Pubblicato il 24/08/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come mischiare due file audio regolandone il volume

Come creare un file audio sovrapponendone altri due e regolando i rispettivi volumi con il software gratuito Audacity installabile su Windows, MacOS e Linux
Riprodurre contemporaneamente due canzoni, in linea di massima non produce un effetto piacevole ma, agendo sui rispettivi volumi, possiamo fare in modo che un brano diventi il sottofondo dell'altro.

Analogamente si può avere la necessità di aggiungere un sottofondo musicale a un audio vocale registrato o ancora aggiungere una registrazione a cappella a una base musicale già predisposta. Sovrapporre due file audio quindi è una funzionalità molto meno desueta di quanto non si pensi.

In questo articolo vedremo come mischiare due brani, prendendo come test un file audio con registrazione vocale a cui aggiungere un brano musicale di sottofondo. Per questa operazione si utilizza il programma Audacity, gratuito e multipiattaforma, che è uno dei software più utilizzati per editare i file audio.

Per installare Audacity, si accede alla sua pagina di download, e si clicca sul link per ottenere il file giusto per il nostro sistema operativo Windows, MacOS o Linux. L'installazione su un PC Windows non presenta problemi, ma occorre installare almeno un plugin aggiuntivo per poter gestire anche i file MP3.

Pare che il plugin in oggetto non possa essere inserito direttamente nel programma per questioni di copyright. Si apre la pagina dei plugin di Audacity e si scarica Lame per Windows o per Mac. Consiglio anche di scaricare il plugin ffmpeg per avere in Audacity altri utili codec. Gli utenti Windows scaricheranno questi plugin in formato .exe, su cui dovranno fare un doppio click e procedere alla installazione come se fossero dei programmi. 





Ho pubblicato su Youtube un video tutorial di come procedere per mischiare due file audio


Si fa andare Audacity, quindi si clicca su File -> Importa -> Audio, e si seleziona il primo file da mischiare. Successivamente si torna su File -> Importa -> Audio per selezionare il secondo file. Su Audacity verranno mostrati gli spettri dei due audio, ciascuno formato da due canali se si tratta di file stereo.

importazione-file-audio

Si pone l'indicatore di riproduzione all'inizio della parte eccedente del brano più lungo, per poi selezionare, con il trascinamento del cursore, tutta la parte in più. Il colore della parte della traccia audio selezionata, diventerà più chiaro. Prima di procedere occorre assicurarsi che sia attivo il pulsante I della selezione.






Si clicca sul pulsante Taglia per eliminare la parte eccedente del brano più lungo.

impostare-guadagno-positivo-negativo

Adesso si possono riprodurre contemporaneamente i due brani cliccando sulla icona del Play. Per impostare i giusti volumi, dobbiamo agire sui due cursori posti a sinistra. Per ogni traccia audio ci sono due cursori. Il secondo serve il bilanciamento, cioè per caricare l'audio di più sulla cassa sinistra o sulla cassa destra.





In questo contesto a noi interessa il primo cursore, quello che ha agli estremi i simboli del più e del meno. Si sposta quindi verso il più il cursore del brano a cui aumentare il volume, e verso in meno il cursore del brano a cui diminuire il volume. Contestualmente visualizzeremo il guadagno, positivo o negativo, misurato il decibel (dB). Si riproducono i due brani fino a che non si sia raggiunto il volume giusto di entrambi.

Quando siamo soddisfatti non resta che salvare il file risultante, che sarà una sovrapposizione dei due file iniziali. Si va su File -> Esporta -> Esporta come e si sceglie il formato di uscita tra MP3, WAV e OGG. Se si preferiscono altri formati, si va su File -> Esporta -> Esporta audio. Si seleziona la cartella di output, si dà un nome al file e si sceglie il formato tra quelli disponibili (FLAC, AIFF, MP2, M4A, AC3, AMR, WMA) oltre ai formati già disponibili di default. Si va su Salva quindi su OK sulla finestra popup, per una eventuale modifica dei Tag MP3.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy