Pubblicato il 21/02/18 - aggiornato il  | 11 commenti :

Adsense introduce gli annunci automatici e intelligenti

Come implementare nel blog gli Annunci Automatici e Intelligenti di Google che sostituiscono quelli a Livello Pagina.
Con un post sul blog Inside Adsense, Google ha appena annunciato l'introduzione degli Annunci Automatici e Intelligenti. A prima vista sembrano una evoluzione di quelli che sono stati definiti gli Annunci a Livello Pagina, introdotti poco meno di tre anni fa.

Nelle intenzioni di Adsense questa nuova tipologia di annunci è un nuovo modo per posizionare gli annunci nel sito in modo automatico. Il codice verrà inserito una volta per tutte facendo risparmiare tempo al publisher. Gli algoritmi di Google si occuperanno di tutto  quello che è ottimizzazione, massimizzazione dei guadagni, posizionamento e scelta del come e quando mostrare gli annunci ai navigatori.

Gli annunci automatici verranno infatti mostrati in modo ottimizzato, solo quando è probabile che abbiano un buon rendimento e offrano una buona esperienza utente. Gli annunci automatici identificheranno qualsiasi spazio pubblicitario disponibile e inseriranno nuovi annunci, aumentando potenzialmente le  entrate del publisher.

Con gli annunci automatici è sufficiente inserire il codice degli annunci una sola volta. Queste nuove funzionalità e questi nuovi formati possono essere attivati o disattivati con un semplice click senza bisogno di cambiare il codice. Gli annunci automatici sostituiscono quelli a livello pagina anche nell'account Adsense.

Infatti se si entra su Adsense e si va su Contenuti si vedrà la sezione Annunci Automatici e non più quelli A livello Pagina. Inoltre se già avete implementato tali annunci nel vostro sito, saranno convertiti in quelli automatici. Infine se si sono inseriti annunci in modo manuale nelle nostre pagine web, non è necessario rimuoverli, perché gli annunci automatici terranno conto di tutti gli annunci Google presenti.





Si accede ad Adsense e si va su Contenuti -> Annunci Automatici quindi si clicca su Inizia.

annunci-automatici

Verranno mostrate tutte le tipologie di annunci disponibili per questa funzionalità: Annunci InPage (Annunci di testo e display, Annunci InFeed, Annunci InArticle, Contenuti Corrispondenti), Annunci Overlay (Annunci di Ancoraggio, Annunci Vignetta). Si sposta il cursore sulla destra per attivare quelli che ci interessano. Si va su Salva e ci verrà mostrato lo snippet di codice da copiare per incollare nel nostro sito nella sezione <head>.






ANNUNCI AUTOMATICI E UTENTI DI BLOGGER


Gli utenti di Blogger che avessero già implementato gli Annunci a Livello Pagina, in teoria potrebbero astenersi dal fare delle modifiche al codice. In pratica forse è meglio togliere il vecchio codice per sostituirlo con quello nuovo. Lo snippet di codice deve essere parsato, cioè convertito in XML per poterlo inserire nel modello.

Si va su BlogCrowds, si incolla il codice ottenuto da Adsense, quindi si va sul bottone Parse. Verranno convertiti i caratteri <, > in &lt; e &gt;. Si copierà il codice parsato per poi inserirlo tra due commenti in questo modo

<!-- Codice Adsense Annunci Automatici Inizio -->
CODICE PARSATO
<!-- Codice Adsense Annunci Automatici Fine -->

I commenti colorati di verde non vengono rilevati dal browser e servono per ritrovare gli snippet di codice più facilmente nel Tema di Blogger. Si va su Tema -> Modifica HTML. Nel template si cerca la riga </head> quindi, si incolla il codice parsato con i commenti subito sopra a quella, e si salva il Tema. Gli Annunci Automatici inizieranno ad apparire nel nostro sito dopo circa 10-20 minuti. Se questa soluzione non ci piacesse, o non avesse i rendimenti sperati, si potrà sempre tornare in Adsense per modificare le impostazioni disattivando solo alcune tipologie di annunci, oppure disattivando completamente gli Annunci Automatici.




11 commenti :

  1. se tolgo tutti gli annunci e metto questi automatici compariranno in posizioni casuali del blog di volta in volta?

    RispondiElimina
  2. Sembrerebbe così, certo non immediatamente
    @#

    RispondiElimina
  3. Nei miei blog funzionano solo nella versione mobile. Sarebbero utili se ci fosse la stessa gestione anche nella versione desktop.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ora che ci penso l'idea è buona perché i banner di Adsense quando non compaiono ti lasciano un enorme vuoto bianco (specie quelli che posizioniamo sotto il titolo dell'articolo). Invece se li gestiscono loro, sapranno sicuramente quando e come mostrarli. Mi piacerebbe vedere un blog che li usa già...

      Elimina
  4. Io li ho messi. Mostrano i banner negli spazi in cui non ci sono. Si lasciano anche i vecchi banner. A me nella versione desktop hanno aggiunto un secondo banner nella sidebar mentre nella versione mobile dei banner in homepage e nelle pagine delle etichette
    @#

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella versione desktop non è cambiato nulla, ma forse perchè ho già un banner nella sidebar. Sarebbe utile avere la stessa gestione del mobile con il desktop.

      Elimina
  5. Buongiorno Ernesto, riguardo gli annunci non ho capito bene una cosa. Ho letto adesso che si possono creare gruppi URL per annunci automatici, se creo i gruppi, devo comunque inserire il codice in ogni pagina collegata all'url che ho impostato? Oppure fa lui in automatico?
    Non so se mi riesco a spiegare. Ho seguito le indicazioni aggiungendo nuovo gruppo url ed ho selezionato il formato. Adesso il codice che trovo per i contenuti corrispondenti, lo devo inserire nelle pagine del gruppo in htlm? oppure devo entrare nel modello con il codice parsato? Io ho anche nella sidebar dei banner... devo toglierli? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai testato la funzionalità dei Gruppi URL per gli annunci automatici. Io li ho messi in tutto il sito. Credo comunque che Adsense mostrerà gli annunci in automatico negli URL prescelti dopo che tu hai messo il codice nel Modello. È impossibile inserire il codice solo in gruppi di URL
      @#

      Elimina
  6. Salve, ho provato ad inserire questo tipo di annunci ma mi hanno deluso dal punto di vista estetico. Mi spiego meglio:

    Nella versione Desktop del mio blog il sistema ha piazzato un bruttissimo banner nella parte superiore della pagina, sopra l'intestazione e oscurando cosi parte dell'immagine.
    Lo stesso effetto lo ha fatto nella versione Mobile, anche se li l'impatto è stato un po meno "devastante" e un po più gradevole.
    In ogni caso, non sono stati inseriti annunci nel mezzo dell'elenco dei post, cosa che avrei voluto vedere e che mi aspettavo.

    Un'altra cosa strana è che nella generazione degli annunci e del successivo codice, ho specificato ad un certo punto che li volevo implementare nella versione Mobile del mio blog, solo che poi me li sono trovati anche nella versione Desktop.

    C'è un modo per provare a risolvere questi problemi? Ringrazio in anticipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova con i tag condizionali
      https://www.ideepercomputeredinternet.com/2016/08/blogger-conditional-tags.html
      Inserisci il codice degli annunci automatici tra i due tag condizionali che li inseriscono solo nella versione mobile. Cioè
      <b:if cond='data:blog.isMobile'>
      Codice parsato annunci automatici
      </b:if>
      @#

      Elimina
    2. Sembra tutto bene con la modifica che mi hai suggerito... anche se continuo purtroppo a non vedere gli annunci in mezzo ai vari post, ma solo nella parte superiore. Immagino che potrebbe essere perché c'è già un banner pubblicitario a fondo pagina e hanno ritenuto opportuno fare cosi...
      Molto meglio di prima comunque, grazie :)

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.