Pubblicato il 11/07/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

App per non fare la fila alla Posta, per raccomandate e per telegrammi

Installare la applicazione Uffico Postale per trovare gli sportelli della Posta più vicini, per prenotare il nostro turno, per inviare raccomandate, telegrammi, lettere e tracciare le spedizioni
Le Poste Italiane non sono più solo il servizio che consegna le lettere a domicilio e si stanno sempre più digitalizzando. Il postino ha perso la sua centralità e, visto il recente accordo con Amazon, diventerà sempre di più un corriere e sempre meno un portalettere.

Anche gli Uffici Postali si stanno evolvendo verso l'offerta di nuovi servizi. Quelle che purtroppo paiono non migliorare sono le lunghe file che gli utenti debbono sopportare per aspettare il loro turno. Le Poste hanno però rilasciato una applicazione che permette di prenotarci presso un Ufficio Postale, scelto tra quelli nella nostra zona per poi accedere allo sportello senza dover fare la solita coda.

App Ufficio Postale è l'applicazione che dovete installare su Android e iOS per guadagnare tempo. Questa non è la prima applicazione rilasciata dalle Poste che recensisco. Ricordo quella per gestire le carte prepagate Postepay e l'altra per il servizio PosteID (app PosteID per Android e per iOS) che serve per ottenere lo SPID.

La applicazione Ufficio Postale non serve solo per ottimizzare il tempo di permanenza nell'Ufficio Postale ma anche per cercare l'Ufficio Postale dalla mappa, per memorizzare gli uffici preferiti e per visualizzare la presenza o meno di Wi-Fi e Postamat, il Bancomat delle poste per chi possiede carte prepagate o conto Banco Posta.





Con la stessa applicazione si può tracciare la spedizione e prenotare il ritiro di corrispondenza e pacchi. Si possono inoltre pagare i bollettini, spedire raccomandate, telegrammi e lettere. Infine è disponibile anche un assistente virtuale denominato PTUppy, che ti dice in anticipo quali documenti occorrono per quello che devi fare.

app-ufficio-postale


Dopo aver aperto app, si visualizzeranno le schermate che illustrano le sue funzionalità. Si va su Scegli il tuo Ufficio Postale e poi su Consenti per geolocalizzare il dispositivo mobile.






login-app-ufficio-postale

Si clicca poi su Inizia e si tocca l'Ufficio Postale che fa al caso nostro sulla mappa. Si sceglie tra i servizi dedicati ai titolari di un Conto Banco Posta oppure si va su Tutte le Operazioni. Si seleziona la fascia oraria che ci interessa nel giorno corrente o in quello successivo, per poi andare su Conferma.

Riceveremo una notifica per 15 minuti prima del nostro turno e quindi potremo recarci all'Ufficio Postale in tutto comodo. Nella maggior parte degli Uffici Postali c'è anche lo Wi-Fi libero, per poter navigare con lo smartphone a costo zero. Per accedere agli altri servizi è necessario effettuare il login, con un account MyPoste.it o con un account PosteID, che è equivalente allo SPID.





spedizione-bollettini

Si può tracciare una spedizione semplicemente inquadrando il codice che è visibile nella ricevuta. È anche possibile pagare i bollettini inquadrando con la fotocamera il codice, visibile nella parte bassa dello stesso bollettino. I dati della bolletta da pagare possono anche essere inseriti manualmente dopo aver selezionato il tipo di bollettino tra Precompilato 896, Precompilato 674, Bollettino Bianco o Bollettino MAV.

inviare-raccomandate-lettere-telegrammi

Sotto la Mappa in cui vengono mostrati gli Uffici Postali della zona, si può scegliere l'operazione da compiere, che non è solo quella di pagare dei bollettini. Dalla app si può pure spedire una raccomandata, inviare un telegramma o una lettera. Le raccomandate e le lettere possono avere un massimo di 25.000 parole mentre il telegramma un massimo di 900 parole. Nelle lettere e nelle raccomandate si possono anche aggiungere degli allegati.

Sono anche disponibili le opzioni di stampa, ovviamente solo per lettere e raccomandate.

opzioni-stampa-posteid

Si possono stampare fronte retro, a colori oppure scegliere di stampare prima gli allegati. È anche possibile selezionare la consegna veloce e tracciata. Non ho testato, ma presumibilmente il costo verrà addebitato al Conto Banco Posta collegato all'account o a una carta prepagata Postepay selezionata dall'utente. Infine, per velocizzare l'utilizzo della app, si può scegliere di accedere con in nostro PosteID al posto di utente e password.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy