Pubblicato il 26/11/15e aggiornato il

Come usare Microsoft Edge in Windows 10 - 15 Tips & Tricks.

15 trucchi per utilizzare al meglio Microsoft Edge, il nuovo browser di Windows 10 che ha sostituito Internet Explorer.
Il browser predefinito di Windows 10 non è più Internet Explorer ma un browser nuovo di zecca in tutto e per tutto denominato Microsoft Edge. Nella barra delle Applicazioni nella parte bassa dello schermo di Windows se si clicca sulla icona a forma di e non si aprirà IE ma Microsoft Edge.

Internet Explorer è comunque ancora presente in Windows 10. Per aprirlo bisogna andare su Start > Tutte le App >  Accessori Windows > Internet Explorer. Nel momento in cui scrivo questo articolo non mi risulta siano ancora state create delle estensioni per questo nuovo browser della Microsoft ma credo sia solo una questione di tempo. La mancanza di addon fa sì che difficilmente potremo tenere Edge come browser predefinito ma in futuro sarà sicuramente un concorrente temibile per Chrome e Firefox.

Già adesso con Microsoft Edge si possono però fare cose molto interessanti che non sempre sono presenti negli altri browser. Vediamo un elenco delle funzionalità che ritengo più utili.


1) PERSONALIZZAZIONE DI MICROSOFT EDGE


Edge può essere personalizzato anche se non in modo così massiccio come lo era Internet Explorer. Si va nel menù in alto a destra di tre puntini e si clicca su Impostazioni

Personalizzazioni-microsoft-edge
Si possono scegliere per il momento solo due temi, Chiaro e Scuro, ma si può impostare una pagina iniziale mettendo la spunta su Una o più pagine per poi aggiungerne l'URL. È anche possibile attivare la sincronizzazione con altri dispositivi Windows con cui si sia effettuato l'accesso con lo stesso account.

2) IMPOSTAZIONI AVANZATE DI EDGE

Scendendo nella colonna che si apre con Impostazioni si può cliccare su Visualizza Impostazioni Avanzate per configurare altre opzioni presenti su Edge
impostazioni-avanzate-microsoft-edge
Come in Chrome e Firefox si può mostrare o meno  il pulsante Home che verrà visualizzato accanto alle icone di navigazione in alto a sinistra. Si possono bloccare i popup e attivare Adobe Flash Player. Si può attivare o meno l'opzione per salvare le password e i dati compilati nei moduli. Si può consentire a Cortana, l'assistente vocale di Windows 10, di offrire assistenza. Della modifica della ricerca ne parlerò nel prossimo punto. Ci sono anche altre opzioni interessanti come l'attivazione o la disattivazione dei suggerimenti durante la digitazione, bloccare i cookie, archiviare le licenze per i contenuti multimediali, attivare la previsione per velocizzare l'esplorazione delle pagine e la protezione del PC dai download dannosi con il filtro SmartScreen.


3) MODIFICARE LA RICERCA NELLA BARRA DEGLI INDIRIZZI


In Impostazioni Avanzate si clicca su Google o su Wikipedia quindi su Imposta come Predefinito

ricerca-microsoft-edge

Dopo questa modifica le ricerche sulla barra della nuova scheda verranno effettuate con Google.


4) INTEGRAZIONE CON CORTANA


Se nelle Impostazioni Avanzate del punto 2) è stata attivata l'integrazione con Cortana possiamo utilizzare questo assistente vocale per la navigazione. Possiamo iniziare a digitare una domanda

cortana-microsoft-edge 

per avere immediatamente la risposta senza aprire alcuna pagina.


5) SCORCIATOIE DA TASTIERA


Micorosoft Edge supporta molte scorciatoie da tastiera o shortcut comuni agli altri browser e ne ha altre più specifiche. Eccone alcune tra le più interessanti:
  1. Per accedere alla Omnibar degli indirizzi si digita Ctr+/
  2. Per andare al campo successivo si va su Tab, su Maiusc+Tab per tornare indietro.
  3. Ctrl+D serve per mettere la pagina corrente nei Preferiti
  4. Ctrl+T per aprire una nuova scheda
  5. Non importa digitare l'intero sito. Per esempio se si digita google per poi digitare anche Ctrl+Invio sarà aggiunta la parte iniziale http:// e finale .it. Se il sito termina in .org si deve digitare Maius+Invio e se termina in .net la scorciatoia è Ctrl+Maiusc+Invio.
  6. Ctrl+ PagSu per andare alla scheda successiva
  7. Ctrl+PagGiù per andare alla scheda precedente
  8. Ctrl+W per chiudere la scheda corrente
  9. Alt+F4 per chiudere l'intero browser.
  10. Ctrl+(+) per aumentare le dimensioni dei caratteri
  11. Ctrl+(-) per diminuire le dimensioni dei caratteri
  12. F11 per passare a schermo intero
  13. Ctrl+I per visualizzare i Segnalibri
  14. Ctrl+B per organizzare i Preferiti

 

6) CONDIVISIONE DI PAGINE WEB


In Microsoft Edge è possibile condividere pagine web così come accade negli smartphone. Si clicca in alto a destra nella icona di condivisione. Se per esempio vogliamo condividere una pagina su Facebook o su Twitter bisogna prima aver installato queste applicazioni dallo Store quindi cliccare sulla icona

condivisione-pagina-web 

Oltre che condividere su Twitter, Facebook, ecc possiamo selezionare un'altra app dallo Store o cliccare nella freccia accanto al nome della pagina per realizzare uno screenshot completo.


7) VISUALIZZAZIONE LETTURA

Come già accade in Safari anche in Microsoft Edge possiamo selezionare l'opzione Lettura. Si tratta di una funzionalità che permette di leggere più facilmente i contenuti di un articolo. Questa caratteristica non è presente al momento su tutte le pagine. Solo se l'icona del Libro si attiva quando si apre una pagina ci potremo cliccarci sopra per passare alla Modalità Lettura.

modalità-lettura-microsoft-edge

 

8) IMPORTARE PREFERITI SU MICROSOFT EDGE

Come abbiamo già visto su Edge è possibile importare e sincronizzare i Preferiti

preferiti-edge

andando sulla icona Hub > Preferiti > Impostazioni Preferiti > Importa Preferiti.


9) ELENCO LETTURA


Negli altri browser quando nella navigazione troviamo una pagina interessante che vogliamo leggere con calma in seguito non ci resta che salvarla nei Preferiti o in estensioni apposite come Pocket. In Microsoft Edge possiamo salvare le pagine oltre che nei Segnalibri anche nell'Elenco di Lettura.

elenco-lettura-microsoft-edge

Nella pagina  corrente si clicca nella icona Hub quindi si sceglie Elenco di lettura e si va sulla stella presente nella Ominibar accanto all'URL. Alternativamente si può cliccare subito sulla stella, selezionare Elenco di Lettura e andare su Aggiungi per salvare la pagina web corrente.

elenco-di-lettura-edge

 


10) COME AGGIUNGERE NOTE E EVIDENZIARE


Un'altra caratteristica interessante di Microsoft Edge è quella delle Note che si possono aggiungere a una pagina web che si è navigato. Si può selezionare per la condivisione un'altra app dello Store

aggiungere-note-pagine-web

In Windows 10 c'è anche la app specifica Elenco di lettura in cui organizzare le note in categorie.


11) NAVIGAZIONE ANONIMA


Con Microsoft Edge si può aprire una finestra per la navigazione in Incognito senza quindi che vengano scaricati o installati cookie.

edge-inprivate-browser

Si apre il menù e si sceglie Nuova finestra InPrivate.


12) ANCORARE UNA PAGINA WEB AL MENÙ START


Abbiamo visto che è possibile creare una app on una pagina aperta in Chrome. Una funzionalità simile esiste anche in Microsoft Edge. Si va su Menù > Aggiungi questa pagina a Start.

aggiungere-pagina-menù-start

La pagina verrà aggiunta come applicazione nel menù Start, potrà essere aperta con un click in una nuova scheda del browser. Dopo aver cliccato su nella nuova finestra

aggiungere-pagina-menù-start[4]

Il risultato sarà una nuova mattonella aggiunta nel Menù.

pin-to-start

Un sistema utile per salvare pagine web in un'altra modalità.


13) STRUMENTI DI SVILUPPO


Anche Microsoft Edge ha i suoi strumenti di sviluppo sulla falsariga di Analizza Elemento di Firefox e Ispeziona Elemento di Chrome. Andando su Menù > Strumenti di sviluppo oppure cliccando su F12 si aprirà un riquadro simile ai tool già conosciuti degli altri browser

strumenti-sviluppo

Si può scegliere la scheda DOM Explorer, cliccare sulla icona di selezione per visualizzarne il codice. Gli stili e i selettori univoci vengono ricavati dal riquadro posto sulla destra.


14) APRIRE UNA PAGINA WEB CON INTERNET EXPLORER


Qualsiasi pagina aperta con Microsoft Edge può essere aperta anche con Internet Explorer. Basta andare nel Menù e selezionare la voce relativa

apri-internet-explorer

 

15) DISABILITARE FLASH


Sono noti i problemi di sicurezza e di pesantezza di Flash, Però questa tecnologia viene tuttora utilizzata in molti siti. Microsoft Edge come Chrome ha un plugin integrato come Microsoft Edge. Possiamo disabilitare questo plugin che è l'unico che funziona andando su Menù > Impostazioni > Visualizza Impostazioni Avanzate > Usa Adobe Flash Player per Attivarlo o Disattivarlo

adobe-flash-player

Se troverò altre funzionalità interessanti le aggiungerò in calce a questo post.




3 commenti :

  1. mamma mia.. certo che per chi si avvicina, per la prima volta, al mondi web, chi deve imparare a navigare.. (ci sono molti arzilli giovanotti all'uni3 ad esempio) non è proprio semplicissimo..
    quindi tu consigli di impostare questo browser invece di Chrome? ( che a me fa incavolare e non visualizza correttamente, ad esempio. gadget del mio blog * e tanti altri * come google bagde, o i follower ecc ecc
    bacioni ciao e grazie per questa pazzesco tutorial

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, per il momento Edge è bene usarlo con parsimonia magari per sfruttare una delle sue funzionalità. In futuro quando ci saranno le estensioni vedremo se potrà considerarsi migliore di Chrome e Firefox
      @#

      Elimina
  2. ah... ok! grazie per l'anticipazione allora e buona serata (a me non piace nè Chrome nè firefox.. ho nostalgia del buon vecchio, vecchissimo explorer..dei primi anni 2000 lo so sto dicendo bestialità ma è così)

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.