Pubblicato il 21/06/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

6 app per usare Android come Walkie-Talkie anche senza internet

Recensione di 6 app per Android che possono essere usate come simulatori di walkie-talkie con tasto PTT (Push To Talk) e che non necessitano di internet ma usano connessione bluetooth, Wi-Fi o hotspot di un dispositivo
Gli Walkie-Talkie sono da sempre uno dei giocattoli preferiti dai bambini, ma anche dai ragazzi più grandi. Con questa espressione inglese si intende un ricetrasmettitore bidirezionale che può essere tenuto nel palmo di una mano. Sotto certi aspetti gli walkie-tlkie sono gli antesignani della telefonia mobile. Il loro raggio di azione è però molto più limitato. In compenso però non hanno bisogno di appoggiarsi a strutture di comunicazioni preesistenti.

In questo post vedremo come, tramite delle apposite applicazioni, si possa trasformare un cellulare Android in un Walkie-Talkie, per comunicare con un altro dispositivo nelle vicinanze, sfruttando il Bluetooth o lo Wi-Fi. Gli Walkie-Talkie hanno il classico pulsante da premere per poter parlare. Lo stesso pulsante poi va rilasciato per ascoltare quello che ha da dire l'utente con cui si è intavolato una discussione.

Anche le applicazioni che andrò a recensire hanno il pulsante "Push To Talk", tipico degli Walkie-Talkie. Alcune di queste app possono funzionare anche con la connessione a internet e hanno servizi aggiuntivi come la possibilità di condividere testo e trasferire file. Tutte le app supportano l'auricolare con il cavo e l'auricolare Bluetooth quando la connessione avvenga tramite Wi-Fi.

Per scegliere una rispetto a un'altra vi consiglio di tenere in considerazione il numero di download ottenuto e la valutazione media espressa dagli utenti. Sono molto istruttive anche le recensioni pubblicate, con particolare riferimento a quelle postate in epoca più recente dopo eventuali aggiornamenti.





1) INTERCOM FOR ANDROID

Intercom for Android è una app che può essere usata senza registrazione, senza account e senza una lista di amici. Può essere scaricata gratuitamente ma contiene annunci pubblicitari e possibilità di acquisti in-app.

intercom-app-android


Intercom è una app che consente solo il collegamento vocale. Al primo ingresso ti chiede quale sia il metodo che vuoi usare per la connessione tra due opzioni che non hanno bisogno di connessione a internet:
  1. Connessione mediante accoppiamento tramite Bluetooth
  2. Connessione tramite Wi-Fi. Un dispositivo crea un hotspot a cui si collega l'altro dispositivo. 
Una volta stabilita la connessione, l'altro dispositivo viene visualizzato nella app e da lì puoi iniziare la conversazione toccando il cellulare. Si possono collegare anche più cellulari. Nell'elenco dei dispositivi ci sono opzioni per abilitare o disabilitare ingresso e uscita audio. È presente anche una opzione di chat per inviare e ricevere messaggi di testo. Dalle impostazioni dell'app si può settare la sensibilità vocale in ingresso se si trovasse fastidioso l'audio.






2) WALKIETOOTH


Walkietooth è un'altra app che permette di trasformare il cellulare Android in un Walkie-Talkie. Oltre alla classica comunicazione vocale, Walkietooth permette anche la condivisione di immagini.

walkietooth


All'apertura della app, dopo la schermata di benvenuto, viene chiesto il tipo di interazione preferito. Per la funzione walkie-talkie si tocca sulla icona del microfono, mentre per la condivisione di immagini si va sulla icona della fotocamera. Le altre icone servono per le impostazioni e per le informazioni.

Nella seconda schermata si sceglie il metodo di comunicazione con 4 opzioni disponibili:
  1. Bluetooth - mediante accoppiamento dei dispositivi
  2. Wi-Fi Direct - quando i dispositivi sono connessi tramite Wi-Fi Direct ovvero con standard Wi-Fi P2P
  3. Wi-Fi - quando entrambi i dispositivi sono connessi alla stessa rete Wi-Fi
  4. Hotspot Wi-Fi - quando un dispositivo è connesso all'hotspot di un altro dispositivo.
Dopo il perfezionamento della connessione, si può comunicare vocalmente e trasferire i file tra i due dispositivi mobili. In caso di problemi con la qualità audio, è possibile attivare o disattivare il filtro vocale e impostare la frequenza di campionamento audio dalle impostazioni. Questa app ti dà anche la possibilità di usare il pulsante del volume come bottone Push To Talk per parlare.





3) TALKIE - WI-FI CALLINGS, CHATS, FILE SHARING


Talkie - Wi-Fi Callings, Chats, File Sharing è un'altra app gratuita per Android che ha molte funzionalità tra cui quella dello Walkie-Talkie. A differenza delle altre app, Talkie permette la connessione solo tramite Wi-Fi.

talkie-android-app


È possibile connettere entrambi o più dispositivi alla stessa rete WiFi o creare una rete di hotspot su un dispositivo e collegare il resto dei dispositivi a quella rete. Dopo la connessione dei dispositivi, questa app li elencherà e consentirà di fare chiamate vocali ad altri dispositivi, di inviare messaggi di testo, di condividere file multimediali e intere cartelle. Si possono creare anche delle chat di gruppo.

4) BLUETOOTH TALKIE


Bluetooth Talkie è un'applicazione che simula il funzionamento dei dispositivi di ricezione portatili come appunto gli Walkie-Talkie. Funziona mediante accoppiamento dei due dispositivi con il Bluetooth.

bluetooth-talkie-android

L'app dà la possibilità di visualizzare il flusso audio in ingresso e di usare la cuffia per trasmettere i messaggi vocali. Infine si possono anche personalizzare suono e vibrazioni per arricchire l'interazione.

5) VOXER WALKIE-TALKIE PTT


Voxer Walkie-Talkie PTT non è soltanto una applicazione per trasformare il cellulare in un Walkie-Talkie. Si tratta di una di quelle app nate sulla scia di WhatsApp ed ha quindi parecchie delle sue funzionalità.  

voxer-walkie-talkie-app-android

Si può comunicare in tempo reale con gli amici che potranno subito leggere i messaggi di testo e che potranno ascoltare i messaggi vocali in un secondo momento. Con Voxer si possono inviare in tempo reale audio, testi, foto e condividere la posizione. In questo contesto ci interessa la funzionalità PTT (Push-To-Talk) per divertirsi con gli amici come se avessimo un vero walkie-talkie. Non ha annunci ma offre acquisti in-app.

6) ZELLO WALKIE-TALKIE


Zello Walkie-Talkie è l'ultima app che presento che può essere usata come simulatore di walkie-talkie. Permette di parlare privatamente con gli amici tramite la funzionalità PTT (Push-To-Talk) oppure di unirsi a canali pubblici e partecipare alle loro conversazioni simulando in un certo senso i radioamatori.

zello-walkie-talkie-app-android

Zello può essere usato per lo streaming in tempo reale e possono essere creati canali pubblici che supportino fino a 6.000 utenti. Il tasto PTT può essere personalizzato, supporta auricolari bluetooth, cronologia vocale, avviso di chiamata, notifiche push, connessione Wi-Fi o connessione internet a 2G, 3G e 4G.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy