Pubblicato il 19/06/21 - aggiornato il  | Nessun commento :

Aggiungere Emoji, Kaomoji e simboli con il computer Windows 10

Come aggiungere emoji, kaomoji, simboli matematici, linguistici, geometrici, di punteggiatura e di valuta con tastiera virtuale e hotkey di Windows 10

Spesso si fa confusione tra emoticon e emoji e si considerano i due termini come sinonimi ma in realtà non lo sono e pure la loro nascita non è stata simultanea. Le emoticon sono nate per contrassegnare i contenuti scherzosi in modo da distinguerli da quelli seri. I primi dovevano terminare con i caratteri :-) mentre i secondi con :-( .

Se questa serie di caratteri subisce una rotazione di 90° in senso orario rappresenteranno in modo stilizzato una faccia sorridente e una triste. Successivamente sono state aggiunte altre "faccine" per denotare differenti stati d'animo. Il nome emoticon è una crasi della espressione inglese emotion icon, ovvero icone di emozione

Le emoticon quindi non sono altro che un insieme di segni di punteggiatura, lettere e numeri, disposti in modo da assomigliare a un volto umano stilizzato che mostri una particolare emozione. Questa rappresentazione però non poteva essere valida in ogni parte del mondo visto che ci sono lingue che si leggono da destra verso sinistra e altre che usano dei caratteri che sono completamente diversi da quelli latini.

Per questa ragione sono state introdotte le Emoji di cui le Emoticon rappresentano un piccolo sottoinsieme. Le Emoji possono rappresentare qualunque cosa e, per favorire la loro diffusione, a molte migliaia di emoji è stato associato un codice Unicode, vengono quindi trattate come semplice testo e non appesantiscono le pagine web.

Le emoji in un documento sono quindi inserite nello stesso modo degli ideogrammi delle lingue orientali, d'altra parte il nome emoji deriva dal giapponese piccole immagini e può essere tradotto come pittogramma. Nelle applicazioni di messaggeria istantanea sono imprescindibili e possono essere inserite con la maggior parte delle tastiere virtuali dei dispositivi mobili. Molti social network come Facebook e Twitter permettono agli utenti di inserire emoji nei loro post dal pulsante delle faccine presente nel modulo in cui digitare aggiornamenti e tweet.

In linea di massima non ci sono strumenti nativi per aggiungere emoji dal computer nelle pagine web, o nei commenti su Youtube. Nei sistemi operativi Windows 10 ci sono però delle funzionalità con cui inserire le emoji. Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un tutorial per aggiungere Emoji, Kaomoji e Simboli in Windows 10.



Il primo strumento con cui aggiungere Emoji è quello della tastiera virtuale della Barra delle Applicazioni.

INSERIRE EMOJI CON LA TASTIERA VIRTUALE DI WINDOWS 10

Cliccando con il destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni si può mostrare il pulsante della tastiera virtuale nella stessa TaskBar. Si clicca sopra al pulsante per visualizzare la tastiera virtuale.

tastiera virtuale di windows

Per aggiungere le emoji si clicca sul pulsante della faccina. Sono suddivise in diverse categorie a cui accedere cliccando sui rispettivi pulsanti. Il tasto dell'orologio serve per visualizzare le emoji inserite di recente.

Le altre categorie riguardano gli smiley, le faccine propriamente dette, giochi, cibo, trasporti, cuori e emoticon. Per inserirle basterà posizionare il cursore nel documento o nel modulo in cui aggiungerle per poi cliccare sopra alla emoji desiderata. Le emoji della tastiera virtuale possono essere aggiunte anche a documenti di Word e di LibreOffice oltre che in qualsiasi modulo che supporti l'inserimento di caratteri testuali.

INSERIRE EMOJI CON SCORCIATOIA DA TASTIERA

Su Windows 10 esiste una hotkey che ci permette di visualizzare un pannello per l'inserimento delle emoji.

Si digita Windows + . nella tastiera per visualizzare questo pannello suddiviso in tre schede.

pannello delle emoji

Le tre schede servono rispettivamente per inserire nei campi di testo le emoji, le kaomoji e i simboli.

Le Kaomoji sono delle emoticon che però possono essere interpretate senza inclinare la testa di 90 gradi. Sono una invenzione giapponese e seguono una struttura del tipo (*_*), dove gli asterischi indicano gli occhi; il carattere centrale, generalmente un underscore, la bocca; infine le parentesi delineano i contorni del volto. Le emozioni vengono palesate modificando solitamente il carattere degli occhi, T per il pianto, X per lo stress ecc...

Le emoji sono suddivise in categorie di cui la prima è quella della ricerca e la seconda quella delle emoji utilizzate per ultime. Con la ricerca si può digitare il nome di una emozione o di un evento per trovare la emoji giusta.

ricerca emoji in windows 10

Si clicca sulla emoji prescelta che verrà sostituita alla query digitata. Le altre categorie sono Smiley e Animali, Contatti, Celebrazioni e Oggetti, Cibo e Piante, Trasporti e Luoghi, Simboli e Cuori.

Anche le Kaomoji sono suddivise in categorie: Emoticon ASCII classiche, Felice, Messaggio di saluto, Posa, Triste, Arrabbiato, Sorpreso / Senza parole. C'è anche l'icona per visualizzare le Kaomoji recenti.

kaomoji in windows 10 

Le Kaomoji sono molto più elaborate delle classiche emoticon anche se non immediatamente comprensibili.

La terza scheda raccoglie un sacco di simboli utili in molte circostanze sempre suddivisi in categorie. 

simboli di windows 10

La prima scheda è sempre quella degli ultimi simboli inseriti. Le altre servono per inserire i simboli di Punteggiatura, Valuta, Latini, Geometrici, Matematici, Supplementari, Simboli della Lingua.

Se non si sa come inserire il simbolo dello Yen o quello della Sterlina ci si rivolge a questo strumento così come per aggiungere delle frecce (simboli geometrici), o dei simboli matematici quali quello della derivata e dell'integrale.

Le emoji della tastiera virtuale sono una selezione delle emoji presenti nel pannello di Windows + . .




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy