Pubblicato il 27/12/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come importare le librerie di titoli, immagini e musica in Camtasia 8

Come installare su Camtasia 8 le librerie multimediali precedentemente esportate dallo stesso software presente su altro computer
Il software a pagamento Camtasia è uno dei più utilizzati per creare quelli che si chiamano screencast cioè delle registrazioni video in cui l'autore commenta una azione che si svolge nello schermo.

I tutorial che pubblico sul mio Canale Youtube sono realizzati appunto con Camtasia se riguardano lo schermo del computer oppure con AZ Screen Recorder se invece la registrazione è quella dello screen di un Android.

Ho già parlato diffusamente di come usare questo ottimo software per registrare tutto quello che avviene in una area dello schermo precedentemente selezionata. Dopo aver registrato il filmato eventualmente insieme all'audio dell'autore e all'audio del sistema si può ulteriormente arricchire lo screencast con i movimenti del mouse e con i relativi click dei tasti sinistro e destro.

Si possono anche importare altri video e audio oltre a inserire annotazioni e transizioni tra i vari elementi del filmato. Su Camtasia è presente anche una Libreria molto ricca a cui accedere per aggiungere Titoli animati, Musica di sottofondo e altra grafica come immagini di sfondo o frecce direzionali.

Nel momento in cui scrivo l'azienda proprietaria del marchio ha rilasciato Camtasia 9 che può essere scaricata in versione di prova. I più esigenti possono arricchire la Libreria presente di default con altri oggetti multimediali da installare dalla pagina TechSmith Library.

Per poterlo fare basta accedere con un account creato anche sul momento o loggarci con Google. Tutto questo materiale è royalty free e può essere usato liberamente. C'è però il problema che può essere installato solo su Camtasia 9 e non sulle precedenti versioni come appunto Camtasia 8 che sto usando nei miei computer.





La pagina da cui si poteva installare la libreria multimediale per Camtasia 8 è stata eliminata e quindi chi per esempio usava uno stile di titolo particolare scaricato precedentemente adesso non lo potrà più fare se reinstalla Camtasia 8 o se la installa nuovamente in un computer riportato alle condizioni di fabbrica o in un nuovo PC.

In questo articolo vediamo come risolvere e come trasferire le Librerie di Camtasia delle vecchie versioni da un computer a un altro anche in mancanza di un sito ufficiale in cui scaricare il materiale.
Si apre Camtasia nel computer da cui estrarre gli oggetti multimediali

libreria-camtasia

quindi si sceglie la scheda Library. Si scorre verticalmente tutto il materiale presente costituito da Temi, Musica e Grafica. Si clicca con il destro del mouse sulla cartella che vogliamo esportare in un altro computer. Nel menù che si apre si sceglie Export Library per poi selezionare la cartella di destinazione

cartella-destinazione

Si va su OK per salvare la libreria in un file in formato .libzip. Tale file potrà poi essere trasferito al computer mancante di tale libreria per esempio mediante un servizio di cloud come Dropbox o Google Drive o anche usando una normale chiavetta USB. Il formato .libzip è esclusivo di Camtasia.






Facendoci sopra un doppio click, la Libreria in oggetto verrà installata su Camtasia dopo che si sia cliccato sul nella piccola finestra popup che ci verrà mostrata. Il processo di installazione sarà molto breve.

importazione-librerie

Dovrà essere installato ogni file .libzip singolarmente

file-lipzip


Alla fine di questa operazione su Camtasia 8 Studio verranno aggiunte le Librerie appena installate.

grafica-per-titolo

Saranno utili per creare dei titoli animati con sottofondo musicale e per aggiungere grafica personalizzata.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.