Pubblicato il 08/12/09 - aggiornato il  | Nessun commento :

La ricerca personalizzata di Google e le possibili ricadute nel posizionamento degli articoli.

Da tempo Google utilizza la Cronologia di navigazione degli utenti che hanno effettuato l'accesso per dare risultati più pertinenti in caso di ricerche che abbiano delle ambiguità. Se con il mio browser cerco la parola chiave "programma", Google mi presenterà tutta una serie di siti che si occupano di software mentre se la stessa keyword è inserita con un browser che ha una cronologia molto basata sulla televisione ecco che verranno fuori dei risultati su palinsesti televisivi.

Ho cercato si sintetizzare la cosa che ovviamente si presta a varie sfaccettature e è gestita da un apposito algoritmo. Il blog ufficiale di Google ha comunicato che adesso questa funzionalità è stata estesa anche agli utenti che non si sono loggati.

La cosa sarà possibile attraverso un cookie anonimo che si installerà nel browser per 180 giorni e che farà in modo di mostrare i risultati più in linea con le ricerche precedentemente fatte. Sarà sempre possibile eliminare la Cronologia e i cookies attraverso i vari strumenti del browser. Ecco il video di presentazione della novità

Quali potrebbero essere le conseguenze sul posizionamento di un articolo del nostro blog?  Non ci saranno più dati assoluti, nel senso non si potrà più dire di essere in prima pagina di Google rispetto a una determinata keyword. Si potrà dire di essere nei primi dieci risultati rispetto a un determinato browser. I risultati saranno quindi personalizzati a seconda delle ricerche effettuate in precedenza. Al limite può essere interessante il posizionamento che si ottiene con un browser a cui sono stati tolti tutti i cookies.

L'impatto pratico sui blog e quindi sui visitatori provenienti da Google è però difficile da analizzare. Certo che Google di carne al fuoco ne sta mettendo parecchia! Prima con l'utilizzo di Google Caffeine, poi con la velocità di caricamento della pagina presa come parametro di Page Rank adesso con le SERP ballerine.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy