Pubblicato il 20/02/10 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come inserire la pubblicità di Adsense in un blog Wordpress (per principianti).

Proseguono i tutorial for dummies per coloro che vogliono avvicinarsi a Wordpress con calma e circospezione. L'inserimento della pubblicità di Adsense è più semplice che con Blogger. Ci sono infatti a disposizione un sacco di plugin per tutte le esigenze. La differenza tra Blogger e Wordpress sta proprio nella enorme disponibilità di personalizzazioni di Wordpress rispetto alla piattaforma di Google.

Per iniziare dobbiamo recarci sul nostro account Adsense e acquisire il codice per implementare sul sito. Successivamente si può per esempio utilizzare il plugin Post Layout. Per aggiungerlo, andiamo nella Bacheca del nostro blog su Wordpress, quindi su Plugin > Aggiungi nuovo. Nella casella di ricerca inseriamo la keyword "Post Layout" e clicchiamo su Cerca Plugin

plugin-wordpress

Saranno visualizzati tutti i plugin relativi alle parole chiave immesse ma voi cliccate su Installa alla destra di quello che vi interessa

wordpress-plugin-2

Successivamente cliccate sul link Installa ora nella finestra in stile Lightbox che si aprirà. Nel caso di Wordpress non basta installare il plugin ma occorre cliccare su Attiva per renderlo effettivamente operativo.

E' giunto il momento della configurazione che si effettua sempre dalla Bacheca andando in basso su Impostazioni > Post Layout. Ci sono, come è noto, delle differenze tra i singoli post e le pagine statiche, quindi potremo scegliere la posizione in cui inserire gli annunci in entrambi i casi. Questo plugin può essere utilizzato anche per inserire altri tipi di codici.

Limitandoci al caso dei post possiamo incollare il codice acquisito da Adsense

  1. Prima dell'articolo
  2. Nel mezzo dell'articolo
  3. Alla fine dell'articolo
  4. In tutte e tre le posizioni, visto che sono ammessi anche tre annunci Adsense per ogni pagina web.

Ci sono anche le opzioni per i dispositivi mobili. Non  resta che incollare il codice nelle posizioni in cui desideriamo che appaiano gli annunci

adsense-wordpress

Dopo averlo incollato si va a fondo pagina e si clicca su Save. Gli annunci saranno visibili in un lasso di tempo che va dai pochi secondi ai dieci minuti. Tutto fatto, non occorre utilizzare lo strumento Parse come con Blogger, e lo script di Adsense sarà visibile perché ha comunque un contenitore HTML e quindi è compatibile anche con il linguaggio PHP di Wordpress che, in linea di massima, non supporta gli script.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy