Pubblicato il 26/01/10 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come abbonarsi ai feed di pagine web che non ne hanno con Google Reader.

Vi sarà certamente capitato di aver provato a sottoscrivere un feed ma di aver ricevuto il messaggio  "Non è stato trovato nessun feed" o analogo. Questo perché molti siti non hanno la struttura dei blog che producono articoli ma preferiscono avere un portale statico. E' stata resa disponibile su Google Reader una nuova feature che permetterà non tanto di abbonarsi ai feed ma di essere aggiornati su eventuali cambiamenti di una certa pagina web.

Possiamo fare l'esempio di un sito commerciale che varia l'aspetto quando presenta un nuovo prodotto ma ce ne potrebbero essere molti altri. Si può abbonarsi ai feed della pagina principale o a quella dell'oggetto a cui siamo interessati.

Il metodo di sottoscrizione è assolutamente identico; è sufficiente incollare l'URL della pagina che vogliamo monitorare nell'apposito campo di Google Reader e cliccare su Aggiungi

google-reader

La nuova iscrizione potrà quindi essere inserita in una cartella a piacere. I proprietari di siti possono comunque aggiungere delle righe di codice per non essere monitorati attraverso questo meccanismo.

Per il momento questa opzione funziona soltanto se in Impostazioni si seleziona la lingua inglese ma è presumibile che a giorni sarà disponibile anche per gli utenti italiani.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy