Pubblicato il 01/10/13e aggiornato il

Come aggiungere musica di sottofondo ai video di Youtube.

Youtube introduce la Libreria Audio con una serie di brani strumentali royalty free suddivisi per Genere, Stato d'animo, Durata e Strumento da scaricare e utilizzare gratuitamente per qualsiasi scopo creativo e per sempre.
Gli utenti che hanno una certa pratica con Youtube sanno che inserire una musica di sottofondo nei loro video non è cosa immediata e può essere addirittura rischioso per il loro account. Se il video viene creato già con la musica allora bisogna stare molto attenti a che questa non sia protetta da copyright perché altrimenti il video potrebbe essere rimosso con ripercussioni anche per la reputazione dell'account.

È possibile già da molto tempo inserire della musica free nei video che si sono caricati. Basta andare su Gestione Video e cliccare sulla miniatura del filmato a cui vogliamo aggiungere la traccia musicale. Nella parte bassa del player saranno visualizzate l'icona per modificare le Informazioni e le Impostazioni, l'icona per apportare i Miglioramenti e le icone per i Sottotitoli e le Annotazioni. Insieme a queste c'è anche il pulsante Audio a forma di nota musicale per aggiungere un sottofondo sonoro

audio-youtube

Se ci si clicca sopra nella finestra successiva possiamo fare delle ricerche su più di 150.000 tracce da applicare al nostro filmato. Se il risultato sarà di nostro gradimento andremo su Salva

brani-musicali

oppure in caso contrario Ripristinare l'originale. L'audio si può anche posizionare solo in una determinata parte del filmato utilizzando uno strumento intuitivo e il cursore del computer

posizionamento-audio-youtube

Con un post su Youtube Partners & Creators Blog è stata annunciata la creazione di una Libreria Audio in cui gli utenti di Youtube possono da subito selezionare e scaricare brani musicali strumentali royalty free da utilizzare per qualsiasi per qualsiasi scopo creativo e per sempre.

libreria-youtube
I brani musicali sono suddivisi in generi: Alternativa e Punk, Ambient, Classica, Country e Folk, Hip-pop e Rap, Jazz e Blues, Pop, R&B, Reggae e Rock. Si possono selezionare anche gli Stati d'animo tra Arrabbiato, Calmo, Vivace, ecc, la Durata e lo Strumento: Archi, Basso, Batteria, Chitarra acustica e elettrica, Organo, Piano, Sintetizzatore e Tromba. I brani che ci piacciono possono essere inseriti tra i Preferiti oppure scaricati per poi essere usati in fase di produzione dei video. Visto che questi brani strumentali sono di libero utilizzo per qualsiasi scopo creativo si possono anche usare liberamente come sottofondo musicale di un blog. I file audio saranno scaricati in formato MP3 con la qualità di 320 kbps. Sarà quindi molto più semplice applicare del sottofondo musicale ai video e questo potrà essere fatto direttamente nel PC usando i file scaricati e programmi come Windows Live Movie Maker o il completo e costoso Adobe Premiere Pro.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.