Pubblicato il 12/10/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Esportare i contatti da Android e dalla SIM a Google e viceversa

Come esportare i contatti dal telefono o dalla SIM nell'account Google per poi sincronizzarli con i telefoni acquistati successivamente

Nei vecchi telefonini, che venivano chiamati cellulari, si potevano salvare i contatti nello stesso telefono o nella SIM. Era consigliabile salvare i contatti nella SIM, perché se la inserivamo in un altro telefono, venivano trasferiti anche i contatti e quindi erano immediatamente disponibili. Con l'avvento degli smartphone, in cui è praticamente obbligatorio accedere con un account (Apple o Google), i contatti possono essere salvati anche in tali account.

In questo post vedremo come comportarci con uno smartphone Android, ovvero come visualizzare i contatti presenti nell'account Google utilizzato per accedervi, come salvare in tale account i nuovi contatti aggiunti e come importare nell'account Google i contatti eventualmente presenti nella scheda SIM e nel telefonino.

Con un telefono Dual SIM si possono usare due account Google per non mischiare i contatti nel caso usassimo le due SIM per scopi diversi. Con la sincronizzazione dei contatti, nel momento in cui cambiassimo smartphone, basterà accedere all'account durante la configurazione iniziale per avere immediatamente i contatti in Rubrica.

In tutti i dispositivi Android si può impostare preventivamente se salvare i nuovi contatti nel telefono, nella SIM o in un account Google, si può spostare un contatto da un account all'altro e copiare un contatto da account a SIM.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un tutorial per sincronizzare in Android i contatti nell'account Google



VERIFICARE I CONTATTI PRESENTI NELL'ACCOUNT GOOGLE

Si può facilmente controllare quali siano i contatti presenti nell'account Google che usiamo per Android. Si apre la Home di Google e si fa una ricerca con la parola chiave contatti google per poi cliccare nel primo risultato Account Google: Accedi. Alternativamente si può cliccare sul link Contatti Google da loggati. 

contatti collegati a account Google

Nella pagina che si apre verranno mostrati i contatti salvati nell'account Google. Nella colonna di sinistra si possono organizzare in Etichette create da noi oppure usare quelle predefinite (Amici, Colleghi, Compagni di Classe, Familiari). Passando con il mouse sopra a un contatto, si visualizzeranno due pulsanti e il menù dei tre puntini.

Con il pulsante a forma di stella possiamo aggiungere il contatto tra gli Speciali mentre con quello a forma di matita possiamo modificarne i vari campi oppure compilare quelli che sono vuoti. I campi vengono mostrati incolonnati e riguardano email, numero di telefono, Qualifica e Società. Si possono anche aggiungere Etichette.

IMPOSTARE IL SALVATAGGIO DEI CONTATTI IN GOOGLE

Per essere sicuri che nuovi e vecchi contatti aggiunti nella Rubrica di Android vengano salvati nell'account Google collegato allo smartphone, occorre andare nella app Contatti, presente in tutti i dispositivi Android.

Nella app Contatti si visualizzeranno tutti i contatti presenti e sulla destra l'alfabeto per facilitarne la ricerca.

contatti android impostazioni

Per aggiungere un nuovo contatto si tocca sul pulsante posto in basso a destra. Nella pagina che si apre, oltre ai campi da compilare con numero di telefono e altri dati, c'è anche quello Salvataggio in cui selezionare dove salvare il nuovo contatto. Possiamo salvarlo nella memoria del telefono, nella scheda SIM o in un account Google.

Se si salva in un account Google andrà a sommarsi a quelli già presenti che abbiamo visto nella scheda desktop. Si va poi nel menù dei tre puntini verticali in alto e si sceglie Impostazioni. Nella prima voce della pagina c'è il link Unioni Suggerite, molto utile per eliminare i doppioni di contatti come abbiamo già visto in altro post.

Si scorre la pagina verso il basso fino a trovare il link Altri -> Contatti account su cui fare tap.

account predefinito android

Nella schermata che si apre si tocca su Account predefinito per i nuovi contatti. Ci sono almeno tre opzioni: Telefono, Scheda SIM e account Google. Per essere sicuri di non perdere il contatto, si sceglie l'account Google e i contatti aggiunti alla rubrica da quel momento verranno automaticamente aggiunti a tale elenco.

Più in basso, su Account, viene mostrato il numero del contatti salvati nel telefono e negli account Google. Per copiare in un account Google eventuali contatti salvati nel telefono, si torna nella pagina precedente e si tocca su Importa/Esporta. Si va su Importa da scheda SIM per poi selezionare l'account in cui importare i contatti.

sincronizzazione degli account Google

Per unificare i contatti presenti più volte, si può usare l'app Contatti di Google che non è preinstallata e seguire le istruzioni dell'articolo linkato in precedenza. Per essere sicuri che i contatti siano sempre sincronizzati, in tutti i dispositivi che stiamo utilizzando, si va su Impostazioni -> Account e si seleziona l'indirizzo di Gmail con cui siamo loggati in Android. Si tocca su Sincronizzazione account e si controlla che sia attivata per i Contatti.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy