Pubblicato il 31/12/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Creare dei titoli animati per i video

Come realizzare dei titoli animati anche in tre dimensioni con i gratuiti e multipiattaforma Openshot e Blender con stili Star Wars, Mappamondo, Ciak, ecc.
Per rendere più professionale un video che abbiamo realizzato con il cellulare, con una fotocamera o anche con un programma per screencast del computer, è consigliabile aggiungere un titolo all'inizio dello stesso e magari prima di ogni sezione del filmato, se non fosse costituito da un'unica scena.

Un titolo animato fa indubbiamente un effetto migliore di un titolo statico. In questo articolo vedremo appunto come creare tali video animati con due programmi multipiattaforma che quindi possono essere entrambi installati su Windows, Mac e Linux.

Sarà per esempio possibile creare dei titoli animati in tre dimensioni con lo stile di Guerre Stellari con il testo che si allontana con un effetto prospettiva. Sono disponibili anche altri stili tra cui due per mostrare dei percorsi su un mappamondo che ricordano Google Earth. Molto interessanti anche i titoli animati che mostrano il titolo dopo un ciak, quelli con riflessi di lenti e con cornici di foto.

I titoli animati così creati possono essere inseriti immediatamente in un progetto oppure scaricati per utilizzarli con un altro programma di editing video come il conosciutissimo Movie Maker.
I programmi da scaricare e installare gratuitamente sono i seguenti:
  1. Openshot di cui ho già parlato in una recensione di qualche tempo fa
  2. Blender che è un programma open source per realizzare videogiochi.





Per creare dei titoli animati occorre che Openshot e Blender siano collegati in modo che possano lavorare in sinergia. La procedura per il collegamento e per la creazione dei titoli animati non è complicata e per rendere le cose ancora più chiare ho pubblicato sul mio canale Youtube un video tutorial.


Dopo l'installazione di Openshot e Blender occorre creare il collegamento. Si apre Esplora File e si cerca il percorso in cui si trova il file blender.exe che fa andare Blender. In Windows 10 si clicca sulla unità (C:) quindi si va su Programmi per poi scegliere la cartella Blender Foundation.

blender openshot

Successivamente si va sulla cartella Blender e si seleziona il file blender.exe. Si copia il percorso del file negli Appunti che per un computer Windows 10 è il seguente






"C:\Program Files\Blender Foundation\Blender\blender.exe"

Si tolgono le virgolette iniziali e finali quindi si apre Openshot e si va su Modifica -> Preferenze

collegare blender openshot

Nella finestra che si apre si incolla il percorso del file blender.exe nella riga Comando blender per poi andare su Chiudi. A questo punto possiamo utilizzare lo strumento che ci interessa andando su Titolo -> Titolo animato

titoli animati

Si seleziona lo stile del titolo che ci piace e nella stessa finestra lo configureremo aggiungendo il testo, scegliendo i colori oppure digitando le coordinate geografiche nel caso dei due stili a mappamondo.

In fotogramma vengono mostrati il numero di fotogrammi necessari per quel titolo che può variare da poche decine a più di duemila. In linea di massima per creare un singolo fotogramma occorrono un paio di secondi quindi per un titolo come quello mostrato nello screenshot con 2232 fotogrammi ci vorrà un'ora e un quarto circa.

Si va su Renderizza per iniziare la creazione del titolo animato. Openshot mostrerà il procedere della creazione del titolo fotogramma dopo fotogramma. La realizzazione avverrà tramite Blender che però non occorrerà aprirlo. Verranno mostrate delle finestre nere che l'utente dovrà soltanto minimizzare cliccando sulla icona del trattino.

Alla fine del processo il titolo animato creato sarà posizionato nel pannello in alto a sinistra insieme a tutti gli altri file necessari per la creazione del video. Con il cursore dovrà essere trascinato nella Traccia 0

anteprima titolo animato

Se ne potrà vedere l'anteprima nel pannello centrale. Opzionalmente si potrà aggiungere anche una musica nella Traccia 1. Se fosse più lunga del titolo animato basterà ridimensionarne la lunghezza con le apposite maniglie.

Il titolo animato così creato può essere l'inizio del video che intendiamo creare. Si va sulla icona del più per importare video, musica, immagini per realizzare il filmato per poi trascinarli nella Timeline. Se ci interessa solo il titolo animato si va su File -> Esporta video per scegliere nome e cartella di destinazione.

esportare titolo animato

È anche possibile scegliere il formato di uscita, la risoluzione del video e la sua qualità. Si clicca su Esporta video e si attende la fine del processo di creazione. Il titolo animato così creato potrà essere utilizzato anche a prescindere da Openshot per realizzare filmati con altri software presenti nel vostro sistema operativo.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.