Pubblicato il 01/09/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come creare un effetto voce metallica o da robot

Come applicare l'effetto Delay a un file audio con Audacity per rendere la voce metallica, come fosse uscita da un robot o da un sintetizzatore vocale
Gli effetti audio sono molto usati in ambito musicale e vengono aggiunti ai progetti con apparecchiature professionali come i Vocoder e i Sintetizzatori, e non solo nella musica di genere elettronico. Un effetto particolarmente usato è quello di rendere la voce metallica, come se fosse uscita da un robot o da un sintetizzatore vocale prima maniera.

Questi apparecchi hanno la caratteristica di elaborare le caratteristiche di un segnale acustico, chiamato portante, mediante un altro segnale detto modulante, creato con un modello e un algoritmo matematico. Vediamo come applicare un tale effetto a una registrazione vocale, per simulare una sua uscita dai circuiti integrati di un robot o di un sintetizzatore vocale.

Per applicare questo effetto non occorreranno strumentazioni particolari, ma basterà un programma gratuito, installabile su Windows, MacOS e Linux. Si tratta del celebre Audacity che è il programma gratuito più evoluto per editare i file audio. Può contare anche su numerosi plugin e su una comunità di utenti molto attiva.

Per installare il programma si apre la pagina di Download di Audacity, per poi scaricare il file della versione adatta al nostro sistema operativo. Per poter esportare i file editati nel formato MP3, per questioni di copyright, occorre anche installare il plugin Lame Encoder, che è disponibile per Windows e per Mac. Si può anche installare dalla stessa pagina il plugin ffmpeg, per avere altri importanti codec.





Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il video tutorial su come applicare l'effetto voce metallica.


Dopo aver fatto andare Audacity, si può registrare direttamente un audio con il microfono cliccando sulla icona circolare di colore rosso. Alternativamente si può andare su File -> Importa -> Audio per poi selezionare il file audio a cui aggiungere l'effetto desiderato. Si seleziona il file importato cliccando a sinistra delle tracce.

selezionare-tracce-audacity






Quando le due tracce stereo sono selezionate diventeranno di colore più chiaro. A questo punto potremo applicare l'effetto alla selezione, cliccando su Effetti -> Delay ... che aprirà una finestra di configurazione.

effetto-delay-audacity

Ci sono alcuni campi da settare. In Delay Type si lascia Regular. In Delay level per echo si digita -6dB.In Delay Time si digita 0,009. In Pitch change per echo si lascia 0,000 e infine in Numbers of echos si digita 30. Si va su OK. Il grafico dello spettro subirà una modifica.





Si va ancora su Effetti, e si clicca su Ripeti Delay, per applicare l'effetto una seconda volta. Si torna ancora su Effetti -> Ripeti Delay per applicare tale effetto una terza volta. A questo punto si va sulla icona del Play, per riprodurre il file così modificato. Se vogliamo rendere la voce ancora più metallica, possiamo applicare l'Effetto Delay anche una quarta volta. Non resta che salvare il risultato.

Si va su File -> Esporta -> Esporta come ... e si sceglie uno dei formati disponibili tra MP3, WAV o OGG. Alternativamente si può andare su File -> Esporta -> Esporta audio ... per selezionare un formato diverso da quelli menzionati. Si clicca su OK nella eventuale finestra di configurazione dei tag audio per poi scegliere la cartella di destinazione e dare un nome al file che, alla fine dell'encoding, potrà essere riprodotto.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy