Pubblicato il 24/04/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

5 siti e 5 app per misurare l'udito e per suonerie a ultrasuoni.

Come effettuare da soli un test sul nostro udito con 10 tra siti web e app Android e come creare una suoneria a ultrasuoni che solo i giovanissimi possono sentire.
Una tra le pubblicità più comuni in televisione è quella che invita le persone a una visita gratuita per misurare l'udito in previsione dell'impianto di un apparecchio acustico. In realtà non occorre neppure spostarsi da casa per fare un check-up alla nostra funzione auditiva.

Ci sono infatti siti web che possono essere raggiunti via browser e applicazioni per cellulare che ci consentono di misurare la nostra acutezza uditiva. Forse non lo sapete ma l'udito è uno di quei sensi che si deteriorano più rapidamente. Il massimo delle facoltà uditive lo si ha fino all'epoca adolescenziale. Dopo i 20 anni non si riescono più a sentire le note più acute ovvero quelli che vengono definiti gli ultrasuoni e che invece sono uditi da alcuni animali come i cani.

Se infatti un uomo molto giovane riesce a percepire suoni con frequenza fino a 20KHz, un cane è in grado di ascoltare suoni con frequenza fino a 50KHz. Qui di seguito vediamo come controllarsi da soli l'udito.






SITI WEB PER IL CONTROLLO DELL'UDITO


1) Beltone Hearing Test è un sito che si può usare per controllarsi l'udito senza bisogno di registrazione. Si clicca sulla scritta START per iniziare il test. Vi saranno chiesti età e sesso per poi andare sulla icona del Play. Il test può essere condotto con le cuffie e con gli altoparlanti. La prima soluzione è ovviamente quella consigliata.






Con le cuffie si può effettuare diagnosi separate all'orecchio sinistro e a quello destro. Si regola il volume più adatto e si iniziano a ascoltare i rumori di diversa intensità. Ai suoni sono associate delle immagini che dovranno essere scelte da chi conduce il test. Alla fine ci sarà un risultato che ci dirà se abbiamo o meno problemi di udito.

2) Hear-it Online Hearing Test è un altro sito per misurare l'udito. Per iniziare si clicca su Speech-in-noise-test che apre una finestra popup in cui accettare il Disclaimer del test. Tale test consiste in 5 passaggi. Ad ogni step si devono riconoscere tre numeri che vengono pronunciati in inglese insieme  un rumore crescente. Chi esegue il test clicca sui singoli numeri e quando la terzina è completata si passa a un rumore più forte. Alla fine del test si avrà un risultato in termini percentuali della nostra acutezza uditiva.






3) Starkey Hearing Technologies è un altro sito che offre un test dell'udito online. Ascolteremo delle parole e dovremo cliccare sul testo della parola giusta. Si inizia cliccando su Start Test. Verranno fatte delle domande preliminari e ci sarà un passaggio per calibrare il suono. È evidente che chi non conosce l'inglese troverà più difficoltà a scegliere le parole corrispondenti a quello che si è ascoltato.

4) Phonak è un sito indiano che offre anche un test gratuito per l'udito. Si seleziona la data di nascita e il sesso quindi si va su Do the Test. Questo test controllerà per i valori di soglia sonori che le orecchie sono in grado di rilevare per frequenze alte, basse e medie. Si calcoleranno le differenze tra questi valori per vedere se ci sono dei problemi di udito. Il test è molto semplice da condurre anche se è in inglese. Una volta che è finito ci verrà mostrato il report del risultato e se ci sono problemi di udito.

5) Widex Online Hearing Test è l'ultimo sito web che presento per misurare l'udito. Si va su Start e si segue la procedura già illustrata per un altro sito. Si deve cioè riconoscere tre numeri insieme a un livello di rumore crescente. Anche con questo test si possono usare cuffie o altoparlanti con preferenza per le prime.

APPLICAZIONI ANDROID PER IL CONTROLLO DELL'UDITO


1) Test Your Hearing è una app Android per misurare l'udito. Il test riproduce 25 gamme di frequenze e ci chiede se riusciamo ad ascoltarle e se si percepisce la differenza tra le varie frequenze. Ha ottime recensioni.

2) Esame dell'udito è una app che fa quello che dice. Con questo test si fa un esame di audiometria tonale che determina il grado di perdita dell'udito in relazione alla frequenza del suono.

esame-udito

Ha un layout in italiano che la rende più friendly rispetto ad altri siti web e applicazioni. Con l'app Esame dell'udito si portano nel cellulare queste funzionalità:
  1. Vengono mostrati i risultati dei test come nello screenshot
  2. Aggiunta di note ai risultati dei test
  3. Possibilità di stampare i risultati dei test
  4. Regolazione della calibrazione dei suoni
  5. Verifica dei coefficienti di calibrazione
  6. Soppressione del rumore di mascheramento al fine di liberare il campo audiometrico.
3) Esame dell'udito Pro è la stessa app precedente a pagamento al costo di 3,58€. Le caratteristiche aggiuntive di questa applicazione in versione Pro rispetto alla precedente sono le seguenti:
  1. Database locale (accesso offline ai risultati del test, senza connessione al server)
  2. Sincronizzazione (i risultati dei test possono essere memorizzati su un account remoto).
4) HearZA è una applicazione sudafricana per il controllo dell'udito.

5) Indian Hearing Screening Test è invece una app indiana per misurare l'udito.

COME CREARE DELLE SUONERIE CON ULTRASUONI


Come già detto all'inizio solo i più giovani sono in grado di sentire le frequenze più alte. Ultrasonic Ringtones è un sito web che ha due funzioni, quella di controllare se riusciamo a ascoltare le frequenze più alte e quella di scaricare i suoni per crearsi delle suonerie personalizzate a ultrasuoni.

ultrasuoni

Si va sulla icona del Play per riprodurre le varie frequenze che vanno da 8KHz a 22.4KHz. Una persona che abbia superato i 20 anni di età non riesce più a percepire le frequenze superiori a 14,9KHz. Tra gli studenti delle medie è quindi esplosa la moda di creare delle suonerie ad ultrasuoni che loro possono sentire ma che non sono udibili dai docenti. Queste suonerie non sono udibili neppure dai genitori o dai parenti già adulti.

Per crearsi una suoneria a ultrasuoni si clicca sulla icona di riproduzione per scegliere la frequenza che riusciamo a sentire. Si va poi sulla icona della freccia verticale per scaricare il file in formato MP3. Per caricare il file sul telefonino Android si possono seguire le istruzioni di questo post.

Per trasferire il file MP3 sul cellulare si può usare l'app AirDroid oppure un servizio di cloud come Dropbox, Google Drive o OneDrive. Se non abbiamo nessuna di queste app possiamo usare anche WhatsApp. Il file MP3 della suoneria a ultrasuoni dovrà essere caricato nella cartella Ringtones. Per selezionare una nuova suoneria su Android si va su Impostazioni -> Dispositivo -> Audio e Notifiche -> Suoneria telefono.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.