Pubblicato il 07/05/14e aggiornato il

Come inserire equazioni matematiche o formule chimiche in un post.

Come pubblicare articoli con espressioni matematiche o formule chimiche oppure implementare nei siti documenti scientifici.
Sicuramente non sono moltissimi ma ci sono anche blog che si occupano di scienza da diversi punti di vista. Per fare squadra e per pubblicizzare il loro lavoro, o meglio si dovrebbe dire la loro passione, hanno anche creato degli eventi in cui raccogliere e condividere i contenuti pubblicati dai colleghi. Oltre al Carnevale della Matematica sono nati anche il Carnevale della Fisica e il Carnevale della Chimica che hanno cadenza mensile o bimestrale.  Questi colleghi blogger hanno la difficoltà oggettiva di riuscire a pubblicare in un post delle espressioni matematiche o delle formule chimiche che è cosa non proprio immediata.

Si possono utilizzare due sistemi complementari a seconda delle esigenze. La soluzione più professionale, se vogliamo utilizzare questo termine, è quella di creare un documento con tutte le formule per poi incorporarlo in un post. A questo scopo si può usare Google Drive che supporta anche il programma di composizione tipografica LaTeX. Quando le formule da inserire non siano molte si possono usare anche i comuni Editor per mostrare delle espressioni matematiche, fisiche e chimiche non troppo complesse.


COME INSERIRE APICI PEDICI E ESPONENTI IN UN POST


Utilizzando Windows Live Writer è possibile creare delle formule che contengano pedici e esponenti sufficienti per mostrare per esempio una formula chimica.

apici-pedici-windows-live-writer

Basta cliccare sull'apposito bottone per poi digitare il numero da mettere accanto al simbolo chimico. Utilizzando le parentesi e il simbolo di freccia ( → ) ricavato dalla Mappa dei caratteri si possono scrivere praticamente tutte le formule grezze della chimica

6CO2 + 12H2S → C6H12O6 + 12S + 6H2O

La formula precedente è stata scritta interamente con WLW usando il pedice. Questi tool possono anche essere usati per gli esponenti delle formule matematiche e anche per i tensori

cos2(1-x)        gik      Tik     

Se non usate WLW potete sempre scrivere queste espressioni utilizzando l'HTML. Il codice

g<sub>ik</sub> se incollato in modalità HTML produce il risultato gik     
mentre il codice
T<sup>ik</sup> se incollato in HTML crea l'espressione   Tik

In sostanza per inserire gli apici si usa i tag <sup> e </sup> e i pedici tra i tag <sub> e </sub>. Se volessimo pubblicare invece di tensori covarianti e controvarianti anche solo un semplice tensore misto questa soluzione diventerebbe difficilmente praticabile. Per inserire espressioni matematiche più complesse in un post dovremo quindi utilizzare editor speciali per poi implementarle come fossero delle immagini.

IMPORTARE UNA FORMULA IN UN POST


Nel programma Word di Office fin dalle sue prime versioni ci sono dei tool molto sofisticati per creare formule matematiche. Degli strumenti simili ma meno potenti ci sono anche nei software open source Libre Office e Open Office. Le espressioni create con questi strumenti vengono considerate come degli oggetti immagine e possono essere copiate negli Appunti tramite il destro del mouse per poi essere incollate su WLW oppure su un Editor di immagini quali quello di Snagit o di Paint.NET.

inserisci-equazione-word

In Word si va su Inserisci > Equazione. Si visualizza un elenco di formule di esempio ma per crearne una nostra bisogna andare in basso su Inserisci nuova equazione. Cliccando su Progettazione potremo scegliere tra modalità Testo normale, Professionale o Lineare

creare-equazione-word

Praticamente esistono tutti i simboli per qualsiasi espressione matematica si voglia creare

creare-equazione-word[5]

Dopo aver selezionato tutta l'equazione e cliccato sul destro del cursore, andando su Copia possiamo copiare l'equazione negli appunti per poi incollarla su WLW oppure copiarla in un Editor di immagini per poi salvarla in un file e caricarla nel post come immagine

clip_image002[4]

L'equazione di Schrödinger precedente è stata creata in questo modo. Non avevo molto tempo e non ho trovato su Word 2013 il simbolo della h tagliata per la costante di Plank ridotta e quindi ho dovuto dividere per ma ritengo che ci sia sicuramente anche questo simbolo.

INSERIRE UNA FORMULA CHIMICA DI STRUTTURA IN UN POST


I composti chimici possono essere denotati da formule grezze che si limitano a elencare il numero di atomi di un singolo elemento oppure usare le più descrittive formule di struttura che forniscono informazioni anche sul tipo di legami e sulla loro disposizione spaziale. È evidente che solo dei blog specialistici hanno l'esigenza di mostrare ai propri lettori questo tipo di formule.

La Microsoft ha messo a disposizione degli utenti  gli Strumenti Educator Network in cui tra l'altro ci sono anche degli interessanti plugin per i programmi OfficeChemistry Add-in for Word può essere scaricata e installata gratuitamente su Word 2007 o Word 2010. Non è stata ancora rilasciata la compatibilità con Word 2013 . Dopo l'apertura di Word verrà a visualizzarsi la nuova scheda Chemistry da usare proprio per le formule di struttura

chimica-formule-di-struttura

La formula potrà essere creata e modificata con Chemistry Navigator > Edit 2D. Come per le formule matematiche anche in questo caso si può selezionare la formula e copiarla come immagine per poi ripubblicarla in una pagina web.
chemistry-add-in-word

Ecco per esempio la formula di struttura dell'acido citrico

image

CREARE DOCUMENTI SCIENTIFICI CON GOOGLE DRIVE


Quando le formule da pubblicare nel post fossero veramente troppe conviene editare un documento per poi incorporarlo nell'articolo. A tale proposito si può usare Word in versione desktop per creare il documento per poi caricare il file su OneDrive. Se si utilizza la versione browser di Word gli strumenti per editare le equazioni e le formule chimiche non sono disponibili. Tale documento può essere implementato nel sito andando su File > Condividi > Incorpora > Genera per poi copiare il codice HTML da incollare nel blog. Si possono anche settare le dimensioni del documento.

Il documento creato con Word nel PC può anche essere caricato su Google Drive. Questo celebre tool di Google ha anche degli strumenti per creare delle equazioni direttamente. Si va su Crea > Documento per iniziare quindi si clicca su Inserisci > Equazione per le espressioni matematiche

equazioni-matematiche-google-drive

Come vedete è presente una simbologia piuttosto corposa. Per mettere altri simboli si può andare anche su Inserisci > Caratteri Speciali. Dopo che si è editato il documento oppure dopo che se ne è caricato uno dal computer bisogna andare su File > Condividi > Cambia e settare come Pubblica sul web la privacy su quel file.

pubblica-sul-web-google-drive

quindi si va su File > Pubblica sul web > Avvia pubblicazione > Incorpora codice

codice-documento-google-drive

Nel suddetto codice sono presenti i parametri per la larghezza e per l'altezza del documento che possono essere configurati in funzione del nostro layout. Se il documento Word è formato da più pagine sulla sinistra dell'iframe visualizzato sul nostro sito si vedranno le miniature di ciascuna pagina per facilitare la navigazione del lettore.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.