Pubblicato il 05/01/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come bloccare le applicazioni su Android con il lettore delle impronte digitali.

Come bloccare le applicazioni su Android con le app Finger Security e FingerPrint Unlock che funzionano con il riconoscimento delle impronte digitali.
In alcuni dispositivi Android è presente il lettore delle impronte digitali che serve come una opzione di sicurezza per sbloccare il telefono ed è una alternativa al PIN e alla Sequenza impostata con il pattern. Il sensore che permette di scansionare le impronte digitali si trova tra l'altro su One Plus 3, One Plus 3T, Samsung Galaxy S&, SamsungGalaxy S6 Edge, ecc

Per configurare il lettore di impronte digitali si va su Impostazioni -> Sicurezza e Impronta digitale -> Impronta digitale e si segue la procedura guidata che consiste innanzitutto nello scegliere un PIN, una Password o una Sequenza di sicurezza per sbloccare il telefono nel caso smettesse di funzionare il lettore di impronte.

Viene abilitato un dito alla volta. Si può per esempio iniziare con il pollice della mano destra per poi passare a quello della mano sinistra quindi agli indici e così via. Possono essere abilitate anche dita di persone diverse per dare modo anche ad altri di sbloccare il telefonino. Quando si vede il messaggio di inizio si appoggia il dito sul sensore delle impronte e si preme fino a quando non si vede la scritta Solleva il dito quindi tocca di nuovo il sensore. Il dito dovrà essere premuto e rotolato diverse volte. Il rilevamento delle impronte avviene per gradi e il suo processo di avanzamento verrà visualizzato in un cerchio che via via si completerà. Per ogni dito aggiunto si visualizzerà la scritta Dito 1, Dito 2, ecc e +Aggiungi impronta digitale per aggiungere un ulteriore dito.






Il sensore delle impronte per bloccare il telefonino non viene solitamente usato quando ci si trovi nella nostra abitazione, quando il cellulare è in tasca o comunque in un luogo che abbiamo indicato come sicuro nella configurazione della funzionalità di Android denominata Smart Lock. In situazioni come queste e quando avessimo impostato come sicurezza solo lo scorrimento per aumentare la privacy di determinate applicazioni possiamo usare il sensore delle impronte digitali o fingerprint per bloccare determinate applicazioni che riteniamo particolarmente sensibili.






Finger Security è una app Android che permette di sbloccare determinate applicazioni solo con la rilevazione della impronta digitale. Ha anche un comodo widget per le operazioni di attivazione e di disattivazione e per sbloccare simultaneamente più applicazioni con un tocco

finger-security 
Si può usare il codice PIN o la Sequenza come alternativa allo sblocco della app con il lettore di impronte. Protegge di default le nuove applicazioni installate e si può personalizzare lo sfondo di Finger Security con una nostra foto. Per evitare di bypassare l'app per disinstallare Finger Security occorre il riconoscimento mediante impronta digitale, PIN, Password o Sequenza.

App Lock - FingerPrint Unlock è un'altra applicazione Android simile alla precedente. È pesante solo 1,44MB ed è supportata da Android 6 o superiori. Possono essere usati gli altri sistemi di sicurezza nei dispositivi che mancano del dispositivo di lettura di impronte digitali.

fingerprint-unlock

Non è necessario sbloccare le applicazioni ogni volta e l'applicazione è gratuita e senza pubblicità. Si possono bloccare Wi-Fi, Bluetooth, Chiamate in arrivo, Play Store, Browser, Impostazioni. FingerPrint Unlock serve per i ragazzi che vogliono bloccare le navigazioni private come la Galleria, WhatsApp, Facebook, Facebook Messenger o gli SMS. Serve anche ai genitori che non vogliono far visualizzare determinati contenuti o applicazioni ai figli minorenni.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.