Pubblicato il 04/01/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

20 app per avere il Blocco Note su Android e salvare i file .txt.

Come installare su dispositivi Android una delle 20 applicazioni che ricordano il semplice programma Blocco Note di Windows per salvare file di testo.
Il piccolo software del Blocco Note è sicuramente uno dei più utilizzati nei sistemi operativi Windows. In particolare su Windows 10 si trova in Start -> Tutte le app -> Accessori Windows. Non c'è una applicazione corrispondente su Android. Quando si copia un testo lo si può incollare in molte applicazioni ma non c'è una app come Blocco Note in cui salvare il testo come file in formato .txt.

Naturalmente ci sono su Android moltissime applicazioni con cui prendere appunti. Ricordo tra le altre Google Keep che essendo di Google è una garanzia di affidabilità. Un'altra applicazione molto gettonata è Evernote che permette di creare taccuini sul web e sul mobile per poi sincronizzarli accedendo al nostro account.

Che dire poi delle applicazioni più sofisticate come Word di Office o OneNote che permettono la condivisione su OneDrive. Però tutte queste app sono troppo complesse e non hanno la semplicità e la velocità di un Blocco Note. Ci sono però molte soluzioni gratuite che possono servire per incollare un testo o digitarlo per poi salvarlo o condividerlo. In questo post farò una breve recensione di quella che uso di solito per poi aggiungere i link a Google Play delle molte alternative.






Notepad è semplicissima così come il Blocco Note e non per niente ne riprende il nome.

notepad

L'interfaccia è semplicissima. Si digita il nome della nota quindi si digita il testo. Si può anche incollare quello che è già presente negli appunti premendo con il dito per qualche istante. Può essere incollato per esempio un URL copiato nel browser oppure un tweet copiato su Twitter o un paragrafo selezionato e copiato da una pagina web o da una applicazione. La nota potrà essere salvata andando sulla icona del floppy disc ma poi potrà sempre essere modificata aprendola toccandola con un dito.






Andando sulla icona di condivisione si può scegliere la applicazione in cui condividere il file. Per esempio scegliendo una cartella di Dropbox si può digitare il nome del file per poi salvarlo in formato .txt. La stessa cosa può essere fatta con Google Drive e con OneDrive. Tutti e tre questi servizi possono essere sincronizzati con il computer per avere la nota a disposizione anche in quella postazione. Le note possono anche essere protette da password andando su Lock with Password.

Oltre alla applicazione Notepad appena recensita ce ne sono altre 19 che si differenziano di poco:

Notepad per Android semplice ma in alcune recensioni viene lamentata l'impossibilità di salvare.

Le Mie Note è una app che ricorda in qualche modo Evernote anche nei colori. Oltre all'utilizzo di PIN e di password si possono organizzare le note in cartelle, ordinarle e sincronizzarle con Google Drive.

Color Note è una app colorata che permette di salvare le note anche come post-it. Organizza anche la nota della spesa per la quale personalmente uso MyShopi.

Blocco Note Free con un layout che ricorda il quaderno.

Salva i miei appunti - Diario è una app di scrittura molto intuitiva.

Classic Notes è un altra app in stile lista su quaderno.

Notepad è una app molto semplice. Viene lamentata la mancanza di data e ora nel salvataggio.

Blocco Note di sicurezza è semplice con un aspetto elegante con la protezione di password.

Blocco Note sviluppata con App Inventor è molto semplice e intuitiva.

Adler Notes è gratuita e ricca di funzionalità.

Blocco Note è semplice con un widget promemoria.

Top Notes ha una funzione per mostrare la nota nella Barra delle Applicazioni.

Prendere Appunti è leggera e maneggevole ma avanzata.

Notepad è nuova, comoda e semplice con molte funzionalità.

Note di colore per prendere appunti con note di diverso colore.

Note è una app semplice e facile da usare.

Note (Notepad) è una app semplice ma molto carina e colorata.

InkPad Blocco Note da usare per note e lista della spesa.

Easy Note pur essendo semplice ha molte funzioni e può essere considerata una applicazione che è una via di mezzo tra quelle più sofisticate come Evernote e quelle più semplici come quella recensita.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.