Pubblicato il 26/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come cambiare la password della PEC Postecert delle Poste

Come cambiare la password di Postecert, il servizio per la PEC, Posta Certificata, delle Poste Italiane
A una notizia di una settimana fa non è stato dato il risalto che secondo me meritava. Con un attacco hacker partito dall'estero, sono stati violati circa 500 mila account di PEC ovvero di Posta Certificata.  Tra le email hackerate risultano esserci quelle di 9.000 magistrati e ben 98.000 email di PEC collegate al CISR, Comitato Interministeriale per la Sicurezza della Repubblica.

Secondo quanto dichiarato dal responsabile per il Cyber del DIS, Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza ovvero i Servizi Segreti, adesso la situazione è sotto controllo. In questi casi però è sempre opportuno cambiare la password di accesso al nostro account PEC, come già consigliato per un analogo attacco hacker subito da Facebook qualche settimana fa.

Tra l'altro trattandosi di posta elettronica certificata, le email scambiate hanno sicuramente una maggiore rilevanza rispetto alle conversazioni avute sul Messenger di Facebook. Ricordo che la PEC permette di inviare messaggi che, se avvengono tra due soggetti che la utilizzano entrambi, hanno valore legale, attestano l'integrità del contenuto, certificano l'invio e la consegna e l'identità di mittente e destinatario.





L'invio dei messaggi è gratuito, ma per avere una casella PEC occorre registrarsi presso un servizio che la offra. Ci sono vari player nel settore. Personalmente ho scelto quello delle Poste Italiane che comporta una spesa di di 6,71€ l'anno, con un indirizzo generico della PEC del tipo nomeutente@postecert.it.

Per accedere alla PEC delle Poste Italiane occorre aprire la pagina con questo indirizzo

https://webmail.postecert.it/

e effettuare il login con le nostre credenziali. La casella della PEC delle Poste può essere rinnovata anno per anno oppure si può scegliere un rinnovo triennale, al costo di 13€ con un risparmio di circa un anno di canone.

I messaggi della PEC possono essere inviati o ricevuti anche da altri client di posta. Si possono quindi ricevere e inviare le mail di Posta Certificata con Gmail o con Outlook della Microsoft






MODIFICA DELLA PASSWORD DI POSTECERT


Vediamo in dettaglio come cambiare la password della Posta Certificata, per mettersi al riparo dall'attacco hacker, senza considerare che bisognerebbe cambiare tutte le password più importanti almeno ogni sei mesi. 

Si apre la Pagina del Login a Postecert, si digitano indirizzo email e password e si clicca su Login. Se abbiamo salvato le credenziali, i cookie le includeranno automaticamente nei rispettivi campi.

Di default verrà aperta la scheda Posta, con l'elenco delle email inviate e ricevute. Per resettare la password occorre andare sulla scheda Opzioni che si trova in alto a destra della pagina.





Nella parte bassa della pagina, si digita la Password Corrente e la Nuova Password per due volte.

modifica-password-pec


Si clicca quindi su Modifica Password. Verrà visualizzato il messaggio che la password è stata modificata. Il browser vi mostrerà un avviso per modificare la password associata al sito. Cliccate su OK per evitare di digitarla tutte le volte che accedete. Per controllare che tutto sia andato a buon fine, si va nella scheda Posta e si clicca su Esci, in alto a destra, per il Logout. Successivamente si accede nuovamente con la password aggiornata.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy