Pubblicato il 18/03/10 - aggiornato il  | Nessun commento :

Google spiega come funziona il suo "core business": ricerca, annunci e applicazioni. Uno o trino?

Google Operating System qualche giorno fa ha pubblicato tre video in cui sono illustrati in parole povere i tre campi fondamentali delle attività di Google e il suo modo di agire. Il settore della ricerca è stato illustrato da Matt Cutts che non si capisce più se fa parte del Quality Team o del PR Team di Google (PR non nel senso di Page Rank ma di Public Relations Smile).

In buona sostanza dice che la ricerca è la loro attività di base e che i risultati dipendono da più di 200 parametri di qualità. Secondo Matt Cutts detti risultati sono imparziali e sono nettamente separati dalla sezione pubblicitaria.

Gli annunci compaiono se si fa una ricerca web che comporta la possibilità di presentare annunci pertinenti. Secondo Google questi messaggi promozionali sono una continuazione della ricerca e comportano un arricchimento e un completamento dell'informazione. Il sistema è tale che gli annunci "più utili" avranno un posizionamento più elevato.

Le applicazioni sono sviluppate in modo da avere sempre nel web quello che serve alle imprese e ai singoli individui. E' il concetto della "nuvola" o "cloud computing".

Le aziende potranno avere un database centrale e le applicazioni non vengono eseguite localmente. Con questo metodo si risparmia un sacco di soldi e di energie basta pensare che non occorre trasferire software e tecnologia in tutte le sedi ma solo i dati di accesso. Non ci saranno costosissimi hardware da acquistare e una rete aziendale potrà diventare operativa in pochi giorni.

Il sistema operativo Chrome OS è stato progettato proprio in funzione di questo concetto. Si tratta di una evoluzione del browser Chrome; si potrà accedere alla rete per tutti i programmi di cui ha bisogno l'utente.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy