Pubblicato il 30/09/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Aprire e creare file ZIP e RAR con Android e iPhone

Come aprire file ZIP e RAR con dispositivi Android e iPhone e come creare file RAR con una app del Play Store
L'apertura dei file ZIP può essere effettuata con il computer Windows senza l'ausilio di alcun programma. Basterà cliccare sul file in oggetto con il destro del mouse per poi scegliere Estrai tutto.

L'apertura dei file RAR è un po' più complicata perché abbiamo bisogno di un programma aggiuntivo come il gratuito 7-Zip che, oltre a creare file di archivio in formato 7z, XZ, BZIP2, GZIP, TAR, ZIP e WIM, permette di aprire i file di archivio in moltissimi altri formati tra cui quello RAR.

Non mi risulta esistano dei programmi gratuiti in grado di creare file RAR con il computer, ma si può ovviare utilizzando un cellulare Android che possiede una applicazione in grado di farlo.

Con la stessa app gratuita con annunci, vedremo come si possano aprire file ZIP e RAR direttamente dal cellulare e come si possano anche creare. Lo si potrà fare con i cellulari Android ma anche con iPhone e iPad, utilizzando un'altra app gratuita ma che ha qualche limitazione. L'app per Android permette anche non solo di aprire, ma anche di creare file RAR che invece con i dispositivi iOS non si può fare.


La creazione di file di archivio in formato ZIP e RAR inizialmente era dovuta all'esigenza di risparmiare spazio, visto che i file vengono compressi. Adesso con la velocità delle connessioni internet molto più performante, si usano questi formati per altre ragioni. È utile creare un file di archivio da una cartella per condividerla come un singolo file da aggiungere come allegato in una email o in una chat piuttosto che inviare singolarmente tutti i file della cartella.

Un'altra ragione sta nella necessità di dividere il file in più parti perché troppo grande e con una pesantezza non supportata dal servizio di email o di messaggistica istantanea. Infine si possono creare file di archivio per proteggerne i contenuti con una parola chiave da usare come password di accesso.





I file ZIP e RAR si possono incontrare anche con i dispositivi mobili, perché inviatici da contatti o perché scaricati dal web. In questo post vedremo come aprirli con app per Android e iPhone e come crearli dallo smartphone.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un video tutorial su entrambe le procedure di apertura e creazione.


Vediamo all'inizio come aprire i file ZIP e RAR per visualizzarne i contenuti.






APRIRE FILE ZIP E RAR CON IL CELLULARE


Se ci hanno inviato o se abbiamo scaricato file ZIP e RAR, per poterli aprire occorrono delle app specifiche:
L'app RAR per Android è gratuita con annunci e permette, non solo di aprire file ZIP e RAR, ma anche di crearli. L'app iZip per iPhone è ugualmente gratuita con annunci e permette di aprire file ZIP e RAR ma di creare solo file ZIP. Inoltre l'app per iOS impone il limite massimo di 5MB per la pesantezza dei file da aprire.

Mi occuperò di illustrare nel dettaglio solo il funzionamento della App RAR per Android, che è stata rilasciata dalla stessa azienda che ha creato il formato RAR e che è la proprietaria del software WinRAR

Dopo l'installazione della app, nella sua Home si visualizzeranno le cartelle presenti nel nostro dispositivo. Si sceglierà quella in cui sono presenti i file ZIP o RAR da aprire. Se scaricati da internet saranno in Download.

aprire-file-rar-zip

Il procedimento è lo stesso per scompattare i file ZIP e RAR e visualizzarne il contenuto.  Si mette la spunta sul file RAR o ZIP da aprire, quindi si tocca sul pulsante accanto al cestino che contiene la freccia che punta in alto. Nella finestra successiva ci sono delle opzioni per sovrascrivere o meno i file risultanti e per visualizzare i file estratti, selezionata di default. Si sceglie il percorso di destinazione e si tocca su OK.

Verrà mostrato il contenuto della cartella che potrà essere aperto dall'utente con un File Manager.





CREARE FILE ZIP E RAR


Con l'app RAR di Android si potranno creare file ZIP e RAR a partire da un file o da una cartella. Nella Home della app RAR, si seleziona la cartella in cui è presente il file o la sottocartella da aggiungere a un archivio.

Dopo averci messo la spunta, si tocca sul pulsante che contiene il simbolo del Più. Si aprirà un'altra finestra.

creare-file-zip-rar

Si mette la flag sul formato dell'archivio da creare, se RAR, ZIP o RAR della versione 4.x. Si va su Sfoglia per selezionare la cartella di output quindi si digita il nome dell'archivio. Opzionalmente si può impostare una parola chiave per criptare il file. Ci sono anche le opzioni per eliminare il file originale dopo aver creato il file di archivio. Si va su OK per creare effettivamente l'archivio. Ci sono anche le schede Avanzato e Opzioni per altre configurazioni, tra cui quella di dividere l'archivio in parti che non superino un certo volume. Questa opzione è disponibile solo per i file RAR mentre per i file ZIP si può scegliere il livello di compressione.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy