Pubblicato il 23/07/12e aggiornato il

Google Ears di Android Jelly Bean per riconoscere le canzoni.

Il widget Che canzone è? altrimenti detto Google Ears o Sound Search per Android Jelly Bean permette di riconoscere i brani musicali.
I possessori di uno smartphone Galaxy Nexus hanno ricevuto da pochi giorni l'aggiornamento del sistema operativo alla versione 4.1.1 denominata Jelly Bean. I miglioramenti introdotti sono stati parecchi a cominciare dal riconoscimento vocale per effettuare ricerche, dettare messaggi o tweet. Si tratta di una funzionalità che era già presente ma che adesso è diventata ancora più potente. Funziona benissimo anche con la lingua italiana e non sbaglia quasi mai. Quando si è provata non se ne può più fare a meno. Io riesco anche a rispondere in pochissimo tempo tramite cellulare alle domande postemi nei commenti sul blog con un aumento notevolissimo della produttività. 

Un'altra novità interessante è il riconoscimento dei brani musicali. Tale funzione è stata denominata Google Ears. Si tratta di un file di sistema che può essere trovato nei widget sotto al nome di Sound Search. Premendoci sopra, possiamo trascinare il widget nella schermata principale del cellulare

google-ears-jelly-bean

La scritta What's this song? muterà in Che canzone è?. I widget di Jelly Bean hanno la particolarità di adattarsi automaticamente allo spazio presente nel desktop della Home. Il widget Sound Search funziona più o meno come il più conosciuto SoundHound anche se per il momento è molto più spartano

google-ears

Dopo il riconoscimento, se si clicca sul nome del pezzo si accede a Play Music però non essendo questa funzione di Google Play completamente fruibile, non c'è ancora collegamento a uno store per un possibile acquisto e neppure a Youtube per visualizzarne il videoclip come invece succede con SoundHound.

Coloro che non hanno ancora ricevuto l'aggiornamento a Jelly Bean possono comunque da subito sfruttare questa nuova risorsa di Google Ears scaricando il file apk da questo forum. Non occorre avere i permessi di root e l'applicazione può essere installata con appInstaller.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.