Pubblicato il 30/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come condividere file con Dropbox

Come creare un link di condivisione per un file caricato su Dropbox da browser, da Esplora File e da mobile e come creare un link di download
Dropbox è un servizio che offre gratuitamente 2GB di spazio gratuito ma, se si invitano amici a iscriversi a Dropbox e lo fanno con il nostro referral, potremo aggiungere 500MB di spazio per ogni iscritto che abbiamo procurato, fino a raggiungere il tetto massimo di 16+2=18GB. Con questo sistema sul mio account sono arrivato ad avere 19,5GB di spazio.

Gli altri 1,5GB li ho ottenuti a suo tempo con altre promozioni cui ho aderito. Si può usare Dropbox solo da browser, ma è opportuno installare l'applicazione desktop per poter caricare o eliminare file e cartelle direttamente da Esplora File (OS Windows).

L'altra funzionalità fondamentale di Dropbox è quella di essere accessibile da desktop e da mobile, mediante opportune applicazioni per Android e per iOS. Si può creare un account sul momento andando appunto sul link Crea un Account oppure accedere anche con il login di Google.

Per scaricare l'applicazione per il desktop si clicca sulla icona del nostro profilo in alto a destra, per poi andare su Installa -> Download di Dropbox nel menù che si apre. Si potranno quindi creare cartelle e caricare file indifferentemente dal browser desktop (Chrome p.e.) o da Esplora File (OS Windows).






Questi stessi contenuti saranno sincronizzati tra i vari dispositivi e potranno essere ritrovati anche dai dispositivi mobili accedendo dalla app con lo stesso account. Dropbox possiede inoltre dei player nativi da mobile per visualizzare documenti, riprodurre musica o video per poter accedere ai contenuti senza dover aprire altre applicazioni.

Un'altra importante funzione di Dropbox è quella della condivisione che può essere personale, a beneficio di altri utenti o anche pubblica. Tanto per fare un esempio, si può registrare un video con il telefonino, spostarlo in una opportuna cartella di Dropbox, e ritrovarlo poi nel computer, perché Dropbox sincronizza in tempo reale. In questo modo si possono trasferire file da smartphone a computer e viceversa senza bisogno di cavo USB.

CONDIVIDERE I FILE DI DROPBOX DA BROWSER


Per condividere un file di Dropbox, dobbiamo crearne un link di condivisione, che si può impostare dal browser, ma anche da Esplora File (OS Windows). Nel browser si va su File -> I miei file.

condividere-link-dropbox


Dopo aver individuato il file da condividere, ci si passa sopra con mouse, per visualizzare il bottone Condividi su cui cliccare. Nella finestra popup che si apre, si possono aggiungere gli indirizzi email degli utenti abilitati alla condivisione, oppure si va subito su Crea link, per rendere visibile il file a tutti quelli che abbiano il link. Nel passaggio successivo, si clicca su Copia link per copiare il collegamento al file negli Appunti del computer.






Si potrebbe poi personalizzare la condivisione cliccando su Impostazioni link, ma questa funzionalità è disponibile solo per chi abbia effettuato l'upgrade a Dropbox Professional. Oltre ai file, su Dropbox possono essere condivise anche le cartelle con lo stesso sistema. Chi aprirà il link potrà visualizzare il file, oppure i file della cartella, li potrà visualizzare e scaricare, anche senza essere loggato o iscritto a Dropbox .

CONDIVIDERE FILE DI DROPBOX DA ESPLORA FILE


I file caricati su Dropbox possono essere condivisi anche da Esplora File. Si clicca sulla cartella Dropbox, che verrà visualizzata su Esplora File, dopo aver installato l'applicazione desktop di Dropbox.

condivisione-file-dropbox

I file e le cartelle di Dropbox che sono già state sincronizzate tra computer e cloud, hanno un baffo verde. Possono quindi essere condivisi. Si seleziona il file o la cartella da condividere e ci si clicca sopra con il destro del mouse. Nel menù contestuale, si sceglie Condividi.

condivisione-link-dropbox

Si aprirà una finestra simile a quelle che abbiamo visto da browser, in cui inserire opzionalmente gli indirizzi email degli utenti con cui condividere il link. Diversamente il file sarà disponibile per chiunque abbia il link.





Si clicca su Crea link quindi su Copia link per copiare il link negli Appunti del computer.

CONDIVIDERE DA DISPOSITIVO MOBILE


I file di Dropbox possono anche essere condivisi da smartphone e da tablet.

condividere-file-dropbox-mobile

Si apre l'app Dropbox quindi si tocca sul menù a forma di tre puntini, sulla destra del file da condividere. Verrà visualizzato un popup in basso su cui toccare su Crea un link. Verranno mostrate tutte le app del dispositivo adatte alla condivisione del link. Si potrà per esempio andare su Copia link per avere il suo URL copiato negli Appunti e inviarlo per email oppure incollarlo in un file di testo.

Il link condiviso potrà anche essere inviato a un contatto su WhatsApp o scegliere Continua su PC, per la condivisione del link sul computer che abbiamo collegato allo smartphone.

LINK DI DOWNLOAD SU DROPBOX


Il link tipico di Dropbox ha solitamente questo aspetto

https://www.dropbox.com/s/rfc7rh5otft2ftt/articoli-casuali.xml?dl=0

con un ID e il nome del file seguito dalla stringa ?dl=0. Chi usa questo link aprirà la pagina del file. L'amministratore dell'account può fare in modo da far scaricare direttamente il file, senza aprire la pagina. Basterà sostituire la parte finale del link con ?dl=1 , cioè mettere un 1 al posto dello 0. Con questo sistema si potranno anche caricare file audio o video su Dropbox per poi usarli per creare dei player HTML5.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy