Pubblicato il 31/10/14e aggiornato il

Come ripubblicare post e commenti del blog su Twitter.

Comu pubblicare automaticamente i post su Twitter con le etichette come hashtag usando FeedBurner e come pubblicare, sempre su Twitter e dopo averli filtrati, i commenti del blog con IFTTT o TwitterFeed.
Dopo aver visto come pubblicare automaticamente gli articoli del blog in una Pagina Facebook adesso vediamo come sia possibile ripubblicare senza alcuna azione manuale i post e i commenti del blog su Twitter. Il sistema migliore per creare questa funzionalità è quello di utilizzare FeedBurner che permette oltre a molte personalizzazioni anche di creare degli hashtag con le etichette che sono state inserite. Gli hashtag sono particolarmente importanti per essere trovati su Twitter dagli utenti che usano questa metodologia di ricerca. 

Si può decidere di pubblicare automaticamente tutti gli articoli del nostro sito o dei nostri siti sul nostro account principale di Twitter oppure di creare un account specifico per quel particolare blog.

PUBBLICARE I POST SU TWITTER CON FEEDBURNER


Si accede a My Feeds e si clicca sul blog di cui vogliamo esportare gli articoli. Si apre la scheda Publicize e si sceglie Socialize. In basso si va con il cursore su Activate.

feedburner-twitter

Si va poi su Add a Twitter account per aggiungere le nostre credenziali Twitter. Si aprirà una scheda per consentire all'applicazione di accedere al nostro Profilo Twitter. Si possono aggiungere tutti gli account Twitter che si vogliono. Ovviamente si dovrà uscire per poi loggarci nuovamente. Gli account aggiunti serviranno anche per tutti gli altri Feed inseriti nel nostro FeedBurner. Nelle Formating Options si potrà scegliere la configurazione dei nostri tweet automatici
  1. In Post Content si può selezionare Solo Titolo, Titolo e Descrizione o Solo Descrizione. Visto che Twitter supporta solo 140 caratteri è opportuno scegliere Only Title. È necessario lasciare la flag su Includ Link per avere un collegamento con il nostro post. Può essere utile anche lasciare la spunta su Leave room for retweets per lasciare nel tweet un numero di caratteri sufficienti per un eventuale retweet da parte degli utenti che lo leggeranno.
  2. Su Hash Tags è opportuno lasciare l'opzione Create Hash Tags fron items categories in modo da avere alla fine del tweet anche gli hashtag di tutte le etichette inserite nel post
  3. In Additional Text possiamo aggiungere un testo aggiuntivo da visualizzare nei tweet. Potrebbe essere per esempio un altro hashtag con l'argomento principe del blog (Es: #cucina). Si può anche scegliere di posizionare il Testo addizionale all'inizio o alla fine del tweet
  4. In Item Selection si può selezionare il numero massimo di post per ogni aggiornamento (5 di default), scegliere il tipo di ordinamento per data di pubblicazione o per ordine dei feed e eventualmente inserire un filtro su Keyword Filter. Vale a dire si può decidere di ripubblicare solo i post che presentino nel contenuto una data parola chiave (Es: blogger). Questa funzione come vedremo è presente anche su altri servizi e si rivelerà utile per scegliere i tweet da postare.
feedburner-twitter[4]

Dopo ogni modifica si può andare su Save in basso per renderla effettiva. Sotto a Sample Item Preview si potrà vedere l'anteprima di quelli che sarebbero o che sono stati i nostri tweet

tweet-tramite-feedburner

Da notare che FeedBurner usa l'accorciatore di link Goo.gl e che se le etichette sono nel titolo non saranno aggiunte come hashtag alla fine del tweet ma saranno inseriti automaticamente i cancelletti nel titolo. Devo dire che l'utilizzo di FeedBurner per pubblicare i post su Twitter in questo momento è sicuramente la migliore scelta possibile.

PUBBLICARE I COMMENTI DEL BLOG SU TWITTER


Il ripubblicare automaticamente i commenti del blog su Twitter è una scelta che presenta la sua utilità ma che ha anche le sue controindicazioni. Avere nel proprio account Twitter un numero eccessivo di tweet che molti utenti neppure riescono a comprendere può essere un modo per perdere dei follower. Personalmente ho scelto di creare un account specifico per questo blog (@Ipcei) in cui vengono ripubblicati non solo gli articoli ma anche i miei commenti. Chi segue quell'account sa già che pubblica i commenti di questo sito. Per attivare questa funzionalità ci sono diversi servizi tra cui ne ho scelti due.

PUBBLICARE I COMMENTI CON IFTTT


Si può usare IFTTT per ripubblicare i commenti del blog e per filtrare quelli dell'autore. Per iniziare bisogna conoscere l'indirizzo dei feed dei commenti di Blogger che è il seguente
http://nomedelblog.blogspot.com/feeds/comments/default
dove nomedelblog.blogspot.com può essere il dominio di un blog gratuito o quello di uno personalizzato. Si accede a IFTTT e si clicca su My Recipes > Create a Recipe. Si va su This per configurare l'evento iniziale (Trigger). Si sceglie il canale Feed e nella pagina dopo si clicca su New Feed Item Matches 

ifttt-feed

Si incolla l'indirizzo dei feed dei commenti e quello della parola chiave scelta come filtro

feed-commenti-filrto-ifttt


Nel test come filtro ho scelto la combinazione di caratteri %& che è praticamente impossibile che venga inserita casualmente in un commento. Il risultato sarà che se l'autore del blog nei suoi commenti inserirà questi due particolari caratteri allora tali commenti saranno postati come tweet su Twitter mentre i commenti dei lettori non saranno ripubblicati. Ovviamente si possono scegliere altre parole chiave oppure scegliere di ripubblicare anche i commenti dei lettori. Si va su Create Trigger per poi cliccare su That per configurare l'effetto causato dal Trigger.

ifttt-twitter-commenti 

Si aprirà la pagina dei canali in ordine alfabetico in cui selezionare Twitter
 
twitter-ifttt

Il limite di IFTTT è che non si può configurare più di un account per ogni canale quindi se volete ripubblicare su un account Twitter diverso da un'altra Recipe dovete crearvi un nuovo account IFTTT. In ogni caso dopo aver selezionato Twitter dovrete scegliere l'azione da compiere 

post-a-tweet-twitter-ifttt

In questo caso si seleziona la prima opzione Post a tweet.

twitter-ifttt-commenti-blog

Di default vengono mostrati il Titolo e l'URL ma si può scegliere di aggiungere un nuovo Ingrediente andando sulla icona della beuta che apparirà in alto a destra del modulo al passaggio del mouse. Quando si è terminato si va su Create Action quindi su Create Recipe
 
create-recipe-ifttt

La ricetta così creata pubblicherà i commenti del blog che contengano quella data parola chiave. Si può testare il suo funzionamento oppure spegnerla provvisoriamente o definitivamente

ricetta-ifttt

Andando sulla icona della freccia possiamo modificare e aggiornare la ricetta

POSTARE I TWEET DEI COMMENTI CON TWITTERFEED


Alternativamente a IFTTT si può usare il più semplice TwitterFeed che usa una tecnica simile per la ripubblicazione dei commenti sotto forma di tweet. È più semplice di IFTTT ma soffre di una certa lentezza quando si cerca di aprirlo. TwitterFeed supporta oltre a Twitter anche i Profili e le Pagine di Facebook oltre a Linkedin. Dopo aver creato un account si va su Create New Feed 

twitterfeed

Si incolla lo stesso indirizzo dei feed dei commenti di prima, si digita il nome del feed e si va su Test RSS Feed per controllare che i feed siano correttamente funzionanti  

twitterfeed-twitter-commenti

Dopo aver visto la scritta Feed parsed OK si va su Advanced Settings
 
twitterfeed-advanced-settings

Nella configurazione è bene scegliere Title Only per non allungare troppo il tweet. 

configurazione-tweet-twitterfeed

Nella parte bassa si può digitare un testo aggiuntivo da inserire all'inizio o alla fine del tweet e mettere la spunta per filtrare i tweet come fatto con IFTTT

filtrare-tweet-twitterfeed

Si possono inserire dei caratteri particolari come visto in precedenza per filtrare i tweet in modo da mostrare solo quelli dell'autore del blog e su va su Continue to step 2

filtare-tweet-feedburner

Il passo successivo praticamente è solo quello di cliccare su All Done. Nella Dashboard di TwitterFeed possiamo sempre modificare o eliminare i feed che sono stati creati. Per quello che riguarda Twitter è consigliabile attivare la Twitter Card in modo da visualizzare i link dei tweet anche con immagini e descrizione quando un utente clicchi su Riepilogo.




6 commenti :

  1. per google plus c'è qualcosa? grazie mille

    RispondiElimina
  2. In facebook esiste la pagina fans su Twitter devo creare un nuovo account con il titolo del sito giusto? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Su Twitter non esistono pagine fan. Puoi utilizzare il tuo account personale oppure anche creare un secondo account specifico per il blog. Personalmente ripubblico gli articoli sul mio account personale
      @parsifale32 e su quello specifico per il blog @ipcei mentre i commenti solo su quello specifico del blog

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.