Pubblicato il 21/06/10 - aggiornato il  | 8 commenti :

Aggiornare subito a Wordpress 3.0 o aspettare la versione localizzata in italiano?

Se avete un blog su Wordpress e seguite l'evolversi delle versioni di questa piattaforma di blogging sarete certamente al corrente che è stata rilasciata la versione 3.0. I miglioramenti riguardano la correzione di 1200 bug, un nuovo tema di default e la possibilità di aggiornare i plugin contemporaneamente.

La novità più interessante riguarda però l'implementazione con Wordpress MU che permetterà di gestire centinaia di blog con una sola installazione di Wordpress.

Per il momento è disponibile solo la versione in inglese (americano) e ancora non è possibile aggiornare con la versione in italiano. Nel momento in cui accedete alla Bacheca del vostro blog su Wordpress vedrete un messaggio di questo tipo

wordpress3.0

Se cliccate su Aggiornalo ora vi sarà comunicato che è possibile solo per la versione en_US. Lo dobbiamo proprio fare?

Personalmente lo sconsiglio per queste semplici ragioni

  1. Passerete da una Bacheca in italiano a una in inglese (parzialmente) con problematiche evidenti per chi non ne ha una perfetta conoscenza
  2. In molti blog viene visualizzato un messaggio tipo Fatal error: Allowed memory size of 33554432 bytes exhausted (tried to allocate 92160 bytes). Questo problema può essere bypassato utilizzando alcune tecniche che si possono trovare nel supporto Wordpress ma perché crearsi dei problemi quando il blog funziona al meglio?
  3. Non è detto che tutti i plugin che abbiamo installato siano compatibili con questa nuova versione; occorre fare quindi prima un backup generale del blog



8 commenti :

  1. Condivido pienamente, anch'io ho deciso di attendere all'aggiornamento... Sapere che molti plgin potrebbero non essere compatibili sarebbe un danno... Io sono sempre del parere che bisogna fare un'installazione pulita quando si tratta di software, o cms che vengono aggiornati...

    RispondiElimina
  2. Ciao Parsifal,
    ti chiedo scusa se posto un commento non inerente all'articolo ma non sapevo dove farlo. Volevo chiederti se potevi spiegarmi quali sono le modifiche da fare al codice html per ottenere l'effetto di vedere un bordino grigio alla layout principale come avviene qui nel tuo blog. Inoltre mi servirebbe sapere qual'è il comando html per fare in modo che se aumenta la grandezza e la risoluzione dello schermo il blog appaia sempre al centro della pagina del browser.

    grazie mille

    enrico

    RispondiElimina
  3. scusa parsifal c'è un errore nel mio precedente commento...quando dico:"come avviene qui nel tuo", come tu puoi ben capire non è vero cmq quella cornice grigia che si vede in molti blog che dà l'effetto di avere davanti una pagina..

    ancora grazie

    enrico

    RispondiElimina
  4. @enrico
    Non sono riuscito a capire la domanda del bordo grigio. Dovresti linkarmi un esempio eventualmente.
    Per la diversa risoluzione potrebbe esserti utile questo post
    http://www.ideepercomputeredinternet.com/2010/06/come-far-vedere-meglio-un-blog-su.html
    Ciao

    RispondiElimina
  5. guarda di posto un link di un blog per farti capire meglio di cosa parlo.
    http://creareblog.blogspot.com/
    se vedi c'è un bordino grigio che da un bell'effetto pagina di giornale. Se apri questo blog con un monitor grande la misura della layout resta uguale (questo so farlo) e la pagina appare centralmente nella finestra del browser, ecco non riesco a fare questa cosa, il mio blog si vede sempre a sinistra della finestra del browser...
    spero di essermi spiegato!

    grazie mille

    enrico

    RispondiElimina
  6. Domanda da ignorante...
    Wordpress non è tipo Blogger?
    Nel senso: è un servizio online oppure è da scaricare ed installare???

    RispondiElimina
  7. @enrico
    Chiedilo direttamente a Tenebrae di Creare Blog oppure a Adele di Blogafrando che credo abbia contribuito alla realizzazione del template.

    @Benzene
    E' tutto un altro discorso. Con Blogger si ha a disposizione uno spazio gratuito. Con Wordpress bisogna comperare un sito del tipo
    www.miosito.com
    che con alcuni servizi costa 10 euro l'anno e anche meno. Quindi si installa wordpress che serve per gestire il blog attraverso una Bacheca più o meno come Blogger. Ci sono i widget, i plugin (a migliaia), i temi (modelli) che sono anche questi migliaia, ecc...
    Se vuoi saperne di più leggi questi articoli
    http://www.ideepercomputeredinternet.com/search/label/wordpress
    partendo dal più vecchio. Dopo che si è iniziato con un blog gratuito c'è anche l'esigenza di qualcosa di più professionale :-)
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Se non viene reputato come spam, cosa che non e’, segnalo la versione in Italiano disponibile su una community dedicata a WPMU prima e ora a WordPress in generale, raggiungibile all’indirizzo: http://www.wpmu.it

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy