Pubblicato il 24/07/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Google Play Protect per la sicurezza dei dispositivi Android e delle applicazioni installate.

Google Play Protect per analizzare le app installate nei dispositivi Android e per rendere più sicuro cellulare, account e navigazione.
Il sistema operativo Android è installato su più di un miliardo di smartphone e tablet e Google ha pensato bene di aggiungere una nuova funzionalità per rendere più sicuri questi dispositivi.

Con Google Play Protect installato con gli ultimi aggiornamenti, oltre a migliorare la sicurezza delle applicazioni installate nel dispositivo, viene potenziata la sicurezza per quanto riguarda accessi fraudolenti, smarrimenti o furti del dispositivo. In prospettiva l'icona del Google Play Protect dovrebbe visualizzarsi nel menù di Google Play a forma di tre linee orizzontali.

Al momento il nuovo servizio si può raggiungere solo dalle Impostazioni come vedremo più in basso. Google Play Protect sarà sempre in funzione per proteggere i dati, le applicazioni e il dispositivo in un ottica di un continuo miglioramento con una analisi del dispositivo mobile ventiquattrore su ventiquattro.


Google Play Protect in sostanza aggiunge nuove funzioni ad altre funzionalità già presenti come quella per ritrovare il dispositivo, per bloccare il telefono da remoto e per mostrare sulla schermata di blocco un messaggio per fare in modo a chi lo ritrova di contattare il suo legittimo proprietario.





La novità più succose riguardano le applicazioni installate che vengono sottoposte a rigorosi controlli per controllare che non violino le norme e che non contengano codice malevolo. Inoltre è stata introdotta la Navigazione Sicura in Chrome per aprire le schede del browser in tutta tranquillità.

GOOGLE PLAY PROTECT NELLE IMPOSTAZIONI


Non mi risulta che Google Play Protect possa essere già raggiunto dal menù di Google Play almeno non è così nel mio One Plus 3 con Nougat. Si possono però controllare vecchie e nuove funzionalità dalle Impostazioni.






Si va appunto su Impostazioni -> Google -> Sicurezza

sicurezza-android

Nella pagina della Sicurezza ci sono tre link per la protezione dell'accesso del dispositivo e delle app.





In Accedi verrà visualizzato un Codice di Sicurezza personale per l'account di Gmail usato per la connessione in Android. Tale Codice di Sicurezza di otto cifre ci potrà essere chiesto da Google per assicurarsi che siamo proprio noi la persona che sta tentando di accedere all'account.

sicurezza-google-play-protect


Toccando su Gestione Dispositivi Android si possono attivare le impostazioni per localizzare il dispositivo da remoto e per consentire il blocco o la cancellazione da remoto. Se la prima opzione è attivata si accede con il nostro account Google da browser web alla pagina Trova il mio dispositivo per visualizzare dove si trova il cellulare o il tablet in quel momento. Il dispositivo verrà localizzato in una mappa.

Con l'attivazione della prima opzione possiamo farlo squillare per un massimo di 5 minuiti per ritrovarlo più facilmente. Se viene attivata la seconda opzione si potrà bloccare il cellulare e addirittura cancellarne i dati 

trova-il-mio-dispositivo

In alto della colonna di sinistra della mappa si potrà scegliere quale dispositivo localizzare, verrà mostrato il nome della connessione Wi-Fi cui il dispositivo è eventualmente collegato e le tre opzioni di squillo, bloccaggio e cancellazione dati. Se si sceglie il Blocco potremo opzionalmente digitare un numero di telefono per il recupero del cellulare e un messaggio per chi eventualmente lo ritrovasse.

VERIFICA APP DI GOOGLE PLAY PROTECT


La funzionalità più interessante che è stata aggiunta è quella del monitoraggio continuo delle app. Si va su Verifica App per visualizzare l'icona di Google Play Protect.  Saranno mostrate le app analizzate recentemente e il messaggio Va bene se non è stata trovata nessuna app dannosa.
In basso sono visibili due opzioni da attivare o disattivare:
  1. Analizza dispositivo per minacce alla sicurezza - Google verifica regolarmente il tuo dispositivo e previene o notifica possibili pericoli.
  2. Migliora rilevamento app dannose - Invia le app sconosciute a Google per migliorare il rilevamento.
Aprendo il link Altre Informazioni si accederà alla pagina del Google Play Protect già linkata all'inizio. Per monitorare la sicurezza delle app si può anche usare un antivirus.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.