Pubblicato il 24/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Copiare e evidenziare testo in un PDF

Come copiare testo e immagini da un PDF, come evidenziare testo di un PDF con colori e opacità a scelta, con i programmi gratuiti Edge e Adobe Acrobat Reader DC
Il formato PDF è lo standard internazionale de facto dei documenti delle pubbliche amministrazioni, ma anche dei soggetti privati. Il successo di questo formato sviluppato dalla Adobe risiede nel fatto che i documenti vengono visualizzati con lo stesso aspetto, a prescindere dal sistema operativo e dal dispositivo utilizzato per la loro apertura.

La creazione di un PDF a partire da un documento editabile sfrutta una stampante virtuale, che è la chiave per mantenere identica la visualizzazione del documento, senza dipendere dal tipo di dispositivo e di programma usato per la sua apertura. Sarà sicuramente capitato anche a voi di avere l'esigenza di copiare un estratto di un testo di un PDF. Si può voler copiare un numero di telefono, un indirizzo o anche solo una frase di un PDF.

In questi casi la conversione di tutto il PDF in un formato editabile, potrebbe diventare una procedura troppo lunga rispetto alla modesta esigenza di copiare solo poche righe. I PDF, essendo una stampa virtuale di file di testo formattato, possono contenere anche immagini. Le foto presenti in un PDF possono ovviamente essere anche copiate tramite uno screenshot, effettuato con uno strumento nativo di Windows, disponibile da poco.

Quando studiavo un libro di testo alle superiori, o quando preparavo un esame all'università, ero solito evidenziare i passaggi più importanti, per ricordarmeli meglio e metterli in primo piano, durante le letture successive del testo. Io ho studiato prevalentemente su libri e dispense cartacee. Anche con l'avvento degli ebook si può però continuare a usare l'evidenziazione per migliorare le nostre prestazioni mnemoniche.





In questo articolo vedremo come copiare testo, copiare immagini, come evidenziare testo e come salvare i PDF con il testo evidenziato, per facilitare le letture successive. Lo faremo con programmi gratuiti installabili su Windows. Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un video tutorial, su come copiare testo e immagini e su come evidenziare testo con Microsoft Edge e con Adobe Acrobat Reader DC.


Vediamo come procedere con il browser Microsoft Edge e con Adobe Acrobat Reader DC.






COMPIARE E EVIDENZIARE TESTO CON MICROSOFT EDGE


Il browser Edge della Microsoft ha anche incorporato un lettore per PDF piuttosto diverso da quello presente su Google Chrome. Il testo di un PDF può anche essere copiato se aperto in una scheda di Chrome. Basterà selezionarlo, per poi andare sul destro del mouse e scegliere Copia oppure usare la scorciatoia da tastiera Ctrl+C.

Tale testo però non potrà essere evidenziato, come invece si può fare su Microsoft Edge. Si clicca con il destro del mouse sul file PDF quindi, nel menù contestuale, si sceglie Apri con e si clicca appunto su Microsoft Edge.

copiare-evidenziare-edge

Si seleziona con il cursore il testo da copiare o evidenziare. Si aprirà un popup sotto al testo selezionato in cui cliccare sulla opzione desiderata. Il testo copiato potrà poi essere incollato in un file del Blocco Note.

colore-evidenziazione

Se invece si sceglie di evidenziare un testo, si può scegliere, anche in un momento successivo, con quale colore evidenziarlo tra giallo, verde, azzurro e rosa. Si va su Nessuno per togliere l'evidenziazione.

Il PDF così evidenziato può anche essere salvato. Si clicca sul PDF con il destro del mouse.

salvare-pdf-edge

Nel menù contestuale si scegli Salva con nome. Il file PDF evidenziato potrà quindi essere salvato in una cartella e con un nome scelto dall'utente. L'evidenziazione rimarrà anche le letture successive del documento.





COPIARE E EVIDENZIARE TESTO CON ADOBE ACROBAT READER DC


Il programma di elezione per la lettura dei PDF è però quello di Adobe, che ha anche una versione a pagamento con moltissime funzionalità. In questo contesto però la versione gratuita è sufficiente per la copia e l'evidenziazione.

Con tale programma si possono anche copiare le immagini di un PDF in modo nativo, cioè senza bisogno di effettuare uno screenshot. Il programma in oggetto si chiama Adobe Acrobat Reader DC. Con questo programma e con un account Adobe possiamo anche caricare i nostri PDF nel cloud.

Si va sul pulsante Scarica. Verrà aperta un'altra finestra in cui togliere i segni di spunta a programmi aggiuntivi che ci vengono proposti insieme a Adobe Acrobat Reader DC. Si va su Installa adesso. Verrà scaricato un piccolo file Installer (OS Windows) denominato readerdc_it_xa_crd_install.exe su cui fare un doppio click.

Si può rendere Adobe Acrobat Reader DC il programma predefinito per aprire i PDF. Per farlo si clicca sopra al PDF con il destro del mouse e si sceglie Proprietà nel menù contestuale. Si va poi nella scheda Generale -> Apri con e si clicca sul pulsante Cambia per poi scegliere il programma della Adobe tra quelli che ci vengono proposti. Nella stessa finestra si clicca prima su Applica poi su OK per applicare le modifiche.

Se lo abbiamo impostato come programma predefinito, facendo un doppio click sul file PDF questo verrà aperto con Adobe Acrobat Reader DC. Se non lo abbiamo fatto, ci si va sopra con il destro del cursore, si sceglie Apri con per poi selezionare il programma in oggetto. In ogni caso il PDF verrà aperto in una finestra simile a questa.

adobe-acrobat-reader

In alto a destra si può accedere con un nostro account Adobe, per eventualmente salvare i PDF nel cloud. Con questo programma si possono anche copiare le immagini. Ci si clicca sopra con il sinistro del mouse, per selezionarle, quindi si clicca con il destro del cursore e si sceglie Copia Immagine.

L'immagine così copiata potrà essere incollata in un progetto di GIMP, Paint.NET o Photoshop. Per esempio su Gimp, si va su File -> Nuova e si crea un progetto di dimensioni tali che possano contenere l'immagine copiata, quindi ci si clicca sopra, e si va su Ctrl+V (OS Windows) per incollarcela.

Per copiare del testo, basterà selezionarlo e andare su Ctrl+C oppure sul destro del mouse e scegliere Copia.

copiare-evidenziare-adobe-reader

Il testo copiato potrà poi essere incollato in un file del Blocco Note o di Notepad++.
Dopo la selezione, si può anche scegliere di evidenziare il testo. Lo si può anche fare direttamente, cliccando sullo strumento Evidenziatore posto in alto. Si possono personalizzare colore e trasparenza della evidenziazione.

personalizzare-colore-opacità

Si clicca con il destro del mouse sul testo evidenziato, quindi si va su Proprietà. Verrà aperta una finestra in cui scegliere il colore della evidenziazione o cambiare quello esistente. C'è anche un cursore per regolare la opacità della evidenziazione. Le modifiche introdotte con Adobe Acrobat reader DC possono essere salvate oppure si può salvare un nuovo file PDF, con le evidenziazioni personalizzate introdotte.

Si va nel menù in alto su File -> Salva con nome. Nella finestra che si apre si clicca sulla cartella di provenienza oppure su una cartella diversa. Se non si dà un nome diverso al file di output, quello iniziale verrà sovrascritto.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy