Pubblicato il 02/01/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come tracciare linee rette su una foto con Gimp o Photoshop

Come disegnare linee rette colorate di un dato spessore anche parallele e perpendicolari su una immagine o un progetto con Photoshop e Gimp. Video tutorial.
Ci sono strumenti tecnici specifici come AutoCAD per tracciare linee e forme in un progetto ma se si tratta di farlo su delle immagini è sufficiente usare dei programmi di grafica come Photoshop o il gratuito Gimp.

Sia con Photoshop sia con Gimp possiamo aggiungere linee rette di colore e spessore prestabiliti, linee spezzate e anche rette inclinate di un particolare angolo oppure che siano tra loro parallele o perpendicolari.

In questo articolo vedremo come comportarci con Photoshop e Gimp e vedremo anche come il procedimento sia molto simile se non proprio identico. Oltre che sulle foto, le linee rette possono essere tracciate anche in un progetto ovvero in un riquadro di colore e dimensioni scelte dall'utente.

Sia su Photoshop sia su Gimp, per aprire un nuovo progetto si va su File -> Nuovo per poi scegliere nome del progetto, unità di misura (pixel, centimetri, millimetri, pollici, punti, ecc), le dimensioni, il colore dello sfondo e altri parametri. La procedura per aggiungere linee rette è la stessa sia per un progetto sia per una immagine quindi mi limiterò a trattare questa seconda eventualità.


COME TRACCIARE RETTE IN UNA FOTO SU PHOTOSHOP






Dopo aver fatto andare Photoshop si va su File -> Apri per aprire l'immagine da modificare. Per rendere le cose ancora più semplici ho pubblicato un breve video tutorial sul mio Canale Youtube.


Dopo aver scelto la foto da modificare, nella colonna di sinistra si seleziona il colore delle righe da tracciare, quindi lo strumento Pennello e infine la dimensione dello stesso pennello.

pennello colore dimensione

Il colore si sceglie cliccando sulla icona del Colore in Primo Piano che aprirà una tavolozza in cui selezionarlo con un click del mouse.  Dopo aver cliccato sullo strumento Pennello, nella parte alta, verranno visualizzate le opzioni per il suo spessore e per lo stile dello stesso pennello. Con Durezza 0% il tratto sarà più sfumato rispetto a una durezza del 100%.






Per tracciare una riga si clicca con il sinistro del mouse nel punto in cui deve iniziare la riga quindi si tiene premuto il tasto Maiuscole o Shift quindi si clicca sul punto  in cui deve terminare la riga.

linee rette su foto

Per creare una linea spezzata si clicca con il sinistro del cursore nel punto iniziale, si tiene premuto Shift, quindi si clicca nel punto in cui finisce il primo segmento per tenere nuovamente premuto Shift e tracciare gli altri segmenti della linea spezzata. Per tracciare delle linee parallele o perpendicolari ci si deve aiutare con la Griglia.

strumento griglia

Si va su Visualizza -> Mostra -> Griglia in modo da aiutarci con le righe che si visualizzano sulla foto per creare delle linee parallele o perpendicolari. Con la Griglia si possono anche tracciare linee che abbiano angoli di semplice calcolo. Per esempio un angolo di 45% si ottiene tracciando la riga in modo che tagli diagonalmente i quadratini. Per un angolo di 60% si traccia una riga considerando un numero di quadratini doppi sulla linea delle ordinate rispetto a quello delle ascisse. Invece per un angolo di 30% il numero di quadratini sulle ascisse  deve essere doppio rispetto a quello sulle ordinate.

Con l'utilizzo della Griglia millesimata si può tracciare anche una riga di un dato angolo calcolandone il seno. Per esempio per un angolo di 19,2° abbiamo che 19,2° sono 0.335 radianti e sen(0.335)= 0.3288. A questo punto moltiplichiamo per tale valore la lunghezza della base per determinare quello della altezza così da poter cliccare sul punto di arrivo della linea retta usando la Griglia millimetrata.

Si può fare tutto anche con una rotazione della immagine. Si va su Immagine -> Rotazione Immagine -> Altro per poi scegliere l'angolo di rotazione uguale a quello della pendenza della retta da tracciare

rotazione immagine

Dopo essere andati su OK l'immagine ruoterà dell'angolo impostato e del verso orario o antiorario. Si potrà quindi tracciare una riga orizzontale con l'aiuto della Griglia per poi impostare una nuova rotazione.

angolo retta

La nuova rotazione dovrà avere lo stesso valore di quella precedente ma di verso opposto.

COME TRACCIARE RETTE SU GIMP


Sostanzialmente su Gimp si usano gli stessi strumenti che abbiamo visto su Photoshop. Si va su File -> Apri per selezionare l'immagine in cui tracciare le righe. Si sceglie poi il colore nella colonna di sinistra.

gimp tracciare righe

Si clicca sullo strumento Pennello per poi sceglierne la forma, l'opacità e la dimensione. Per tracciare le righe si clicca con il sinistro del mouse sul punto iniziale quindi, tenendo premuto Shift, si clicca sul punto finale della riga. Ci si può aiutare anche con la griglia andando su Visualizza -> Griglia per tracciare linee orizzontali o perpendicolari. Lo strumento Ruota su Gimp si trova nel Pannello degli strumenti in alto a sinistra.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy