Pubblicato il 19/09/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come creare copertine per documenti e ebook con Word

Come creare copertine personalizzate di libri o documenti con la funzione Frontespizi di Word, con i modelli disponibili o aggiungendo nostre personalizzazioni
Il successo di un ebook pare che dipenda anche dalla sua copertina, specialmente quando l'autore non sia affermato e il titolo dell'opera non sia particolarmente conosciuto. Anche un semplice documento può ricevere una attenzione maggiore quando sia corredato da una copertina particolarmente attraente.

Chi utilizza il programma Word di Office può creare delle copertine per ebook e documenti in modo personalizzato usando i modelli che possono poi essere modificati secondo i gusti degli utenti.

In questo post illustrerò i passaggi principali per creare un qualsiasi tipo di copertina con Word. Prenderò in esame le funzioni di Word 2016 ma molte di queste sono disponibili anche nelle versioni precedenti della suite Office.

Iniziamo con quelli che sono i modelli predefiniti di copertine di Word. Dopo aver aperto il programma, e il file DOCX a cui applicare la copertina, si clicca nella Barra Multifunzione sulla scheda Inserisci.





Naturalmente si può anche aprire un documento vuoto se con Word si vuole solo creare una copertina da usare in un altro tipo di documento o di ebook, o anche solo per stamparla. Si va sulla sinistra su Frontespizio.

frontespizi-word


I modelli di Frontespizi, o Copertine, già disponibili sono: Austin, Filigrana, Galassia, Griglia, Ione chiaro, Ione scuro, Linea laterale, Master visualizzazione, Movimento, Naturale, Retrospettivo, Semaforo, Sezione chiaro, Sezione scuro, Sfaccettatura e Strisce.

Cliccando sul modello prescelto verrà aggiunto al documento, all'ebook o alla pagina del documento vuoto.

creare-copertina-word

Si clicca sulle immagini per selezionarle e per eventualmente ridimensionarle. Si digita il titolo e, se disponibile, anche il sottotitolo. Se il risultato ci piace particolarmente possiamo andare su Frontespizio -> Salva selezione nella raccolta frontespizi per poi richiamarlo all'occorrenza.






CREARE UNA COPERTINA PERSONALIZZATA CON WORD


Se i modelli proposti, e quelli disponibili nei Template di Office, non ci soddisfano del tutto, possiamo provare a crearci la copertina da soli. In questo caso conviene sempre iniziare da un documento vuoto, per poi salvare la copertina che si è realizzato e inserirla all'inizio di un ebook o di un documento.

Con Word si possono aggiungere per esempio colori di sfondo, immagini e filigrana. Si possono posizionare gli elementi dove si crede e usare gli strumenti per la disposizione del testo in relazione all'elemento (vedi lo screenshot precedente). Le opzioni sono: In linea con il testo, Incorniciato, Ravvicinato, All'interno, Sopra e sotto, Dietro al testo e Davanti al testo.
  1. Per il colore di sfondo della pagina - Si va su Progettazione -> Colore pagina e si clicca sul colore
  2. Per aggiungere una immagine di sfondo - Si va sempre su Progettazione -> Colore pagina -> Effetti di riempimento. Si clicca su Immagine nella finestra che si apre.
immagine-sfondo

La foto di sfondo può poi essere cercata su Bing, su OneDrive o caricata dal computer.

parti-rapide

Un sistema più rapido e efficace per creare una copertina da zero è quello di andare nella scheda Inserisci per poi cliccare sul pulsante Esplora parti rapide. Nel menù che si apre si sceglie Proprietà documento.





Verranno mostrate tutti i riferimenti del documento o dell'ebook: autore, categoria, commenti, data pubblicazione, fax società, indirizzo società, oggetto, parole chiave, posta elettronica società, responsabile, sinossi, società, stato, telefono società e titolo.

Si clicca sulle proprietà da visualizzare, p.e. Titolo, Autore, Società, dove con Società si intende la casa editrice. A questi campi si possono applicare tutti gli stili di Word.

esempio di copertina

Quello dello screenshot precedente non è certo il miglior esempio di copertina, ma è un buon modo per iniziare. Si può salvare il risultato, come detto in precedenza,  digitando Ctrl+A per selezionare la copertina.

Si clicca poi su Inserisci -> Frontespizio -> Salva selezione nella raccolta frontespizi.

frontespizi-word-personalizzati

Nella finestra che si apre si dà un nome alla copertina, e si compilano opzionalmente gli altri campi, per poi andare su OK. Quando si cliccherà su Frontespizi, insieme a quelli di default di Word, visualizzeremo anche quelli che sono stati salvati da noi e che potremo riutilizzare o eliminare se non ci servono più.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy