Pubblicato il 28/09/09 - aggiornato il  | 2 commenti :

Come caricare dei file SWF su Google Sites, ottenerne il link diretto e riprodurli nel blog.

Nell'articolo precedente ho parlato di "Come caricare dei file audio su Google Sites per poterli riprodurre nel blog". Facendo dei test ho visto che questo nuova realizzazione di Google supporta anche i filmati in formato SWF. Questa è una funzionalità interessante perché come molti di voi sapranno questi tipi di file non vengono forniti di hotlink su Skydrive e quindi li dovevamo caricare su Imageshack che non è proprio adatto ai filmati.

Non sto a ripetere quello che ho illustrato precedentemente sulla creazione di un nuovo sito su Google Sites; anche in questo caso nel momento in cui si crea una nuova pagina occorre selezionare Schedario e dargli un nome per esempio "file video".

image

Per caricare un file in formato SWF si va su Aggiungi File, si seleziona dal computer e si clicca su Carica

 

file_SWF

Si clicca quindi sul destro del mouse e se ne acquisisce l'URL andando su Copia Indirizzo

 

veridiana

 

Per inserire il video all'interno del post si possono seguire le indicazioni su come inserire un video SWF secondo i dettami del W3C. Ricordo che questo formato è in flash e si riproduce continuamente.  Ecco un esempio di un video caricato su Google Sites e postato con il codice indicato nel post appena citato





2 commenti :

  1. Ebbene ho scelto questa soluzione per le slide che dovrò inserire nei post (dopo la notizia dell'imminente soppressione del servizio Slide.com). E' vero, ci sono molti script per creare Slide in giro, ma usando Picasa e un freesoft chiamato "Format Factory" ho trovato il gisuto equilibrio qualità-rapidità. Ernesto volevo chiederti però se un file SFW da ca. 3-4 Mega nella pagina possa andare bene la riproduzione o è troppo pesante? Io sono costretto a convertire il mio formato WMV (ca. 10 Mega) in SFW e la migliore compressione che ho ottenuto è quella (tramite Format Factory).

    RispondiElimina
  2. @Auto ...
    Anch'io uso Format Factory. Bisogna cercare un compromesso tra velocità e qualità dei contenuti. Non ci sono regole precise. Qualche tempo fa su Hongkiat ho trovato un post con ben 40 foto ad alta definizione, roba che ci volevano minuti per caricarlo, eppure si tratta di un sito prestigioso. Staranno certamente attenti anche al lato SEO degli articoli :)

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy