Pubblicato il 20/06/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Aprire Android in Modalità Provvisoria per disinstallare le app dannose

Come riavviare i dispositivi mobili Android in Modalità Provvisoria (Safe Mode) per disinstallare app che mandano in crash il dispositivo, che sono dannose o che impediscono la disinstallazione
I dispositivi mobili sono meno soggetti dei computer alla infezione da virus ma talvolta può capitare di installare applicazioni che mandano costantemente in crash il cellulare e che lo fanno anche quando si provi a disinstallarle.

Certamente saprete che in Windows è possibile accedere in Modalità Provvisoria, per non caricare programmi di terze parti, in modo da rimuovere software dannosi o driver che provocano dei malfunzionamenti. In linea di massima per aprire in Modalità Provvisoria Windows, va tenuto premuto un pulsante della tastiera quando si si pigia sul bottone Power. In genere tale tasto è quello F8 ma in alcuni modelli di computer può essere diverso.

In questo post vedremo come procedere con uno smartphone o un tablet Android per entrare in modalità provvisoria ma anche per evitare di installare applicazioni dannose o pericolose. Per prevenire bisognerebbe limitarsi a installare solo app presenti nel Play Store, evitando di installare quelle di altri Store o peggio ancora quelle trovate su internet sotto forma di file .APK.


Un'altra importante opera di prevenzione è quella di aprire il Play Store, toccare sul menù in  alto a sinistra per poi scegliere Play Protect e attivare il cursore per cercare le minacce alla sicurezza. Con questa impostazione, Google verificherà regolarmente il dispositivo, preverrà le minacce e invierà notifiche di possibili pericoli. Play Protect mostrerà anche le app che sono state analizzate di recente per una maggiore sicurezza.





Questo però non potrebbe bastare e quindi ritrovarsi con il dispositivo mobile bloccato da una app che non si riesce a disinstallare. In quel caso non resta che passare alla Modalità Provvisoria.

play-protect-modalità-provvisoria

Si preme per qualche secondo il tasto, solitamente fisico, di accensione e spegnimento posizionato quasi sempre in alto a destra del dispositivo, in riferimento a chi lo guarda. Verranno mostrate le due icone Spegni e Riavvia. Si tiene il dito premuto su Spegni o su Riavvia fino a che non comparirà un messaggio.






Il testo dell'avviso vi chiederà se volete riavviare il dispositivo in Modalità Provvisoria. In questo modo verranno disattivate tutte le applicazioni di terze parti installate, che verranno ripristinate al prossimo riavvio.

modalità-provvisoria

In basso a sinistra si visualizzerà la scritta Modalità Provvisoria e tutte le icone delle app di terze parti prenderanno una colorazione grigia, visto che sono state disattivate. Questo però non ci impedirà di disinstallarle tenendoci sopra il dito per fare apparire il popup in cui scegliere Disinstalla.





Per ritornare alla Modalità Normale basterà tenere premuto il pulsante dell'accensione e spegnimento, per far apparire le due icone Spegni e Riavvia. Toccando Riavvia per due volte, il dispositivo Android verrà aperto normalmente, previa inserimento del PIN che è obbligatorio dopo il Riavvio

Concludo ricordando che in alcuni modelli di cellulare il procedimento per aprire il dispositivo in Modalità Provvisoria può essere diverso da quello illustrato:
  1. LG - si accende il dispositivo tenendo premuti entrambi i bottoni Power e Volume Giù.
  2. Motorola - premere contemporaneamente i tasti di accensione e del menù
  3. HTC - stessa modalità di LG premendo i bottoni Power e Volume Giù
  4. Samsung - la procedura è leggermente più complicata: tenere premuto il pulsante di accensione fino a quando appare la scritta Samsung. Si lascia il pulsante e si tiene premuto il tasto Volume Giù fino alla comparsa del messaggio per il Riavvio del dispositivo in Modalità Provvisoria.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy