19 ottobre 2012

Come funziona Twitter: follower, following, mention, hashtag, messaggi diretti, applicazioni, widget, privacy e caratteri speciali.

E' noto che i titoli dei post troppo lunghi vanno contro alle più elementari regole SEO ma ci volevo far entrare più cose possibili e poi ogni tanto fa anche bene trasgredire le regole. In questi ultimi mesi Twitter sta avendo un boom forse addirittura superiore a quello degli anni scorsi in cui in breve tempo diventò il secondo social network del pianeta.
La ragione di questa affermazione risiede nelle caratteristiche intrinseche di Twitter, nelle applicazioni per smartphone e cellulari che sono molto usabili e nella predilezione verso questo strumento di molti personaggi famosi che lo usano quotidianamente per interagire tra di loro e con i loro fan.
Nello stesso periodo si è avuta una evidente crisi di Facebook che è stata mascherata dal raggiungimento del miliardesimo utente ma che si rispecchia benissimo nelle pessime performance che il titolo del social di Zuckerberg sta avendo al Nasdaq fino dal giorno della sua prima quotazione. In questo articolo ho intenzione di affrontare tutte le principali funzionalità di Twitter e di illustrarne il funzionamento e le potenzialità sia che venga usato da postazione desktop sia che venga aperto da dispositivo mobile.

FOLLOWER E FOLLOWING

Su Facebook le relazioni sono simmetriche. Non si può essere amico di un altro utente senza che questo non lo sia nei nostri confronti. Prima di creare la relazione occorrono quindi due volontà convergenti. Su Twitter come del resto anche su Google Plus si può decidere di seguire gli aggiornamenti di stato di un altro utente senza richiedere alcun permesso con delle eccezioni come vedremo in seguito.
Gli aggiornamenti di stato su Twitter si chiamano tweet (cinguettii) e non possono superare i 140 caratteri compresi gli spazi. Ciascun utente ha la sua Timeline in cui visualizza i tweet suoi e quelli postati da chi ha selezionato come following. I follower sono invece gli utenti che hanno deciso di seguire quel determinato utente e nella loro Timeline ne vedranno i tweet.
follower-following-tweet-utente
Si può andare nell'account di ciascun utente e cliccare su Tweet, Following e Follower rispettivamente per leggerne i tweet e per scorrere i nomi di chi segue e da chi è seguito. Sono anche visibili i numeri di ciascuno di questi elementi. Durante la registrazione a Twitter è sufficiente dare un indirizzo email, un nome utente e una password che poi saranno le nostre credenziali di accesso. Il nome utente determinerà l'indirizzo del nostro account secondo questa semplice regola
 http://twitter.com/nomeutente


ASPETTO E PERSONALIZZAZIONE DELL'ACCOUNT TWITTER

Cliccando sulla rotellina delle Impostazioni sulla destra e poi su Modifica Profilo possiamo configurare il nostro account Twitter. Il nome utente è bene lasciarlo sempre identico perché determina l'indirizzo della nostra pagina su Twitter ma il nome visualizzato può essere modificato come ci pare. Le schede delle Impostazioni sono
  1. Account: in cui si può modificare il nome utente, l'indirizzo email, la lingua, il fuso orario, il posizionamento dei tweet. Si può anche mettere la spunta a Mostra contenuto multimediale che possa contenere materiale sensibile e a Segna i miei contenuti multimediali come contenenti materiale sensibile. Si può anche creare un account riservato mettendo la spunta a Proteggi i miei tweet. Se verrà selezionata questa opzione, i tweet potranno essere visti solo dalle persone che saranno autorizzate a farlo. Gli account di questo tipo avranno una icona con il lucchetto accanto al loro nome utente. Per ogni cambiamento si dovrà andare in basso su Salva Modifiche
  2. Password: per resettare la password o per rifare la procedura nel caso si fosse dimenticata
  3. Mobile: per inserire eventualmente il nostro numero di cellulare e ricevere le notifiche via SMS
  4. Notifiche Email: Di default Twitter invia una email per ogni attività compiuta da altri che riguarda il tuo account o i tuoi tweet. Si possono togliere le spunte alle notifiche che non si ritiene di dover ricevere specialmente se siamo soliti aprire Twitter molto spesso.
  5. Profilo: Si può inserire una immagine che serve come avatar, una breve nota biografica e la nostra posizione geografica. Si può anche inserire l'URL di un nostro sito e collegare l'account con quello di Facebook.
  6. Aspetto: serve per personalizzare il tema della nostra pagina su Twitter. Si possono scegliere i colori di sfondo oppure inserire due immagini, la prima che serve come intestazione e la seconda come sfondo. Si può anche settare l'overlay bianco o nero da visualizzare nella zona centrale. Per lo sfondo è raccomandata una immagine di meno di 800KB mentre per l'intestazione di dimensioni 1252x626 pixel e di peso massimo di 5MB. Lo sfondo può essere mostrato anche a mosaico con la stessa immagine che si ripete in senso orizzontale e verticale.
  7. Applicazioni: contiene l'elenco delle applicazioni a cui abbiamo concesso l'accesso al nostro account Twitter e a cui possiamo revocare il permesso in qualsiasi momento
  8. Widget: è l'elenco dei widget ufficiali che si sono creati
Chi aprirà il nostro account lo vedrà così
pagina-twitter

ma i pulsanti Home @Connetti #Scopri e Account saranno visibili solo da chi è loggato e si riferiscono sempre a noi e non al Profilo di chi si sta visualizzando.


MENZIONI RISPOSTE RETWEET TENDENZE MESSAGGI DIRETTI

Twitter ha creato un nuovo modo di interagire che poi è stato copiato praticamente in tutti gli altri social network. Digitando un nome utente preceduto dal simbolo della chiocciola, p.e. @parsifal32, il tweet che invieremo sarà visibile anche all'utente che abbiamo menzionato. Questo modo di twittare si chiama menzione e si possono trovare quelle che ci riguardano cliccando su @Connetti mentre su Home sarà visibile la classica Timeline con i tweet postati dai nostri following.
interazioni-twitter
Sono chiamate anche Interazioni e, oltre a quelle, sempre su Connetti potremo vedere se qualcuno ha ritwittato un nostro tweet o se qualcun altro ha iniziato a seguirci cioè se è diventato un nostro follower. Un tweet generico aperto dal desktop ha questa struttura
tweet-generico
Se ci si passa sopra con il mouse appariranno i pulsanti Espandi, Risposta, Elimina e Aggiungi ai Preferiti. Andando su Aggiungi ai Preferiti diciamo che si salverà questo tweet in modo da poterlo ritrovare andando appunto nella sezione Preferiti del nostro account. Quando si salva un tweet nei Preferiti, colui che lo ha postato ne riceverà notifica nella scheda @Connetti. Il concetto di Risposta è tipico di Twitter, perché se ci si clicca sopra, si aprirà un modulo in cui i primi caratteri saranno il nome dell'autore del tweet preceduto dal simbolo della chiocciola
post-twitter
Nella riposta si possono inserire al massimo 140 caratteri compresi quelli dell'autore del tweet. E' anche possibile aggiungere una immagine e la localizzazione cliccando nelle icone in basso.
Chi può vedere le risposte a un tweet? Le risposte ai tweet non vanno a finire nella Timeline cioè non è detto che risultino visibili a tutti i nostri follower. Il messaggio viene infatti visualizzato da colui a cui lo hai indirizzato e da chi è follower sia tuo sia dell'autore del tweet nonché destinatario della risposta.
La forza di Twitter sta nella possibilità di condividere contenuti che ci piacciono particolarmente o che comunque consideriamo utili. Attraverso il pulsante Retweet viene reso visibile anche ai nostri Follower un tweet che sia stato postato da un nostro Following. Con questo sistema può accadere che alcuni tweet abbiano centinaia se non migliaia di retweet.

Altra grande innovazione di Twitter che ha fatto storia e che poi è stata ripresa tra l'altro anche da Google Plus è quella dei trend, o delle tendenze che vengono create dagli stessi utenti mediante l'utilizzo del simbolo del cancelletto ( # ) e che in questo caso vengono denominati hashtag.
Andando su #Scopri si possono vedere quali sono le tendenze più gettonate del momento

tendenze-twitter
Cliccando su ciascun Trend di quelli che sono più dibattuti in quel momento apriremo delle pagine con tutti i tweet che riguardano quel determinato tema. Quando noi pubblichiamo un tweet possiamo aggiungere un hashtag tra quelli che sappiamo trattano argomenti simili, per esempio #Blogger, oppure inventarne uno di sana pianta. Molti hashtag hanno fatto le fortune o le sfortune di molti personaggi politici. Alcuni di loro usano queste tendenze anche per promuovere la loro attività così come fanno le reti televisive, gli eventi sportivi o di altro genere. Potrei fare innumerevoli esempi ma non sarebbero svincolati dal contingente come invece vorrei che rimanesse questo post.
Quando due utenti sono reciprocamente follower l'uno dell'altro possono inviarsi dei Messaggi Diretti o DM che non sono altro che degli SMS di 140 caratteri. Basta andare su Following, cliccare sull'icona accanto a un qualsiasi utente, andare su Nuovo Messaggio, iniziare a digitare il nome utente della persona a cui inviare il messaggio e selezionarlo quando ci viene proposto
messaggio-diretto-twitter
Questo non sarà visibile nella Timeline ma solo nella sezione Messaggi Diretti dell'utente a cui è stato inviato quando aprirà la rotellina delle Impostazioni e selezionerà Messaggi diretti. Ci sarà un elenco con tutte le persone con cui abbiamo scambiato messaggi e si potrà entrare anche in questo modo per crearne uno nuovo o per riprendere la discussione.
Se si clicca su Espandi quando si passa il cursore sopra a un tweet si potranno visionarne i dati e gli avatar di coloro che lo hanno inserito nei Preferiti e di chi lo ha ritwittato

dettagli-tweet
E' particolarmente interessante il link Dettagli. Se ci si clicca sopra si aprirà una pagina con l'URL di quel particolare tweet. Quindi quando vogliamo condividere un tweet sul nostro blog o su Facebook bisogna fare questa operazione per ottenere l'esatto hotlink.
Come detto le risposte non vanno a far parte della Timeline ma si possono visualizzare quando ne possiamo rilevare un frammento nella nostra Home. Basterà andare su Visualizza conversazione.

COME BLOCCARE GLI STALKER SU TWITTER

Come detto Twitter è aperto e quindi qualsiasi utente può mandare un tweet a un personaggio dello spettacolo o anche al Presidente degli Stati Uniti. Questo può creare delle problematiche nel caso ci siano degli utenti particolarmente molesti. Quando si è individuato l'utente basta andare sulla icona posta a destra del suo username e scegliere Blocca @nomeutente 
bloccare-utente-twitter
L'utente così bloccato non può più svolgere le seguenti azioni:
  1. Non può seguire il vostro account Twitter
  2. Non può aggiungere il vostro account Twitter a una lista
  3. Non potrà vedere la vostra immagine del Profilo
  4. Le risposte @ non verranno visualizzate nella scheda @Connetti
Se l'utente è particolarmente fastidioso e usa Twitter per diffondere spam si può scegliere Segnala @nomeutente per spam. E' chiaro che lo screenshot è solo di esempio e non ho provveduto realmente a bloccare l'utente che vi è indicato.

COME INSERIRE CARATTERI SPECIALI SU TWITTER

Come abbiamo visto su Twitter si possono caricare delle foto in modo nativo e si possono usare anche tutta una serie di caratteri speciali che sono supportati dai loro server. Ecco una tabella:
Per inserire questi simboli in un tweet è sufficiente selezionarli, cliccare sul destro del mouse, scegliere Copia e poi incollargli nel modulo del tweet.

CREARE DELLE LISTE SU TWITTER

Twitter dà anche la possibilità di creare delle Liste con utenti che trattano argomenti simili o comunque assimilabili. Per creare una Lista si va su Impostazioni > Liste > Crea una lista. Ho già pubblicato un articolo su come creare delle liste su Twitter e a che cosa servono. Ricordo che si possono anche creare delle Liste nascoste per seguire degli utenti senza che questi lo vengano a sapere. 

COME USARE TWITTER CON SMARTPHONE E TABLET

Il grande vantaggio di Twitter su Facebook è anche quello che le sue applicazioni sono molto più veloci e usabili di quelle di Facebook. Basta andare su Google Play o su ITunes per scaricare le applicazioni ufficiali di Twitter. E' possibile anche usare contemporaneamente più account e passare da uno all'altro con un semplice tap.

cambiare-account-.twitter 

APPLICAZIONI PER TWITTER

Ci sono una miriade di client per Twitter che svolgono egregiamente il loro compito. Sono addirittura più funzionali le applicazioni per dispositivi mobili rispetto a quelle desktop. Ne ricordo alcune
Hootsuite (Vai a Hootesuite): serve per postare lo stesso contenuto come tweet e come aggiornamento sulla pagina business di Google Plus, sul Profilo o sulla Pagina fan di Facebook
Seesmic (Vai a Seesmic): utilissima per scorrere le liste anche nascoste da dispositivo mobile
TweetDeck (Vai a TweetDek): altro client molto utile
JustUnfollow (Vai a JustUnfollow): per scoprire chi smette di seguirti su Twitter
TwitVid (Vai a TwitVid): per postare video su Twitter
Instagram: (Vai a Instagram): un vero social network delle foto
Multipost (Vai a Multipost): per postare lo stesso contenuto da mobile contemporaneamente su tutti i social tra i quali Facebook, Twitter, Google+, Pinterest, Stumbleupon, ecc
Silverbird (Vai a Silverbird): E' una ottima estensione di Chrome e altri browser per avere sul desktop del computer le notifiche in tempo reali su menzioni e interazioni ricevute su Twitter.

WIDGET PER TWITTER

Se possediamo un sito è importante avere i bottoni di condivisione per Twitter e i suoi widget ufficiali. Inoltre si può incorporare nei post qualsiasi tweet.

SINERGIE TRA TWITTER E UN SITO WEB

Si può fare in modo da ripubblicare automaticamente i post della Pagina Fan di Facebook o del Profilo su Twitter. Ritengo però che sia più utile creare un account di Twitter per il nostro blog in cui ripubblicare tutte le risposte ai commenti che riceviamo. I post del sito possono essere ripubblicati su uno o più account usando le funzionalità di FeedBurner. In questo caso verranno creati automaticamente degli hastag per ciascuna etichette dell'articolo.



36 commenti:

  1. Ernesto,
    non so come sul mio account twitter di @Dietaedintorni riescono a mandare dei tweet a nome mio in cui inseriscono una pubblicità di un prodotto dimagrante. Cioè, sembra che i tweet li mandi io, ma non è così...
    A parte il fatto di eliminare i tweet in questione, c'è modo di impedire che continuino? Se vai sul mio account Twitter ne ho lasciato uno da esempio, anche se magari nel frattempo ne manderanno altri. Che cosa fastidiosa :(

    RispondiElimina
  2. Aggiungo che avevo ricevuto un tweet diretto via mail, e avevo aperto il link; adesso quando provo a riaprirlo mi compare una pagina (http://bitly.com/a/warning?url=http%3a%2f%2fjzspjth.oanit.ru%2f&hash=10oGQqH) che segnala che non può essere aperto perchè è stato riscontrato un potenziale pericolo. Mi sa tanto di virus o simile. E mò come me la cavo per toglierlo?...

    RispondiElimina
  3. Ulteriore aggiunta: ho provato a rimuovere le applicazioni che interagivano con il mio account Twitter, a cambiare la password e l'indirizzo e-mail collegato all'account. Non so se sia sufficiente.

    RispondiElimina
  4. @ Giuliana
    Mi è successa la stessa cosa anche a me proprio ieri. Ho cancellato subito il tweet di spam che rimandava a una applicazione per adulti da installare su Android e ho pubblicato questo tweet
    https://twitter.com/parsifal32/status/290543890417721345
    Poi ho cambiato password e indirizzo email collegato. Ho messo una password molto complessa che dubito venga hackerata nuovamente. Quando hai fatto questo credo che non ci saranno più problemi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora dovrei essere a posto anch'io, pensavo come te di mandare un tweet di avvertimento ai miei follower. Certo è che non aprirò mai più un link che mi twittano via e-mail, non sono pratica di Twitter e non sapevo ci fossero questi rischi.
      Grazie,
      Giuliana

      Elimina
  5. Ciao non riesco a capire come visualizzare solo i tweet dei miei following e non tutti i retweet ai miei following che riempiono la mia home e non mi interessano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Sto per pubblicare un post proprio su questo argomento quindi seguimi e saprai come fare

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Ciao. Anch'io ho lo stesso problema, ma non sono riuscito a trovare una soluzione. Esiste?
      Dovrebbe essere un problema di configurazione dell'account, ma non riesco proprio a risolverlo.
      Grazie

      Elimina
    4. Non sono riuscito a trovare il modo per non visualizzare i retweet di chi seguiamo :((

      Elimina
  6. Grazie, articolo interessante e completo che terrò tra i preferiti.
    Di facile comprensione persino per una persona negata per i social network come me!

    Solo una richiesta: come faccio per incorporare "visivamente" il tweet di un altro utente in un mio tweet?
    Ho visto che si può fare (lo vedo come se fosse una foto), ma non riesco a capire come.
    Non so se sono riuscita a spiegarmi, ma ti ringrazio ugualmente. Continuerò a seguirti.
    @festinalente3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Non so se ho capito ma forse ti riferisci alla funzione del retweet. Si retwitta un tweet di un utente per mostrarlo a tutti i nostri followers

      Elimina
  7. No, fino al retweet ci arrivo, la cosa che ti chiedo è un po' più complicata e difficile da spiegare.
    p.es. scrivo un tweet e faccio riferimento ad un tuo tweet che poi, sotto al mio, mostro in figura.
    Cioè proprio tutta la figurina intera del tuo tweet, a volte anche con i retweet e le risposte di altri utenti.

    Come se l'avessi fotografato, ritagliato e inserito sotto il mio tweet.

    Rileggendomi mi rendo conto che sembra stia delirando :-D .... quindi abbi pazienza! Tanto prima o poi ci riuscirò!
    Un caro saluto e grazie per avermi risposto.
    @festinalente3

    RispondiElimina
  8. Ciao avrei una domanda a cui non ho trovato ancora risposta.Per mandare un # in tendenza cosa bisogna fare? valgono i retwitt? Si tiene conto solo dei tweet che contengono # oppure il numero di persone che twittano #. Da profano osservavo degli # in tendenza e a seconda delle ore della giornata vanno dai 20 ai 40 tweet al minuto quindi o hai tante persone che twittano lo stesso # o fai tanti tweet con #,però abbiamo provato con la seconda ma non siamo riusciti a meno che non ci siano delle regole da seguire che non sappiamo.grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Ti confesso che non sono così esperto di Twitter :)
      Probabilmente esiste un algoritmo che dà dei punteggi al numero dei tweet dei vari hashtag e a quello dei retweet. Si tratterà di un algoritmo che lavora in tempo reale e quindi in certe ore è più facile che un hashtag diventi Trending Topic. A me non è mai capitato di crearne uno che lo sia diventato :)

      Elimina
  9. Ciao Ernesto lascio qui questo quesito visto che tratta di TWITTER, dal mio blog è sparito sia il gadget dei twitt sia quello dei follower di twitter...come mai? forse mi sono persa qualche cosa visto che è da un pò che trascuro il mio blog....mi sai dire? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I widget non ufficiali di Twitter hanno smesso di funzionare perché sono state modificate le API. Attualmente vanno solo quelli ufficiali
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/09/twitter-widget-configurazione.html
      @#

      Elimina
  10. ciao avrei una curiosità... ogni volta che mi loggo su twitter trovo sempre nuovi following che però io non ho mai deciso di seguire! vorrei sapere se qualcuno sa il perchè e più che altro come fare a bloccare questa cosa! grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo tu puoi decidere di seguire altri utenti su Twitter. O si tratta di un bug oppure stai usando senza saperlo una applicazione tipo www.followblitz.com che automaticamente ti fa seguire le persone che decidono di seguire te
      @#

      Elimina
    2. grazie! ho cambiato password e non succede più!

      Elimina
  11. Ciao Ernesto,
    è possibile a inviare un Tweet contemporaneamente a tutti i miei followers? in pratica un tweet circolare... o meglio ancora a tutti i i miei follow e follower? contemporaneamente, cioè senza doverlo ripetere per ognuno.
    Grazie

    RispondiElimina
  12. Foto e video :
    - come inserirli ?
    - dal tablet va bene ?
    - ci sono limiti per dimensione e spazio per la singola foto/video e limiti per spazio complessivo occupato sui loro server ?
    - alternative ?
    Grazie

    RispondiElimina
  13. Da tablet o da smartphone devi utilizzare l'applicazione relativa. Dopo che hai fatto tap sull'icona per un nuovo tweet se vedi che sono presenti l'icona della macchina fotografica e della galleria di immagini, sono quelle che devi usare per postare foto e video. Non sono a conoscenza di limitazioni che comunque ci saranno certamente.
    @#

    RispondiElimina
  14. Ciao, sto imparando ad usare twitter in maniera più intensiva. Vorrei chiederti se c'è la possibilità di mettere un # ad una coppia di parole. mi spiego: c'è un'isola che si chiama "inexpressible Island": c'è un modo di fare # per la coppia di parole che formano il nome invece che solo per #inexpressible?
    una seconda domanda: se copio un link di un sito e lo inserisco nel mio tweet, viene compresso automaticamente come numero di caratteri nel momento in cui lo invio? Non mi è chiaro, perché a volte vedo dei link per esteso e a volte compressi.
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla prima domanda non posso risponderti nel senso che non credo si possa fare. L'accorciamento o meno di un indirizzo quando viene postato su Twitter dipende dalla applicazione o client Twitter che stai usando. C'è chi lo esegue in automatico e chi no. Personalmente per essere sicuro quando posto un indirizzo su Twitter lo accorcio con goo.gl che funziona anche come applicazione per cellulari
      @#

      Elimina
    2. grazie mille!
      Posso chiederti anche se esiste un programma per mettere a confronto follower-following evidenziando le date a partire dalle quali si segue qualcuno, in modo da scegliere manualmente chi eventualmente non seguire più se, diciamo, entro un mese non comincia a seguirti?
      grazie in anticipo

      Elimina
    3. Io uso JustUnfollow che ti dice chi sono le persone che segui che non t seguono a loro volta, chi ti segue ma che tu non ricambi, ti ha smesso di seguirti, chi non twitta più da tempo... ecc e tutto questo con una applicazione per il browser e una per Android e iPhone. Si può usare nello stesso modo anche per Instagram
      @#

      Elimina
    4. Ciao! mi sono iscritta a twitter circa 10 giorni fa. Ho scritto dei normalissimi tweet e alcune risposte a dei tweet di un mio following. Tutto bene finchè mi accorgo che le mie risposte compaiono nella mia pagina ma sono scomparse dalla conversazione del mio following(è un vip quindi non mi segue). Fino a ieri c'era tutto e ora non più. Non capisco che problema sia sorto(premetto che non sono mai stata invadente, dunque non credo di esser stata bloccata). Davvero non capisco. Se potessi aiutarmi a svelare l'arcano. Ti ringrazio! :)

      Elimina
    5. Il tuo tweet sarà stato notificato al Vip a cui hai risposto. Non lo avrà visto però nella sua Timeline se non ti segue a sua volta. I tweet di risposta saranno visti dai tuoi follower solo se seguono anche la persona a cui hai risposto. Il tuo tweet di risposta non è certo sparito visto che è ancora nella tua Timeline. Per visualizzarlo nell'account del Vip ti devi ricordare a quale tweet hai risposto e cliccare nel tweet in questione su Espandi. Visualizzerai tutte le risposte che ha ricevuto e che sono state notificate al Vip ma che non è detto che abbia deciso di leggere. Spero di essere stato chiaro.
      @#

      Elimina
  15. Non sono stata chiara io...prima erano perfettamente visibili tramite la funzionalità Espandi proprio dal suo profilo. Poi sono spariti. Io li ho nel mio...a questo punto non vorrei che fossero stati segnalati, o altre cose simili, anche perché mi seccherebbe avere casini simili, tra l'altro del tutto immotivati! che ne pensi?(ti ringrazio)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi riceve una risposta può attivare l'opzione Nascondi per non mostrarla nel suo account ma senza eliminarla.Quasi sicuramente è stata usata questa impostazione.
      @#

      Elimina
    2. Grazie mille!sei stato esaustivo :)

      Elimina
  16. Ciao Ernesto,
    oggi mi hanno hackerato l'account. Per fortuna sono stato avvisato da due follower.
    Mi chiedo e ti chiedo come è potuto accadere (è la prima volta da quando uso internet che ho un probolema di questo genere), se si devono usare precauzioni particolari con twitter e se aver cambiato la password mi mette al sicuro dall'uso del mio accunt da parte di altri.
    Visto che ci sono ti chiederei anche se c'è un modo di filtrare i tweet che ricevo, per leggere solo quelli di un certo argomento o solo quelli di alcuni che seguo, per non essere sommerso.
    Grazie per il tuo aiuto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per essere sicurissimo del tuo account Twitter utilizza la verifica in due passaggi
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2013/05/twitter-login-verification.html
      Per filtrare i tweet delle persone che interessano veramente si possono usare le liste
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2009/11/perche-creare-delle-liste-su-twitter-e.html
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/09/twitter-seesmic-lista-privata.html
      @#

      Elimina
  17. Buongiorno sono Fernando
    Non riesco più ad accedere a Twetter non ricordo più la password ed ho la mail di registrazione disattivata era Windows Live ma ora è bloccata, c'è un modo di cambiare mail per Twetter per ottenere un' altra password ?

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.