Pubblicato il 15/12/18 - aggiornato il  | 2 commenti :

Come usare Amazon Assistant per risparmiare

Come installare l'estensione Amazon Assistant per Chrome, Firefox, Safari, Opera e Android per confrontare i prezzi dei prodotti e per aggiungerli alle liste
Sicuramente tutti voi conoscerete Amazon che è il più grande negozio virtuale del mondo, con milioni di prodotti e servizi, che possono essere acquistati online tramite carta di credito o Paypal, e che poi ci saranno consegnati da un corriere a domicilio, in un punto di ritiro o in un Amazon Locker.

Navigando per i siti di vendite a dettaglio, talvolta ci sono così tante opzioni di acquisto che non si riesce a trovare quello che fa per noi, in funzione della qualità e del prezzo auspicato. Amazon però ha messo a disposizione una estensione, supportata praticamente da tutti i browser, che aiuta nel confronto e quindi nella scelta del prodotto.

Tale addon è disponibile in USA, Canada, Regno Unito, Francia, Spagna, Germania, Italia, Giappone, India e Cina. Il componente aggiuntivo si chiama Amazon Assistant e permette anche di salvare prodotti, visti in altri siti web, per aggiungerli a una Lista dei desideri.






Scorrendo la pagina verso il basso si potranno visualizzare i link per installare il componente aggiuntivo su Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge, Internet Explorer, Safari, Opera, Sogou Explorer, 360 Safe Browser, 360 Quick Browser e Sleipnir.

Il sito rileverà il browser che l'utente sta usando e mostrerà automaticamente il bottone per aprire la pagina da cui installare l'estensione. Ecco gli indirizzi degli addon per i browser più usati:





È disponibile anche una app Amazon Assistant per Android. Chi utilizza Chrome clicca sul pulsante Aggiungi per poi andare su Aggiungi estensione. Ovviamente ha senso usare Amazon Assistant solo se si possiede un account, che comunque ci si può procurare gratuitamente tramite un indirizzo email e una password.

Dopo aver installato l'estensione, si visualizzerà il pulsante Primi Passi in cui verranno illustrate brevemente le caratteristiche della estensione. L'addon p.e. mostrerà prodotti corrispondenti su Amazon quando si stanno effettuando acquisti online. Si potrà sempre cliccare sulla icona di Amazon Assistant per visualizzare importanti aggiornamenti o per aggiungere altri prodotti alle nostre liste.

Non occorre effettuare il login nel componente aggiuntivo se siamo già loggati con Amazon nel browser.

amazon-assistant


Nella pagina iniziale verranno mostrate le migliori offerte di tendenza e offerte particolari relative al periodo dell'anno. In questo momento c'è un campo con cui consultare le Offerte Last Minute dal 10 al 21 Dicembre in tutte le categorie. Tali offerte possono anche essere seguite per essere visualizzate in una pagina a parte.





Amazon Assistant raccoglie e tratta le informazioni di navigazione (URL, termini di ricerca, risultati di ricerca e contenuto della pagina) provenienti dai siti web dove potremmo avere dei suggerimenti sui prodotti o servizi. Queste informazioni non vengono collegate all'account Amazon, eccetto quando si interagisce con Amazon Assistant, cliccando sulla icona della estensione, per confrontare il prodotto con offerte corrispondenti su Amazon.

I risultati vengono mostrati in una barra orizzontale sopra alla pagina che si è aperta in un altro sito. Con la barra di ricerca posta in alto al riquadro della estensione, si potranno fare delle ricerche su Amazon senza aprire il sito.

Amazon Assistant, che precedentemente si chiamava Amazon 1Button App, è particolarmente utile per chi effettua molti acquisti su Amazon. Cliccando sulla ruota dentata si può accedere alle Impostazioni del componente aggiuntivo. Si possono personalizzare i contenuti che vogliamo visualizzare tra Aggiornamento ordini, Eventi, Affari e Promozioni. È possibile configurare anche le opzioni di confronto:
  1. Ricevere notifiche che mostrano le informazioni sul prodotto quali il prezzo Amazon, le recensioni e l'idoneità a Prime quando si visualizzano i prodotti in altri siti.
  2. Ricevere notifiche che mostrano i prodotti Amazon quando si fa una ricerca sui motori tipo Google.
  3. Ricevere notifiche a comparsa che mostrano i risultati dei prodotti provenienti da Amazon quando si naviga su siti di vendita al dettaglio.
Si possono attivare o disattivare singolarmente tutte e tre queste opzioni. Dalle Impostazioni si può anche più facilmente contattare il Servizio Clienti o ottenere assistenza. Infine l'installazione di Amazon Assistant può essere motivo di offerte e codici regalo e sconto per chi sia già iscritto a Amazon Prime.




2 commenti :

  1. Ciao Ernesto, purtroppo su Amazon, Paypal non è un metodo di pagamento accettato. :(

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy