vediamo infine come mostrare un testo in 4 colonne. Si tratta in sostanza di effettuare due divisioni successive, applicando quindi due volte il codice che abbiamo visto per le due colonne. In questo caso diventa così,

<style type="text/css">
#col11 {
width: 430px;
float: left;
text-align:justify;
}
#col21 {
width: 430px;
float: right;
text-align:justify;
margin: 0;
padding: 0;
}
</style>
<<div id="col11">
<div style="float: left; width: 47%;">
Testo della prima colonna.</div>
<div style="float: right; width: 47%;">
Testo della seconda colonna.</div>
<div style="clear: both;">
</div>
</div>
<div id="col21">
<div style="float: left; width: 47%;">
Testo della terza colonna.</div>
<div style="float: right; width: 47%;">
Testo della quarta colonna.</div>
<div style="clear: both;">
</div>
</div>

dove anche in questo caso ho preso come test un layout largo circa 900 pixel. Il risultato sarà il seguente:

testo-4-colonne

Al posto di Testo della prima, seconda, terza e quarta colonna, non è detto che ci debba essere solo testo piano, ma ci può anche essere testo formattato, che includa parole di diverso colore, famiglie di font diverse e persino immagini; è pure possibile inserire corsivo, grassetto e dimensioni di carattere diverse, così come la presenza di collegamenti. In questo caso conviene creare prima il testo formattato, con un qualsiasi Editor Wysiwyg, quindi andare su HTML e copiare ciascuna parte di codice nella colonna in cui vogliamo che venga visualizzato.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy