Pubblicato il 31/08/11e aggiornato il

Snagit 10 è il miglior programma per catturare e elaborare screenshot.

In questo blog mi occupo quasi esclusivamente di programmi gratuiti. Credo che la disponibilità di software freeware sia molto vasta tanto che alcuni di questi sono spesso migliori dei loro omologhi a pagamento. Le mie recensioni e i miei tutorial sono quindi rivolti quasi sempre a software che sì possono scaricare e usare liberamente. Ho fatto alcune eccezioni che hanno riguardato la suite Office della Microsoft e il celebre programma di grafica Photoshop. Si tratta di programmi molto conosciuti e molto presenti nei vari PC da meritare una tale attenzione. Questo non significa che non ci siano anche in quei due casi delle alternative valide, basti pensare a Open Office e a Gimp. Farò un'altra eccezione con lo straordinario programma Snagit, arrivato alla versione 10, che è veramente il non plus ultra per quanto riguarda gli screenshot. Per un blog che si occupa di tutorial e che ha l'esigenza di mostrare porzioni di schermate dei vari passaggi è quanto di meglio possa esserci e le alternative, che sono tantissime, non riescono neppure a avvicinare la grande quantità di tool che ci viene messa a disposizione da Snagit.
Mi risulta sia ancora possibile scaricare e utilizzare gratuitamente la versione 7.2.5 di Snagit. Se si vuole il software più aggiornato, occorre andare nella pagina di Snagit 10 prodotto dalla TechSmith. E' possibile scaricare una versione trial per Windows o per Mac. Se invece si vuole passare subito all'acquisto del prodotto il suo prezzo è di 47,95 euro, che può essere abbassato se siamo in possesso di un codice promozionale.
Le funzionalità di Snagit sono talmente tante che è impossibile trattarle in un solo post. Mi limiterò forzatamente a indicare le più usate. Gli screenshot di questo post sono stati effettuati dallo stesso Snagit che ha anche una opzione per mostrare l'interfaccia durante lo screenshot. Ecco la grafica della finestra principale

snagit-10-interfaccia 

Nella zona dei profili possiamo selezionare il tipo di cattura da effettuare. Si possono scegliere le opzioni: All in One, selezionare un'area rettangolare con il mouse, copiare negli appunti, copiare una pagina come PDF, copiare il testo negli appunti, catturare un menù con l'opzione ritardo, cattura a mano libera e altre opzioni relative a Profili di precedenti versioni del software. Quella più utilizzata è senz'altro la All in One che permette di selezionare l'area da copiare mediante l'utilizzo del mouse mostrando anche i pixel della larghezza e dell'altezza della cattura. Con lo stesso tipo di cattura si può anche effettuare lo scrolling della pagina per scattare una istantanea anche alla porzione di quest'ultima non visibile sullo schermo.
Di default gli screenshot si fanno cliccando sul tasto Stamp (o Print per le tastiere in lingua inglese) ma può anche essere selezionata un'altra scorciatoia da tastiera o usare il bottone Capture nella interfaccia principale. Nelle impostazioni del Profilo si può selezionare il formato di uscita dello screenshot

formato-uscita-screenshot-snagit

Si può selezionare None e vedere una anteprima dello screenshot nell'Editor di Snagit oppure salvare in Word, Excel, Powerpoint e altro. Andando su Properties possiamo anche selezionare il formato della immagine generata. Di default è PNG ma può essere scelto anche JPG o un altro ancora. In Effects possiamo scegliere di non aggiungere effetti oppure inserirli automaticamente a piacere
effetti-snagit   
E' anche possibile inserire uno watermark in tutte le catture. In questo caso dovrà essere creata una immagine dello watermark e caricata nell'apposita cartella. Si può scegliere anche la dimensione e la posizione dello watermark nello screenshot. In Opzioni si può scegliere se visualizzare il cursore del mouse

opzioni-snagit

se aprire lo screenshot nell'editor dopo la cattura, se inserire un ritardo per catturare screenshot di menù o di altri elementi a scomparsa, se catturare anche i link attivi della pagina, se catturare aree multiple (dopo aver fatto uno screenshot ne viene proposto un altro) e se registrare un nostro audio dal microfono. Dove Snagit è imbattibile è nella elaborazione degli screenshot. Se si sceglie di aprire l'editor dopo ogni cattura o se si va su sulla icona che appare in basso a destra della barra delle applicazioni, si clicca sul destro del mouse quindi su Open Snagit Editor, verrà aperta una finestra con una infinità di tool

snagit-inserimento-testo

Come esempio ho fatto uno screenshot allo sfondo del PC e ho mostrato lo strumento per inserire del testo. Come vedete si può scegliere il tipo di font, il colore, la dimensione dei caratteri, il grassetto, il corsivo e il sottolineato. Inoltre si può scegliere lo stile inserendo anche ombreggiature. E' anche possibile inclinare il testo mediante la maniglia verde posta in alto all'area in cui si è inserito.
L'inserimento del testo è forse la cosa più utile ma si possono aggiungere anche elementi grafici come fumetti, linee, frecce, disegni a mano libera, evidenziazioni. Si possono inserire anche forme, riempire aree di un colore, utilizzare lo strumento gomma per cancellare. Inoltre si possono fare tutte le operazioni tipiche delle immagini come copiare, incollare, tagliare e ritagliare. Si possono inserire elementi particolari come accenti, cursori, scritte tipo "Click here", icone di allegati, forbici e molto altro. Questo solo nella scheda Draw! Ma ci sono anche le altre schede Image, Hotspots, Tags, View e Sends. Come detto non posso recensire interamente questo prodotto con dovizia di particolari. Mi limiterò a indicare come si possa nascondere una parte dello screenshot che non vogliamo risulti visibile. Utile se si mostrano schermate in cui sono presenti dati personali o nomi che possano violare la privacy di altri.

snagit-nascondere-immagine

Con il primo strumento della scheda Draw, selezioniamo l'area rettangolare da oscurare quindi apriamo la scheda Image, andiamo su Blur e scegliamo la quantità di opacità da inserire. In genere è sufficiente un 10% per impedire la lettura del testo. Se per scrivere articoli si utilizza Windows Live Writer, per postare lo screenshot si va sul destro del mouse, quindi su Select All infine su Copy per avere lo screenshot negli Appunti. Con WLW, andando sul destro del mouse si può incollare direttamente lo screenshot nell'articolo. Personalmente uso il plugin Sharper Photo per rendere l'inserimento ancora più rapido, per inserire il Testo Alternativo mediante il tag Alt e per velocizzare il caricamento del post ottimizzando il peso degli screenshot.
Se si usa l'Editor di Blogger possiamo impostare un Profilo in cui si salva automaticamente l'immagine in una determinata cartella per poi inserirla nel post direttamente o indirettamente attraverso un album di Picasa. Ricordo che di default Snagit viene aperto quando si accende il computer ma si può modificare tale impostazione andando su Tools > Program preferences > Program Options.
Concludo facendo presente che Snagit è anche un completo convertitore di immagini. Sulla colonna di sinistra dell'interfaccia principale, si può andare su Convert Images, selezionare una o più immagini, inserire a piacere effetti, watermark e altre modifiche quindi salvarle in un qualunque formato

snagit-converte-immagini
Sono praticamente supportati tutti i tipi di file immagine da PNG a JPG, da BMP a TIF. E' anche possibile convertire una immagine in ICO che è il formato usato per le favicon.   




6 commenti :

  1. Hai veramente ragione.
    Snagit è un software favoloso e li vale tutti i 30 euro.
    Ovviamente questa è una mia opinione personale.
    Ciao e complimenti per il post :D

    RispondiElimina
  2. Ho deciso di acquistare l'ultima versione di Snagit. Nello store però il prezzo è differente da quello da te riportato. Mi dà 47,95 euro.

    RispondiElimina
  3. @Giuseppe Aiello
    Io ho riportato il prezzo che era nella pagina di download, però è stato appena cambiato. C'è stato anche un redirect a questa pagina
    http://shop.techsmith.com/store/techsmit/en_GB/pd/Snagit/productID.164161800
    Modificherò il post. Grazie

    RispondiElimina
  4. Peccato!!! :(

    Ciao e grazie a te per la disponibilità.

    RispondiElimina
  5. Tu che sei sicuramente più informato di me, che reato si fa scaricando un programma come questo illegalmente per utilizzo proprio?
    non che lo voglia scaricare! :)

    RispondiElimina
  6. In verità non ne ho idea. So comunque che è vietato.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.