Pubblicato il 04/12/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come aggiungere altri file a uno ZIP esistente

Come aggiungere altri file in un file ZIP esistente con 7-Zip e come aggiungerli in una cartella dentro lo ZIP
Per risparmiare spazio e peso dei file è buona norma creare dei file di archivio che li comprimono. Questo sistema è utile anche per gestire cartelle che contengono più file. Creando dalla cartella un file ZIP, RAR o 7z, si potrà inviare in una sola volta senza dover mandare i file uno per volta. Si potrà anche creare un link di download in modo più semplice.

Per creare e gestire i file ZIP consiglio il gratuito 7-Zip, che è freeware e open source, e che può essere scaricato dalla sua Pagina di Download. 7Zip è in grado di creare file di archivio nei formati 7z, XZ, BZIP2, GZIP, TAR, ZIP e WIM e di aprire file nei formati AR, ARJ, CAB, CHM, CPIO, CramFS, DMG, EXT, FAT, GPT, HFS, IHEX, ISO, LZH, LZMA, MBR, MSI, NSIS, NTFS, QCOW2, RAR, RPM, SquashFS, UDF, UEFI, VDI, VHD, VMDK, WIM, XAR e Z.

Non riesce a creare file di archivio in formato RAR, perché si tratta di un formato proprietario, ma è in grado di aprirli. Dopo l'installazione verrà aggiunta una nuova voce nel menù contestuale di Windows. Per aprire il programma 7-Zip, se se digita il nome, dopo aver cliccato sul pulsante Start di Windows.

Verrà visualizzato nei risultati di ricerca 7-Zip File Manager App Desktop, su cui cliccare per aprire 7-Zip. Se la lingua fosse l'inglese, si clicca su Tools nel menù, quindi si va su Options -> Language e si sceglie Italian. Si va poi su Apply quindi su OK, per cambiare la lingua della interfaccia in italiano.





La creazione di un file ZIP con 7-ZIP è piuttosto semplice. Si seleziona il file, o i file, da inserire nel file ZIP. La selezione multipla la si può fare tenendo premuto Ctrl. Si clicca sopra il file, o i file, con il destro del mouse.

creazione-file-zip


Nel menù contestuale si va su 7-Zip -> Aggiungi all'archivio. Verrà aperta una finestra come questa.

creare-zip

Nella prima riga si digita il nome del file ZIP da creare. Più in basso si sceglie il formato tra ZIP, TAR, WIM e 7Z (di default per 7-ZIP). Si va quindi su OK per la creazione del file vero e proprio. Il file avrà la forma di una cartella con appunto una cerniera lampo che la attraversa verticalmente.

Si crea un file ZIP da una cartella con lo stesso meccanismo. La cartella a sua volta può contenere altre cartelle.






COME AGGIUNGERE ALTRI FILE A UNO ZIP


Se un file ZIP contiene solo file e nessuna cartella, il sistema più semplice è quello di trascinare il file da aggiungere sopra allo ZIP. Verrà visualizzata la scritta +Copia quindi si rilascia il cursore.

copia-file

Si possono trascinare anche più file contemporaneamente con una selezione multipla. Il file, o i file in oggetto, non verranno spostati ma solo copiati nello ZIP esistente. Questo sistema per aggiungere uno o più file a un archivio funziona anche con gli altri formati come RAR, TAR, WIM e 7Z.

I file aggiunti in questo modo verranno aggiunti nella radice del file ZIP e non in una cartella separata.

aggiungere-archivio-file

Un altro modo per aggiungere file a uno ZIP è quello di cliccare con il destro del cursore sopra al file o ai file selezionati. Nel menù contestuale si sceglie 7-Zip -> Aggiungi all'archivio che aprirà una finestra come questa.

aggiungere-file

Nel campo Nome si digita il nome dell'archivio a cui aggiungere i file quindi in Modalità aggiornamento si seleziona Aggiorna ed aggiungi i file per poi andare in basso su OK. I nuovi file verranno aggiunti nella radice di archiviazione senza essere inseriti in una cartella.





COME AGGIUNGERE FILE IN CARTELLE INTERNE ALLO ZIP


Con il trascinamento di altri file sopra uno ZIP questi verranno aggiunti alla radice dello ZIP. Se lo ZIP contiene altre cartelle si deve procedere in modo diverso per aggiungervi altri file.

Si fa un doppio click sullo ZIP per visualizzare quello che contiene. Si individua la cartella a cui aggiungere file.

aggiunta-file-cartella-zip

Si apre un'altra finestra di Esplora File, eventualmente affiancando e agganciando le finestre, e si trascina con il drag&drop il file o i file da copiare nella cartella in oggetto. I file presenti in uno ZIP possono anche essere eliminati facilmente. Si apre lo ZIP on un doppio click, si selezionano, quindi si va su Canc nella tastiera. Ci verrà mostrato un messaggio per poi confermare la volontà della eliminazione andando sul.

Concludo ricordando che con 7-Zip si possono proteggere file con password, dividere un file in più parti, creare un archivio autoestraente. Per maggiori informazioni consultate la recensione completa di 7-Zip.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy