Pubblicato il 23/10/09 - aggiornato il  | 4 commenti :

I video sponsorizzati di Youtube entreranno nelle unità pubblicitarie di Adsense.

Alcuni inserzionisti usano Youtube per farsi pubblicità e per inserire video da loro sponsorizzati che riguardano principalmente trailers di film in programmazione, presentazioni di prodotti o comunque dei video che intendono raggiungere i consumatori attraverso questo canale particolare.

Questi video vengono mostrati accanto ai risultati delle ricerche su Youtube alla stessa stregua di come gli annunci di testo vengono mostrati accanto ai risultati delle ricerche in Google.

video_sponsorizzati

Adesso questi video sponsorizzati potranno essere inseriti anche nelle unità pubblicitarie dei publisher Adsense. Per il momento saranno presenti solo nei seguenti paesi Canada, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Gran Bretagna e Stati Uniti ma in seguito saranno estesi a tutte le lingue supportate da Adsense.

I video sponsorizzati nelle unità pubblicitarie avranno un aspetto un po' diverso da quelli già presenti su Youtube in quanto saranno visualizzati sotto forma di miniatura con tre righe di testo.

I video verranno abbinati alle pagine mediante targeting contestuale, vale a dire a seconda del contenuto del post e delle sue etichette, e le entrate saranno calcolate al solito conteggiando il numero di click.

Questi nuovi annunci potranno essere pubblicati solo se avete scelto l'opzione "Annunci di testo e illustrati" e le vostre unità pubblicitarie avranno i seguenti formati

  1. Rettangolo medio (300 x 250),
  2. Rettangolo grande (336 x 280),
  3. Leader board (728 x 90),
  4. Quadrato (250 x 250)
  5. Quadrato piccolo (200 x 200).

Con questi nuovi tipi di annunci verrà quindi ad ampliarsi il numero degli inserzionisti che parteciperanno all'asta per aggiudicarsi gli spazi dei publisher. Vale la regola aurea: "più partecipanti = maggiori guadagni per click" quindi accogliamo con favore questa nuova forma di annunci che tra l'altro potrebbe essere anche esteticamente gradevole.

Questi nuovi annunci sono diversi dagli annunci video che solitamente vediamo sui nostri blog che non sono altro che degli streaming.

Per chi lo volesse c'è la possibilità di non visualizzare questi nuovi annunci andando in Adsense > Impostazioni Adsense > Filtro annunci della concorrenza e aggiungere Youtube.com ai siti non consentiti.

Questa notizia l'ho presa dal blog di Adsense.




4 commenti :

  1. buono a sapersi...non vedo l'ora

    RispondiElimina
  2. Non mi è chiaro se è già possibile inserirli ed in caso il metodo...

    RispondiElimina
  3. @benzene
    Non sei tu che li devi inserire, appariranno automaticamente se nei tuoi articoli avrai dei contenuti attinenti agli inserzionisti che le hanno creati

    RispondiElimina
  4. @Parsifal32
    Urca, avevo capito completamente una cosa diversa.... E' domenica mattina... Pardon!
    Grazie.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy