Pubblicato il 03/09/15e aggiornato il

Come creare un podcast con Blogger.

Come creare un podcast in un blog sulla piattaforma Blogger, come configurarlo con FeedBurner e come riprodurlo con iTunes.
Dopo una breve serie di articoli propedeutici siamo giunti al post che ci eravamo prefissi fin dall'inizio e che illustra come procedere per realizzare un podcadst con Blogger. Ricordo che i podcast sono una sorta di feed in cui condividere dei contenuti con i sottoscrittori dello stesso.

I formati dei contenuti supportati dai feed sono M4A, MP3, MOV, MP4, M4V, PDF e EPUB. Quindi oltre alla condivisione di audio (MP3, M4A) e di video (MOV, M4V, MP4) si possono anche usare i podcast per documenti e ebook (PDF e EPUB). Per ragioni di chiarezza in questo articolo mi limiterò a un esempio di un podcast audio mentre nei post successivi vedremo altri dettagli riguardo alla ottimizzazione dei podcast, alla loro pubblicazione e a tipi di podcast diversi da quelli audio.

La creazione di un podcast con Blogger presuppone alcuni passaggi che illustrerò separatamente per maggiore chiarezza. Il primo passo è quello chiaramente di caricare in uno spazio i contenuti da proporre nel nostro podcast. Blogger non ha uno spazio proprio di hosting e viene supportato solo il caricamento di immagini che poi finiscono su Picasa. Dovremo quindi guardare altrove. Per rendere la procedura più semplice ho pubblicato un video sul mio canale di Youtube che è bene consultare per avere una idea più precisa di quello di cui stiamo parlando e per comprendere meglio il resto dell'articolo


CARICARE I FILE DEL PODCAST IN UNO SPAZIO PER AVERNE IL LINK DIRETTO


Limitandoci a un podcast audio dobbiamo quindi trovare un sistema per caricare i file MP3 e ottenerne l'hotlink. Se abbiamo un dominio personale non ci sono problemi e possiamo caricarvi tutti i file che vogliamo e ottenere un hotlink tipo www.nomedominio.com/nomecartella/nomefile.mp3.

Un altro sistema è quello di caricare i file audio nella cartella Public di Dropbox. Dopo aver caricato il file ci si clicca con il destro del mouse quindi si va su Copia link pubblico

link-diretto-dropbox

Si può usare anche il servizio Google Drive che offre 15GB di spazio gratuito nei vari servizi Google ma che possono diventare anche molti di più. Si può controllare quanto spazio si abbia aprendo la pagina Google Storage da loggati. Dopo aver caricato i file MP3 si può averne il link diretto seguendo questa procedura. In estrema sintesi va creata una cartella pubblica e ricavarne l'ID quindi si deve aprire la pagina https://googledrive.com/host/ID-DELLA-CARTELLA, cliccare con il destro del mouse sul file in oggetto e selezionare Copia indirizzo link.

ATTIVARE I LINK DI INCLUSIONE SU BLOGGER


Come abbiamo visto nel post precedente dobbiamo attivare i link di inclusione o enclosure links. Si va su Impostazioni > Altro > Attivazione dei link dei titoli e di inclusione per poi scegliere e Salvare le impostazioni in alto a destra. Quando si pubblicherà un articolo, sotto Impostazioni post > Link si visualizzerà il campo Link di inclusione in cui incollare il link diretto del file del podcast

podcast-link-inclusione

Blogger rileverà automaticamente la tipologia del link che si visualizzerà nel campo sottostante. In caso di un file MP3 verrà aggiunto audio/mpeg. Si va su Completato per poi pubblicare il post come al solito. Questi link vanno aggiunti agli articoli che pubblicheremo in seguito.

CREARE UN FEED PER IL PODCAST CON FEEDBURNER


Il passaggio successivo sarà quello di creare un feed particolare per il podcast. Se avete già un feed per il vostro blog creato con questo servizio fate riferimento ai post successivi che pubblicherò su questo tema. FeedBurner è un servizio gratuito di Google a cui si può accedere con le credenziali con cui ci si logga su Blogger. Si va in basso nella pagina iniziale di FeedBurner 

feedburner

e si incolla l'URL del nostro sito con il .com e non con il .it. Si mette la spunta a I am a podcaster! quindi si va su Next per aprire la finestra successiva

feedburner[4]

Si lascia la spunta sui feed Atom e si clicca nuovamente su Next

TITOLO-URL-FEED

Dovremo digitare un titolo e copiare l'URL del feed in un file di testo per poi andare su Next

url-feed

Nella pagina successiva si visualizzerà ancora l'URL del feed e si va su Next. Finalmente si arriva nella pagina per la configurazione dei feed. Nella parte alta si deve indicare la tipologia dei feed

configurazione-podcast-feedburner

Nel primo campo dovremo indicare se il podcast ha solo file audio, solo file video o qualsiasi tipo di file multimediale. Nella parte più bassa della stessa finestra potremo inserire l'URL diretto di una immagine del logo per il nostro podcast. È preferibile una immagine di almeno 1600x1600 pixel

configurazione-podcast-feedburner[4]

Si sceglie anche la categoria e si compilano gli altri campi come Titolo, Descrizione e parole chiave del nostro podcast quindi si va ancora su Next.

statistiche-podcast

Nella pagina di configurazione successiva oltre alle statistiche classiche di Feedburner potremo opzionalmente mettere la spunta per avere i dati sul CTR o sul numero dei download. Dopo l'ultimo Next saremo avvertiti che il feed è pronto.

CONFIGURAZIONE FEED BLOGGER


Dovremo tornare su Blogger per effettuare il redirect dei feed. Si va su Impostazioni > Altro > Feed sito > URL di reindirizzamento feed post per poi incollarvi l'URL dei feed di Feedburner

feedburner-blogger-reindirizzamento-feed

Si va in alto a destra su Salva impostazioni.

COME TESTARE IL PODCAST SU ITUNES


Dopo aver fatto tutte queste procedure dovremo testare il funzionamento del podcast con un lettore apposito. Si apre quindi iTunes, si clicca su File > Iscriviti al podcast

iscriviti-podcast-itunes

Nella finestra che si apre si incolla l'URL del feed di Feedburner e si va su OK. Se è stato fatto tutto correttamente iTunes scaricherà i file multimediali che sono stati inseriti nei Link di Inclusione e che i sottoscrittori dei feed potranno riprodurre.

riproduzione-podcast

Nei prossimi post vedremo altri interessanti aspetti dei podcast e come possono aiutare un blogger.




6 commenti :

  1. Ciao tutorial molto chiaro, ma se questo file mp3 volessi farlo scaricare ai lettori come devo procedere. Stessa cosa ho un ebook voglio farlo scaricare dal mio blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per un paio di elementi non occorre creare un podcast. Basta caricarli su Dropbox o Google Drive e postare il link
      @#

      Elimina
  2. Ciao, quando i podcast saranno verificati dal team di apple, potrò cercare il titolo della puntata dalla barra di ricerca dell'app e sintirlo, senza mettere link... giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì. I podcast verificati vengono inseriti nella ricerca
      @#

      Elimina
  3. Ciao, i tuoi consigli sono sempre utilissimi. Io volevo creare un contenuto scaricabile per i nuovi iscritti. Per fare questa cosa devo seguire quindi questa guida?Però non ho capito una cosa, alla fine creo un altro feed, e chi si era iscritto con l'altro url non riceverà più le mail quando pubblico un post o continueranno a riceverlo lo stesso? grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi usare lo stesso feed senza alcun problema. Per il link diretto su Dropbox leggi questo post
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2016/10/hotlink-dropbox.html
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.