Pubblicato il 07/03/12e aggiornato il

Google Play al posto dell'Android Market, di Play Music, di Play Books e di Play Movies.

Google sta sfornando novità a getto continuo in questi mesi. Non si fa a tempo ad assimilarne una che subito ne arriva un'altra anche più rivoluzionaria della precedente. Alla base di questo iperattivismo c'è una concorrenza a tutto campo da una parte con Facebook e dall'altra con la Apple per quello che riguarda il mobile.

Con un post sul suo Blog Ufficiale è stata annunciata la nascita di Google Play che sarà composto da quattro sezioni: Movies, Music, Apps and Games e Books. Nella sezione italiana per il momento è presente solo la sezione Applicazioni e Giochi ma nelle prossime ore la lacuna sarà certamente colmata. Si può comunque accedere a Google Play in inglese per avere una prima idea di quello che sarà questo servizio.

Nel video di presentazione di Google Play, sempre molto originale e accurato, viene mostrato come sarà possibile accedere a musica, film, applicazioni, giochi e libri da uno stesso portale. Il concetto a cui si ispira Google Play è quello di semplificare tutte le varie operazioni di sincronizzazione che l'utente deve compiere per leggere un libro, vedere un film o ascoltare una canzone. Google Play si rivolge essenzialmente alla utenza Android e ha queste caratteristiche:

  1. Possono essere caricate fino a 20.000 canzoni e si possono acquistare milioni di altri brani musicali
  2. Sarà possibile scaricare applicazioni e giochi da un catalogo che al momento ne contiene 450.000
  3. Si può sfogliare la più grande collezione del mondo di ebook
  4. Si potranno noleggiare film tra cui le nuove uscite e quelli in HD
  5. Nei prossimi giorni sui cellulari Android ci saranno degli aggiornamenti che unificheranno i vari servizi. Tutte le applicazioni, libri o musica che si sono acquistati continueranno a essere disponibili con Google Play.

L'Android Market ha già cambiato di nome in Google Play e gli aggiornamenti sono già iniziati. Nel mio Samsung Galaxy Nexus si è già aggiornato il Market mentre ancora non ci sono state novità per le altre sezioni interessate

google-play-screenshot

In concomitanza con il lancio di Google Play sono state rese disponibili a un prezzo di 49 centesimi di euro 25 interessanti applicazioni e giochi che solitamente costavano di più. Nella prossima settimana saranno offerti in tutta Europa, gratuitamente o a un prezzo speciale, anche album, video e libri. Sarà un successo? Ai posteri l'ardua sentenza.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.