Pubblicato il 20/06/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Cambiare automaticamente l'immagine di sfondo a Android tutti i giorni

Come usare l'app Sfondi di Google per applicare wallpaper diversi tutti i giorni in modo automatico agli smartphone e ai tablet Android
Ho impostato tutti i miei computer Windows 10 in modo che cambino immagine di sfondo ogni minuto, con una sorta di slideshow, o presentazione che dir si voglia, che conta su centinaia di immagini.

Su Android è più complicato impostare una simile personalizzazione, che tra l'altro avrebbe bisogno di troppa memoria e consumerebbe molti dati quando non si fosse collegati allo Wi-Fi.

Si può però gratuitamente usare una applicazione di Google che cambia in modo automatico gli wallpaper dello schermo di cellulari e tablet Android ogni giorno. Le foto sono tratte da Google Earth e da altri servizi Google e vengono scaricate periodicamente. Si può anche scegliere che il download avvenga solo quando ci sia la connessione allo Wi-Fi, per non consumare i dati del nostro abbonamento al provider telefonico.

Rimane comunque possibile cambiare lo sfondo manualmente con un semplice tocco, scegliendo l'immagine successiva dalla stessa cartella, oppure un'altra ancora fino a che non se ne trova una di nostro gradimento.


Originariamente questa app era stata pensata per i Google Pixel ma quasi da subito è stata resa disponibile per tutti i dispositivi Android. L'app in oggetto si chiama Sfondi, nome decisamente poco originale, può essere installata dal Google Play Store, è gratuita e non ha alcun banner pubblicitario.




Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il video tutorial di come installare e usare la app Sfondi di Google.


L'applicazione Sfondi, dopo la sua installazione, si può aprire, cercandola tra tutte le app in ordine alfabetico, visualizzandole scorrendo il dito dal basso verso l'alto, oppure si può andare su Sfondi dopo che si sia premuto il dito sullo schermo per un secondo. Insieme agli sfondi di default del dispositivo, sarà possibile aprire anche tale app.

sfondi-app-android

Verranno mostrate alcune cartelle tra cui quella Le Mie Foto e Sfondi sul dispositivo per applicare uno sfondo come al solito. In aggiunta però ci saranno delle categorie create da Google con immagini ottenute da Google Earth e da altri servizi della casa di Mountain View come Google Foto






Le cartelle di foto disponibili sono Natura, Trame, Vita, Terra, Arte, Città, Forme geometriche, Colori a tinta unita e Paesaggi Marini. Si tocca la miniatura di una categoria per visualizzarne le foto.

attivazione-sfondi-giornalieri

Si possono scorrere le immagini della categoria e, se ci piacciono, si tocca su "Sfondo giornaliero - Tocca per attivare". Verrà mostrato un avviso con la spunta di default sulla opzione di scaricare gli sfondi futuri solo tramite Wi-Fi. Si va su OK per il download della prima foto che verrà applicata allo schermo.





Tutti i giorni sarà scaricata un'altra foto che sostituirà quella precedente. Nel caso in cui una foto non fosse di nostro gradimento, possiamo cambiarla manualmente aprendo la app, per poi toccare sulla icona del Refresh. Accanto alla immagine usata al momento come wallpaper, ci sarà anche una sua breve descrizione. La foto di sfondo sarà la stessa per la Home e per l'immagine di blocco. Nei Google Pixel mi risulta sia possibile scegliere due foto diverse. 




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy