Pubblicato il 09/06/21 - aggiornato il  | Nessun commento :

Disegnare linee, rettangoli, quadrati, ellissi e cerchi colorati con GIMP

Come disegnare linee rette, linee perpendicolari, rettangoli, quadrati, ellissi e cerchi e colorarli con GIMP, editor grafico per Windows, Mac e Linux

Gimp è l'editor grafico gratuito più utilizzato dagli utenti di tutto il mondo e solo di poco inferiore al commerciale Adobe Photoshop. Nel momento in cui scrivo questo post la versione più recente che è stata rilasciata è la 2.10.24 mentre gli sviluppatori stanno già testando la versione 2.99.6 in attesa della versione 3.0.

Nel browser si apre la Home di GIMP, si clicca su Download 2.10.24 per poi scegliere il link adatto al nostro sistema operativo. La sua installazione non presenta alcuna difficoltà. Il programma viene visualizzato automaticamente nella lingua del computer, l'italiano nel mio caso, e la sua interfaccia può essere personalizzata.

Per chi usa GIMP da diverso tempo è importante personalizzarne l'aspetto perché, nell'ultima versione, gli strumenti di GIMP non vengono mostrati tutti di default e sono visualizzati con uno stile molto diverso.

In questo post vedremo di seguito come  ① disegnare linee rette, ② disegnare linee orizzontali e verticali,  ③ disegnare linee con angoli di multipli di 15°, ④ disegnare linee su immagini, ⑤ disegnare rettangoli, ⑥ disegnare ellissi,  ⑦ disegnare quadrati e ⑧ disegnare cerchi.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un tutorial che spiega come disegnare linee e forme geometriche su GIMP.



Si fa andare GIMP e si crea un progetto andando su File -> Nuova per aprire il popup di configurazione. Si impostano le dimensioni del foglio di lavoro e si va su Opzioni Avanzate. Si sceglie il riempimento (bianco, nero, colore di sfondo, colore in primo piano, trasparenza o motivo) e si clicca su OK.

Tutto quello che si può fare su un progetto, per esempio di colore bianco, lo si può fare anche con delle immagini e seguendo la stessa procedura. Mi limiterò quindi a illustrare soltanto questa prima possibilità.

COME TRACCIARE DELLE LINEE RETTE

La procedura prevede che prima occorra scegliere il colore in primo piano, cliccando sulla apposita tavolozza. Successivamente si seleziona lo strumento Pennello e, in Opzioni Strumento, se ne sceglie dimensione, durezza, forza, rapporto dimensioni, angolo e spaziatura. Si clicca sul progetto nel punto in cui inizia la linea.

disegnare linea retta con gimp

Si tiene premuto il pulsante SHIFT quindi si sposta il cursore nel punto in cui deve terminare la linea, si fa un altro click e si lascia il pulsante SHIFT . Verrà creata una linea retta tra i punti in cui si è cliccato.

Il colore della linea sarà quello in primo piano e lo spessore del tratto quello impostato nelle opzioni del pennello.

COME TRACCIARE LINEE VERTICALI E ORIZZONTALI

Tenendo premuto il pulsante SHIFT, in basso del layout verranno mostrate le coordinate del punto in cui si trova il cursore. Per disegnare una linea orizzontale si prende nota del punto iniziale del segmento e ci si sposta in modo che il valore della coordinata Y del punto finale della linea sia identico a quello iniziale.

coordinate del punto in cui si trova il cursore

Se i due valori della coordinata Y (il secondo numero) sono identici, la linea risulterà perfettamente orizzontale.

Per creare una linea verticale occorre che invece risultino uguali i valori della coordinata X (il primo numero).

ANGOLI MULTIPLI DI 15 GRADI

Se insieme al pulsante SHIFT   si tiene premuto anche quello Ctrl, il tracciamento della riga sarà bloccato e potremo creare solo dei segmenti con un angolo multiplo di 15 gradi. Se quindi tracciamo una linea approssimativamente orizzontale tenendo premuti i due tasti, questa risulterà perfettamente orizzontale.

Un discorso identico lo si può fare se tracciamo una linea approssimativamente verticale. Gli angoli consentiti sono quindi quelli 0°, 15°, 30°, 45°, 60°, 75°, 90°, 105°, 120°, 135°, 150%, 165°, 180°, ecc...

linee con angoli multipli di 15 gradi

Questa funzionalità è utile per creare poligonali o forme geometriche regolari, oltre a linee perpendicolari.

COME DISEGNARE RETTANGOLI E QUADRATI

Per disegnare un rettangolo si usa lo strumento Selezione Rettangolare. Se si desidera spostare e riposizionare il rettangolo nel progetto o nella immagine, occorre creare un nuovo livello in modo da poterlo fare separatamente.

Si va quindi su Livello -> Nuovo Livello per aprire una finestra in cui digitare il nome e andare su OK. Il livello verrà selezionato automaticamente. Si va sullo strumento Selezione Rettangolare e si disegna un rettangolo.

selezione rettangolare gimp

Con il cursore si può agire sui quattro angoli e/o sui quattro lati per modificare il disegno.

Si lasciano deselezionati tutti i quadratini presenti nelle Opzioni Strumento, escluso Antialiasing. Se invece si vuole disegnare un quadrato, occorre che larghezza e altezza siano identiche. Si mette quindi la spunta a Fisso.

disegnare un quadrato con gimp

Si sceglie Rapporto Dimensioni e si mette 1:1 per avere larghezza e altezza identiche. Per colorare le forme geometriche, si sceglie il colore in Primo Piano quindi si seleziona lo strumento Riempimento di colore.

Si clicca all'interno della selezione rettangolare o quadrata per colorarla con il colore in primo piano.

riempimento rettangolo e quadrato

Al posto del colore in primo piano si possono scegliere su Opzioni strumento anche il colore di sfondo e pure un motivo da selezionare tra quelli presenti di default su GIMP e quelli eventualmente aggiunti da noi.

COME DISEGNARE ELLISSI E CERCHI

Per disegnare una ellisse si aggiunge un nuovo livello, gli si dà un nome e si va su OK. Al posto della selezione rettangolare, si sceglie la selezione ellittica. Si deselezionano tutti i quadratini in Opzioni Strumento, escluso Antialiasing. Si disegna l'ellisse che potrà essere aggiustata agendo su angoli e bordi come per il rettangolo.

disegnare ellissi e cerchi

Se intendiamo disegnare un cerchio, si mette la spunta a Fisso in Opzioni Strumento, si sceglie Rapporto Dimensioni e si digita 1:1. Per colorare ellisse e/o cerchio si agisce come già visto per il rettangolo.

Si sceglie lo strumento Riempimento di colore, in opzioni strumento si imposta se colorare la forma geometrica con il colore in primo piano, con quello di sfondo o con un motivo quindi si clicca all'interno della ellisse (cerchio).

Avendo aggiunto l'ellisse (cerchio) in un nuovo livello, come il rettangolo (quadrato), andando sullo strumento Sposta, si potranno posizionare le forme geometriche nel foglio o nella immagine in modo indipendente dal resto.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy