Pubblicato il 26/11/11e aggiornato il

Come rendere trasparente lo sfondo di una immagine con GIMP.

Le immagini in formato JPG non supportano la trasparenza e non possono essere utilizzate se si vogliono inserire in un contesto in cui non deve essere visibile il loro sfondo. Una foto in formato JPG avrà quindi una forma rettangolare e lo sfondo, spesso bianco, sarà sempre visibile. Questo fatto pone dei problemi quando dobbiamo utilizzare tali immagini in effetti, menù o semplici realizzazioni grafiche.

Vediamo come si possa facilmente rendere trasparente uno sfondo dello stesso colore da una immagine con Gimp, programma di grafica open source e multipiattaforma che può essere scaricato gratuitamente da questa pagina. Si apre la foto andando su File > Apri e si clicca sullo Strumento Selezione Fuzzy

strumento-selezsione-fuzzy   

Si va quindi su Livello > Trasparenza > Aggiungi canale alfa

trasparenza

Con lo Strumento Fuzzy selezionato, si clicca sullo sfondo della immagine. Se è dello stesso colore, i contorni dello sfondo verranno tutti selezionati

strumento-fuzzy

Si va sulla tastiera e si pigia il tasto Canc. Lo sfondo selezionato sparirà sostituito dal motivo grigio metallico che denota la trasparenza

sfondo.trasparente-gimp

Adesso non resta che salvare l'immagine andando su File > Salva come …. Nella finestra di dialogo che si apre dovremo indicare il nome del file, selezionare la cartella di output e soprattutto scegliere l'estensione. Affinché venga supportata la trasparenza dobbiamo selezionare il formato PNG oppure il formato GIF

salvare-in-formato-gif

Si clicca su Salva quindi su Esporta, nuovamente su Salva e abbiamo finalmente la nostra immagine con lo sfondo trasparente. Se lo sfondo non è omogeneo ma si tratta per esempio di un paesaggio allora si può cancellare regione per regione in quanto lo Strumento Fuzzy seleziona le zone con lo stesso colore contigue a quella cliccata. Se il colore dello sfondo si confonde con quello della immagine, allora dobbiamo selezionarlo manualmente utilizzando lo Strumento Selezione a Mano libera insieme allo Strumento Zoom per fare un lavoro più accurato.





1 commento :

  1. Sei il più grande!!!! il minimo è dirti grazie ;)

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.