Pubblicato il 27/12/13e aggiornato il

Cambiare Nome e/o Descrizione al blog su Blogger.

Criteri da usare per scegliere e cambiare il titolo del blog su Blogger o su Wordpress.
Un blog su Blogger così come uno su Wordpress è univocamente associato al suo indirizzo web o URL. Tale indirizzo in realtà è l'unico parametro realmente fondamentale visto che possono essere anche radicalmente cambiati modello (o tema), modificati widget o anche contenuti pubblicati visto che si può cambiare la linea editoriale così come si possono eliminare i post già pubblicati come pure importarne di nuovi da altri siti. In realtà è anche possibile modificare l'URL della Homepage del blog andando (su Blogger) in Impostazioni > Di base > Pubblicazione > Indirizzo del blog > Modifica e vedere se sia disponibile un altro indirizzo da premettere a blogspot.com.

Questa ultima operazione non è consigliabile visto che si perderebbero tutti i link del sito. Solo con l'acquisto di un dominio personalizzato ci sarebbe il redirect automatico degli indirizzi dal vecchio dominio a quello nuovo. Invece una operazione che può essere fatta senza alcun problema è quella della modifica del nome o della descrizione del sito. Questo potrebbe essere necessario quando si sia deciso di cambiare il tipo di contenuti del blog o quando si voglia cambiare il nome semplicemente per ragioni di visibilità.

COME CAMBIARE NOME E/O DESCRIZIONE AL BLOG


Si va su Bacheca > Impostazioni > Di Base > Di Base > Modifica e si opera su Titolo e Descrizione

nome-descrizione-blog

Successivamente bisogna andare su Salva Modifiche per rendere il cambio effettivo

cambiare-nome-blog

È opportuno anche andare su Impostazioni > Preferenze di Ricerca > Metatag > Descrizione e inserire una nuova Metadescrizione coerente con la Descrizione inserita in Impostazioni > Di base

metadescrizione-blogger

È caldamente consigliato abilitare le Descrizioni della ricerca per potere inserire le metadescrizioni anche nei singoli post. La differenza tra la Descrizione inserita in Impostazioni > Di Base e quella invece inserita su Impostazioni > Preferenze di ricerca > Metatag è data anche dalla differenza di numero di caratteri utilizzabili. Nella Descrizione propriamente detta si possono usare fino a 500 caratteri mentre nella Descrizione delle Metatag i caratteri utilizzabili sono solo 150 e quindi bisogna essere necessariamente più concisi.

COME SCEGLIERE IL NOME DEL BLOG


Si tratta evidentemente di una cosa estremamente soggettiva e che dipende dai gusti personali. Il titolo del blog è però anche un importante parametro SEO che potremmo sfruttare per aumentare le chance di essere presenti nei motori di ricerca. Se abbiamo un blog aziendale o se siamo un personaggio pubblico conosciuto la prima scelta è quella di usare appunto il nostro nome o il brand commerciale già affermato. Negli altri casi è bene usare un nome che possa veicolare del traffico a prescindere.

Si può quindi pensare di scegliere un nome di due o tre parole con delle query che abbiano dei volumi di ricerca accettabili nel segmento di mercato che ci vogliamo ritagliare. Il nome di questo sito contiene appunto tre query (Idee, Computer, Internet) che sono abbastanza in linea con quelli che sono i suoi contenuti e che rappresenta un buon esempio di come debba essere congegnato un Nome di un blog. Ricordo che per il regolamento di Adsense, se si decide di usare questo programma di affiliazione, non possono essere messi nel titolo delle parole di servizi registrati da Google come Blogger, Youtube o GMail.




12 commenti :

  1. Ciao e buona sera Ernesto.Ho aperto un nuovo blog ed ho già attivato i feed tramite Feedburner ed ho già alcuni iscritti e volevo chiederti una cosa. Se cambio l'indirizzo al blog cosa comporterebbe ai feed? Rimangono invariati oppure è il caso di lasciare l'indirizzo così com'è?
    Grazie e ti auguro un felice anno nuovo.

    Lucia Alocchi

    RispondiElimina
  2. Se cambi l'URL del blog necessariamente avrà un nuovo feed. Non sono a conoscenza di procedure per il redirect di feed
    @#

    RispondiElimina
  3. Ciao Ernesto. Prima di tutto ti auguro un felice anno nuovo, poi ti faccio una domanda: il mio blog principale é attivo da 5 anni, e ormai molti lettori lo conosco per nome. Se io cambio nome del blog tutto rimane inalterato (ho fatto un test con un blog di prova), ma cosa succede con i nuovi (e vecchi) lettori? Faccio un esempio: tu hai un blog molto seguito, ma se dovessi cambiare il nome non c'é pericolo che i nuovi lettori non trovino il tuo blog, dato che lo cercherebbero col nome antico? Sai com'é, non vorrei cambiare il nome del mio blog e poi perdere quei pochi lettori che ho. Esiste questo pericolo? Grazie e ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hanno il tuo blog nei Preferiti visto che l'URL è lo stesso arriveranno nel tuo blog ugualmente. Quelli che cercheranno il tuo blog su Google con il vecchio nome lo troveranno lo stesso almeno per 3 o 4 settimane dopo vorrei sperare che inizino a cercarlo con il nuovo nome :)
      @#

      Elimina
    2. No aspetta, Perché dici che l'URL é lo stesso? Io avevo un blog di prova chiamato "Prova" e l'indirizzo era "cacaugordinho@blogspot.com" (non ridere). Ora ho cambiato il nome in "Blog di prova" e come indirizzo ho messo "blogdiprovadifranco@blogspot.com", quindi é cambiato anche l'URL. Se cambio il nome del blog penso che sia giusto cambiare anche l'indirizzo, per non avere, ad esempio un blog chiamato "Idee per computer e internet" all'indirizzo "comefareunacarbonara@blogspot.com". Anche perché, nell'esempio da te descritto nel post, mi era sembrato di capire che si deve cambiare anche l'indirizzo. O sbaglio qualcosa?

      Elimina
    3. Faccio il copia incolla con quello scritto nel post
      "In realtà è anche possibile modificare l'URL della Homepage del blog ...(omissis)... Questa ultima operazione non è consigliabile visto che si perderebbero tutti i link del sito. Solo con l'acquisto di un dominio personalizzato ci sarebbe il redirect automatico degli indirizzi dal vecchio dominio a quello nuovo."
      Si dice chiaramente che l'URL non va cambiato a meno che non si passi a un dominio personalizzato. Ci sono esempi anche di siti prestigiosi che hanno un URL che non ha nulla a che vedere con il nome del sito. Anzi dal punto di vista SEO avere delle parole chiave nell'URL diverse da quelle presenti nel nome potrebbe portare a migliorare il posizionamento o comunque a essere presenti in altre ricerche
      @#

      Elimina
    4. Ops... sorry! Evidentemente non avevo letto con attenzione. Grazie tantissimo per tutto l'aiuto che mi dai. Ciao!

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Ragazzi, anch'io vorrei cambiare l'url del mio blog su blogger, quindi se non ho capito male da questo post, se cambio url perdo tutto? Tutti i post/follower ecc... ?
    Vi prego rispondetemi :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I post non li perdi ma non ti funzioneranno più eventuali collegamenti che hai messo verso i tuoi articoli. Perdi invece tutti i backlink e anche i follower. Cambiando solo il Nome invece non succede nulla
      @#

      Elimina
  6. Ciao Ernesto, volevo chiederti rapidamente: ho cambiato l'url del mio blog da http://ilbicchieredifelixwhite.blogspot.it/ a http://felixwhite.blogspot.it/ per fortuna senza perdere alcun post. Però mi chiedevo, esiste un modo per reindirizzare tutti coloro che hanno messo il vecchio domino tra i preferiti al nuovo dominio? Non posso modificare il codice HTML dato che il blog è sempre lo stesso, ho solo cambiato url e quindi mi dà che il vecchio non esiste più. Come posso fare? Grazie mille.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si può fare nulla. I link al vecchio indirizzo andranno perduti. Cambiare URL conviene solo se si passa a un dominio personalizzato e allora c'è il redirect automatico altrimenti non serve a nulla. Si può però sempre cambiare titolo del blog senza alcun problema
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.